Jump to content
  • Montepaschi 82 - Casti Group 73

       (0 reviews)

    Lucaweb
     Share

    13 Febbraio 2005
    nero.gif
    Scritto da Luca Romano
     

    Sprazzi di buon basket corredati da una buona dose di faccia tosta restituiscono una Varese convincente sul campo dei campioni d�Italia di Siena. Il problema � portare su tutti i quaranta minuti queste buone sensazioni, tanto pi� contro un avversario pieno di risorse anche dal fondo della panchina. E qui si gioca la differenza pur in una partita dove Varese � certamente un�altra squadra rispetto a quella impresentabile vista nel doppio confronto in Uleb.
    In particolare basta per larghi tratti il duo Washington-Digbeu a tenere sotto tiro il Montepaschi Siena. Anzi, per la verit�, vari scampoli di partita hanno visto i biancorossi varesini con la testa avanti. Se teniamo conto d�altro canto, che il duo Nolan-Becirovic non ha certo disputato la partita della vita, si pu� capire che in fondo questa Montepaschi, afflitta lei stessa da problemi, non appariva poi come un avversario irresistibile, anzi.
    Diciamo pure che certe polemiche settimanali e vari �processi� in terra senese, non vedevano i biancoverdi di Recalcati nella miglior condizione possibile. Questo ancor pi� quando Varese si � ritrovata sul +10 del secondo quarto, quando forse sarebbe bastato poco per porsi in una posizione di vantaggio ai primi fischi del pubblico verso la propria formazione. Qui un 8 a 0 senese ha sterilizzato i primi mugugni in maniera provvidenziale.

    La partita dopo un primo allungo senese nei primi minuti, ha visto rientrare Varese, in un primo quarto tutto sommato equilibrato, nel quale Bowdler ha fatto vedere qualcosa di buono. Dall�altra parte Siena � riuscita a imbrigliare bene Nolan, mentre Magnano ha introdotto una zona tutto sommato proficua. (16 � 17 al primo intervallo).
    La seconda mini frazione � certamente la migliore di Varese: come detto molto bene in questa fase Washington e Digbeu che con qualche tripla spingono Varese avanti nel punteggio. La reazione senese propiziata in parte da Myers consente ai senesi di chiudere il primo tempo in parziale recupero sul 33 a 38.
    Siena pi� determinata riparte nella terza frazione con un 10 � 2 di parziale molto importante per girare l�inerzia della partita. Varese segna solo due punti nei primi tre minuti di gioco.
    La sfuriata senese non trova del tutto impreparati i varesini; sono ancora una volta Washington e Digbeu ad impedire alla formazione di casa di imporre un break consistente. Tuttavia Siena mostra un attacco pi� fluido trovando pi� spesso l�uomo libero sul perimetro e qualche contropiede con Myers, tenuto abbastanza all�asciutto nel primo tempo da Digbeu. Ancora una volta sar� anche grazie all�apporto di Carlton se Siena porter� a casa la partita senza rischiare un andamento punto a punto nei minuti finali. Terzo quarto sul 62 a 57.
    L�ultima frazione vede Varese ripartire a zona. E� una mossa che Magnano riprova anche perch� qualche buon frutto lo aveva dato in precedenza. Ma � Varese che sembra meno determinata di prima o forse sente calare l�apporto dei citati Alain-Derrel senza di fatto trovare vere alternative a supporto dell�attacco varesino. La partita scivola facilmente nelle mani senesi che all�occorrenza possono trovare tante alternative nella loro panchina. 82 a 73 il risultato finale.
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...