Jump to content
  • Casale 58 - Varese 64

       (0 reviews)

    Lucaweb
     Share

    4 Febbraio 2012
    nero.gif
    Scritto da Luca Romano
     
    Un tempo supplementare acciuffato dopo una bomba di Kangur permette a Varese di guadagnarsi la seconda vittoria esterna

    Inizio niente affatto travolgente da entrambe le parti con Varese pi� presente di altre volte ed attenta a non subire parziali negativi. Il 5-10 al 5� minuto dimostra che la squadra di Recalcati � certamente "sul pezzo" grazie a qualche palla recuperata utile a scavare un mini vantaggio in un incontro caratterizzato da un punteggio estremamente basso.

    Il time out di Crespi al 5� minuto produce una lenta reazione dei padroni di casa che attivano il loro terminale principe. Shakur in questa fase fa pentole e coperchi per i padroni di casa andando spesso a canestro con ottime percentuali.

    Casale non sembra avere altre alternative e si affida volentieri al proprio attaccante per chiudere il primo periodo in vantaggio di 4 punti sul 19-15. Solo due giocatori a referto in questa fase iniziale per gli uomini di Crespi con Shakur che chiuder� l'incontro coi 14 punti segnati del primo periodo.

    Casale mantiene l'inerzia dopo il primo mini-intervallo portandosi anche sul +11 nel momento migliore del proprio incontro. Sar� una zona 2/3 abbastanza aggressiva la chiave trovata da Recalcati per rientrare nel punteggio. Zona che il coach riproporr� a pi� riprese visti i buoni esiti nel togliere fiducia e tranquillit� ai padroni di casa.
    36-28 la chiusura del primo tempo con Diawara incredibilmente fuori partita ancora a quota zero sul tabellino.

    La scarsa produzione offensiva prosegue nel terzo periodo di gioco coinvolgendo entrambe le formazioni, ma, in particolare Casale, che trova i primi tre punti dopo ben 6 minuti di gioco. In questa fase Varese non riesce a trovare la fiducia per rientrare decisamente nel punteggio affidandosi ad azioni estemporanee. Una bella schiacciata in contropiede di Diawara ed un tiro in sospensione sempre del francese, consentono a Kuba di sbloccarsi, ed a Varese di rimanere a contatto nel punteggio a fine terzo periodo sul 41-37.

    E' un tre punti di un ritrovato Diawara che riportano Varese in vantaggio. E' una fase punto a punto nella quale dall'altra parte, Pierich con due bombe pressoch� consecutive mantiene la partita in equilibrio.
    Varese sembra entrare nell'ultimo spicchio di gara con una leggera inerzia sulla partita: un tre punti di Rannikko fissa il punteggio sul 47-50 esterno. Tuttavia una entrata di Weeden con fallo non fischiato e proteste conseguenti generano un tecnico di quelli che non vorresti mai vedere contro. Casale vira l'ultimo minuto sul +3 con Varese che sceglie di non fare fallo. La palla recuperata con fallo a favore consentono il time out a 3 secondi dal termine e la fortunosa bomba di Kangur per i supplementari.

    Supplementare che Varese affronta con un pizzico di convinzione in pi� dei padroni di casa. Saranno in particolare Rannikko, Stipcevic e Diawara gli autori dei tiri da tre decisivi per scavare il break decisivo.
     
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...