Jump to content
  • Le pagelle dei senesi

       (0 reviews)

    7seven_2013
     Share

    30 Ottobre 2005
    nero.gif
    Scritto da Luca Bianchin
     
    Spicca la prova davvero consistente di Eze nelle file senesi. Bene anche Woodward.

    Marcelo Nicola, voto 6: su un campo che lo fischierebbe anche nel 2020 (regola numero uno a Varese: mai dare una gomitata sul naso a Gianmarco Pozzecco, soprattutto se in una finale scudetto), regala alla Mens Sana 17 minuti di discreta qualit�. Tra scelte da vecchio marinaio della aree (bello il gancetto con cui va a bersaglio sfruttando un mismatch con Garnett) ad atti indegni della sua esperienza (commenti sul tecnico preso ad inizio quarto periodo?)
    Mindaugas Zukauskas, voto 5: sette minuti da sparring partner.
    Benjamin Eze, voto 7,5: troneggiare, dominare, fare la voce grossa, banchettare. Senza dizionario dei sinonimi, indisponibile nella libreria del Palawhirlpool, il verbo che decriva l'impatto avuto da Big Ben suo lunghi varesini potete sceglierlo voi. Nota di demerito per le inusuali sofferenze contro Fernandez, atipico per eccezione. Come si traduce "migliore dei suoi" in nigeriano?
    Andrea Pecile, voto 5: alla prima azione viene accolto da una "veloce" di Collins, che lo toglie dalla partita. Banale dire che non si riprender� pi�.
    Luigi Datome, voto 6 di stima: in un campo difficile non mostra la brillantezza della stella in via di esplosione.
    Justin Hamilton, voto 6: se � vero che il premio di Mister Solidit� lo si vince stando a galla nelle giornate peggiori, Mens Sana - Whirlpool ci sembra adatta per assegnare a Justin almeno una nomination. Grazie a una discreta difesa, un paio di contropiedi e pochi, pochissimi errori.
    Rimantas Kaukenas, voto 5,5: salvato dalle cifre, non sopravvive alla comparazione con Hafnar, del quale (pi� o meno.) ha preso il posto nel roster mensanino. Il duello diretto tra le valutazioni dice 24-12 per lo sloveno. Per Rimas, anche l'automobilistica onta del sorpasso.
    Roberto Chiacig, non giudicabile. Problema di matematica per i pi� piccini: al signor Ferdinando servono tre mele per cucinare la sua torta biancoverde. Nella credenza ci sono quattro mele: quella americana naturalizzata, quella nigeriana naturalizzata, quella georgiana e quella friulana, che costa ma non produce. Quale delle quattro il signor Ferdinando sceglier� di non utilizzare?
    Duane Woodward, voto 7,5: non doveva essere Duane quello in dubbio, quello con un ematoma da riassorbire chiamato a giocare anche se non al meglio? 18 punti, 3 assist e tanta leadership dopo, viene voglia di chiedersi fino a quando Boisa dovr� restare in tribuna.
    Shaun Stonerook, voto 6: l'ultima volta che era stato a Varese aveva banchettato nel peggior Varese-Cant� della storia biancorossa. Tornato sul luogo del delitto, si accontenta delle briciole. Senza infamia e senza lode.
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...