Jump to content
  • Pagelle Metis-Real quarti Uleb

       (0 reviews)

    Giulio
     Share

    10 Marzo 2004
    nero.gif
    Scritto da Giulio P.
     

    Callahan 5 Non ha molte energie da spendere: in queste condizioni, contro avversari pi� alti e grossi, un giocatore "tutto cuore" come lui diventa inutile.

    Farabello 6+ Un paio di sprazzi offensivi, i "soliti" 5 recuperi, travolto anche lui per lunghi tratti dall'anossia offensiva cui la zona madridista riduce l'attacco varesino.

    Dabkus 6+ Il migliore tra i giovani biancorossi (il che � tutto dire, viste le cifre). Ha il merito, quantomeno, di tenere difensivamente.

    Conti 5,5 14 minuti di vorrei ma non posso: il "piazzato" non entra e le gambe, purtroppo, non spingono.

    Vescovi 6,5 Ancora una volta sorprendete. Se Varese esce dall'Europa non � certo per colpa del solito Cecco, capace di trovare nel finale due "bombe" che sembrano cambiare il volto della partita.

    De Pol 5,5 - Non era la sua partita: troppo grossi anche per lui Kambala e Burke, troppo sgusciante Fotsis. L'impegno non manca mai, ma questa volta non basta.

    Allegretti 5,5 Dovrebbe dare punti ad una squadra in evidente difficolt� offensiva: ma i due canestri ravvicinati del primo tempo sono il suo unico segno di vita.

    Podkolzine s.v. 6 minuti in campo nel primo tempo, di l� in poi scalda la panchina. Anche quando, con i lunghi spagnoli carichi di falli, potrebbe fare la voce grossa. Perch�?

    Ceranic 7 9 punti e 13 sudatissimi rimbalzi per questo mestierante delle aree colorate, palesemente a proprio agio con il lavoro sporco, devoto ai compagni in difesa e pure in attacco, dove porta blocchi granitici.

    Mc Cullogh 4,5 Mentre in difesa � sempre dedito alla causa, in attacco sembra il fratello gemello del funambolo cha ha incantato spesso il Palaignis. Il vero Sceriffo avrebbe preso la squadra sulle spalle, per gettarla oltre l'ostacolo Real: la sua brutta copia sbatte inutilmente la testa contro la zona spagnola, inspiegabilmente travolto dagli eventi.

    Cadeo 5,5 I suoi leaders, Vescovi escluso, non lo aiutano. Gira vorticosamente gli uomini, alla ricerca di quintetti spesso atipici, che danno sempre il massimo in difesa ma attaccano la zona come se non l'avessero mai vista. Certo che il 57% ai liberi non � colpa sua...

    Giulio P.
     
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...