Jump to content
  • Pagelle Metis - Oregon rit.

       (0 reviews)

    Giulio
     Share

    11 Aprile 2004
    nero.gif
    Scritto da Giulio P.
     

    Callahan 5,5 In campo solo nel primo tempo, per fare a sportellate con Baby Shaq. 3 onesti rimbalzi e il solito sudore.

    Farabello 6 Gioca 29 minuti ma sembrano di meno, perch� la zona un po' nasconde le sue mani veloci e dall'arco, stranamente, sparacchia. Resta il fatto che da sesto uomo, vale mille volte di pi�.

    Conti s.v. Anche per lui solo mezza partita: 8 pallidi minuti in cui non incide, forse anche a causa dell'inforunio che non lo fa rientrare dagli spogliatoi per il secondo tempo.

    Vescovi 6 Vale per lui quello che abbiamo detto di Farabello: avr� anche scoperto l'elisir dell'eterna giovinezza, ma sui minutaggi lunghi sparisce e gli avversari atletici (vedi Johnson) ti costringono a proteggerlo con la zona.

    De Pol 5,5 Lotta e basta: va in riserva molto in fretta ed in attacco forza qualcosa di troppo. Pare bisognoso d'un po' di riposo

    Allegretti 6,5 13 punti in 18 minuti con il 50% dall'arco. La zona �, anche per lui, un toccasana contro i mis-match in difesa ed in attacco una scatola da aprire a piacere. Forse rimane troppo a lungo seduto in panchina

    Podkolzine 5 Sempre pi� forte il dubbio che di quei 225 centimentri non sappia bene cosa fare, almeno su un campo da basket. Stasera quantomeno s'impegna, ma 4 falli e 3 perse in 11 minuti, per non dire delle ingenuit� difensive ed offensive, sono davvero troppo.

    Ceranic 5,5 Fa il suo: qualche punto, qualche rimbalzo, aiuti e raddoppi quando serve, ma Big Sofo (fino a ieri oggetti misterioso quasi quanto il siberiano) lo lascia l� spesso e volentieri.

    Bolzonella 7 Il migliore in campo, senza dubbio: pi� per la leadership che per i 16 punti. Con il dubbio che i palloni decisivi dovessero passare, una volta tanto, dalle sue giovani mani.

    Mc Cullough 5 Quando stava bene i finali punto a punto erano la sua riserva di caccia preferita: ora che trascina la gamba destra, � passato da predatore a preda (delle difese). Non gli manca il coraggio, questo � certo, ma la stanchezza lo spinge a forzatue indegne di lui

    Sanders 6+ Ha quantit� sorprendenti di energia, spesso mal utilizzata, soprattutto in difesa, dove conferma il brutto vizio di passare ad un chilometro dai blocchi. I falli (ma anche Cadeo...) gli negano una presenza pi� significativa.

    Cadeo 5,5 Ancora una volta non sembra a suo agio quando deve ruotare troppi uomini, finendo per dimenticarne qualcuno in panchina. La squadra attacca la zona con le consuete difficolt� e certo � anche colpa delle caratteristiche degli uomini a disposizione: ma le molte difficolt� di questo girone di ritorno tutto in salita sono la prima vera lezione per un tecnico all'esordio professionistico.

    Giulio P.
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...