Jump to content
  • Interviste post partita Metis-Benetton

       (0 reviews)

    Silver Surfer
     Share

    18 Ottobre 2003


    Scritto da Paolo Vanzulli
     


    Messina (Allenatore Treviso): � Varese ha giocato una buona partita e ha

    vinto meritatamente. Tutti i giocatori che sono entrati in campo hanno

    dato il loro contributo; da parte nostra Treviso ha giocato una partita

    mediocre. Ci mancano dei punti di riferimento sia in attacco che in

    difesa, e per lo pi� oggi il quartetto Edney, Bulleri, Evans e Pittis ha

    collezionato un -2 di valutazione complessivo, facendo smarrire la

    squadra. Non si pu� pensare che Giovannoni, Markoishvili e Slokar ci

    tirino fuori dai problemi� da luned� saremo in palestra per migliorare

    la condizione �.

    Incalza Flavio Tranquillo: "Fa specie vedere un Edney che si prende 2

    tiri in 25��c'� forse qualche problema fisico?"...

    � Tyus non aveva nessun problema fisico, si � allenato tutta la

    settimana regolarmente. Certo ha subito la buona marcatura di Mc

    Cullogh, ma la prestazione di stasera prescinde dai singoli; rispetto

    all�anno scorso abbiamo dei giocatori diversi con caratteristiche

    diverse, dobbiamo lavorare per fissare questi punti di riferimento

    difensivi e offensivi che ci mancano �.



    Rusconi (Allenatore Varese): � Avete visto tutti, � inutile che io mi

    perda in troppe parole. Non ho ancora avuto modo di valutare le

    statistiche della partita, ma rispetto alle prime due partite della

    stagione questa sera si � vista una squadra che difendeva, abbiamo

    subito la zona ma la buona difesa ci ha permesso di sbagliare molto.

    Sono contento della prova degli italiani, come si � visto nel finale

    della passata stagione, � un ottimo gruppo che sa dare carattere alla

    squadra �.

    Replica Matteo Inzaghi: "E' vero che la squadra ha giocato bene ed �

    difficile parlare dei singoli, ma...qualche nome in particolare? E

    Nesby? "...

    � Tyrone probabilmente non ha ancora capito come si gioca in Europa ed

    anche in Italia: ha un grande talento ma deve capire che non c�� solo

    l�attacco, la difesa ha una grande importanza. Ci sono state delle

    conferme importanti soprattutto in chiave Nazionale: in particolare si �

    visto un grande Meneghin, il solito Vescovi, bravo anche De Pol e Mc

    Cullogh ha gestito molto bene la regia �.

    Inzaghi: "Finalmente si � visto Podkolzin�"...

    � Avete visto quanto una settimana di allenamento serio sortisca

    effetto: Pavel � stato preparato durante la settimana per questa partita

    e ha dato il suo contributo; come squadra abbiamo puntato su di lui (�

    un visto speso) ma deve lavorare sodo e imparare a concentrarsi: a breve

    inizier� la coppa, dove potr� trovare spazio. Non possiamo permetterci

    di bruciare un ragazzo con questo talento �.



    De Pol (Varese): � Siamo stati fantastici e tutti hanno messo un

    �mattoncino� per conquistare questa vittoria; Treviso aveva voglia di

    rifarsi dopo la sconfitta di Messina, ma grazie ad una buona difesa

    siamo stati in grado di batterli; siamo consapevoli del nostro

    potenziale, ma voliamo con le ali basse, questo � un gruppo che si

    conosce solo da tre settimane, dobbiamo lavorare per migliorare tante

    piccole cose.

    Pavel? Non tutti possono schierare un 2,25 cos� in mezzo all�area! E'

    una presenza intimidatoria costante x gli attacchi avversari. Ottima

    tutta la squadra, e possiamo fare molto rimanendo umili: alla buona

    ossatura che si basa su un substrato italiano buono e conosciuto, si �

    aggiunto un'accoppiata di stranieri di valore. Non voglio dirlo per

    scaramanzia, ma si potrebbero rinverdire certi fasti di circa quattro

    anni f�... ;-))...! �.



    McCollough (Varese): �Annullato io Tyus Edney...? No, non � merito mio,

    non individuale, ma di tutto il team. La squadra � molto unita, con

    diversi giocatori che si conoscono e si trovano a memoria, ed in pi� si

    � aggiunto Tyrone Nesby, forse il miglior giocatore sbarcato in Italia

    qs.anno �.



    Pavel (Varese): � Ho giocato 19', che � importante x me. Forma fisica?

    Chiedete al coach, � lui la persona che deve giudicare �. Tranquillo:

    "Pavel, puoi gi� dirci qualcosa circa il draft NBA?".

    � E' presto x parlare. Devo solo lavorare. In Estate a Chicago sono

    stato vicino a qs.mondo, ma x vari problemi mi sono ritirato pur dopo un

    work-out importante e per me proficuo �.



    Vescovi (Varese): � Siamo un gruppo compatto, e lavoriamo bene. A qs. si

    sono aggiunti due stranieri come Jerry (di gran valore), e Tyrone

    (talento mostruoso, che deve per� ancora integrarsi nei meccanismi

    nostri e del campionato italiano. Senza dimenticarsi di un Pavel in

    crescita, ma che deve ancora lavorare...Evans � sicuramente un ottimo

    giocatore, ma a Treviso manca il gioco sul perimetro di Langdon.

    Comunque oggi la mancanza di Nicola ha inciso, anche perch� Marcelo col

    suo tiro da fuori � in grado di aprire gli spazi d'area x le

    penetrazioni�. Tranquillo: "Se io fossi uno scout NBA, verrei

    sicuramente a cercare Pavel, e forse chiederei di fare quattro

    chiacchere con un certo Cecco Vescovi...".

    � Pavel ha un potenziale enorme, ma deve lavorare, sia per poter

    accedere a pieno titolo al mondo dorato dell'NBA, sia per poter emergere

    nel campionato italiano. L'ha capito gi� ad inizio stagione: non pu�

    fare a meno di gettare qs. fondamenta in palestra! �.



    Siparietto finale con Flavio Tranquillo che, stufo di aspettare

    l'agognato Andrea in uscita dagli spogliatoi, lo ha benedetto con parole

    del tipo..."ora vado...peccato, avrei voluto intervistarlo come MVP del

    match...gli auguro una buona serata alla Botte"...!

     

     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...