Jump to content
  • Prepartita Cati Group - Lottomatica RM

       (0 reviews)

    Lucaweb
     Share

    18 Dicembre 2004
    nero.gif
    Scritto da Alegg
     

    Tornati dall'importante vittoria a Livorno, per Varese, in serie positiva, si presenta l'esame Virtus Roma. E' una partita fondamentale per l'accesso alle Finali di Coppa Italia per i varesini, ma altrettanto delicata per i capitolini, che perdendo si vedrebbero raggiunti dai biancorossi.
    Roma, sta disputando un campionato ricco di alti e bassi e un p� deludente rispetto alle previsioni nonostante un organico di alto livello che prevede Edney, Sconocchini, Carter, Tusek e Van Den Spiegel in quintetto Giacchetti, Righetti, Garri, Tonolli, Barton, Bonora e Helliwel in panchina. Allenatore: Bucchi.

    PUNTI DI FORZA

    Roma � una squadra molto equilibrata con talento sia tra gli esterni che tra i lunghi; in pi� pu� chiedere molto alla sua panchina.
    Questo rende difficile per le avversarie preparare un piano partita, perch� quasi tutti i giocatori giallorossi possono diventare protagonisti e risoluturi delle partita.

    PUNTI DEBOLI

    Il punto debole di Roma � la concentrazione e la continuit� di rendimento (colpa anche dei numerosi infortuni) sia durante la singola gara sia andando a vedere il cammino disputato fino ad ora.
    Il tutto si ripercuote sulla difesa romana che peraltro dovrebbe essere il marchio di fabbrica di coach Bucchi, ma che in questa stagione sta creando molti grattacapi all'allenatore. Solo ultimamente pare esserne venuto a capo.

    VARESE VINCE SE...

    Se non perder� nettamente a rimbalzo, perch� questo obbligherebbe Varese a ritmi lenti che agevolerebbero il compito dei lunghi giallorossi.
    Sar� interessante vedere cosa sapr� dare alla causa biancorossa Washington, che potrebbe essere un fattore imprevisto per il piano gara preparato da Bucchi.

    ROMA VINCE SE...

    Roma vista l'assenza di Edney dovr� provare a contenere il ritmo della partita cercando di sfruttare la sua superiorit� sotto i tabelloni e a rimbalzo, evitando cos� di esporsi ai contropiedi varesini.

    IL GIOCATORE DECISIVO

    Per Roma sar� Van Den Spiegel, che dovr� far valere i suoi centimetri a rimbalzo e sui giochi a due, rispetto al reparto lunghi varesino che non potr� contare su Bowdler (ex di turno).
    Per Varese sar� De Pol; Sandro � reduce da una grande partita a Livorno, ma ora dovr� ripetere la stessa gara per mettere in grossa difficolt� i lunghi avversari con la sua atipicit�.

    CURIOSITA'

    Edney, solo una settimana fa si � sottoposto all�intervento in artroscopia al ginocchio, un ginocchio che ne ha condizionato l�intera esperienza romana. Per lui al momento ci sono solo sedute di fisioterapia, niente lavoro in palestra e il dubbio che il recupero, previsto in 3-4 settimane, possa avere tempi pi� lunghi.

    Colgo l'occasione per farvi gli auguri di buona Natale e ovviamente buona partita.

    Alegg
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...