Jump to content
  • Pagelle Siena - Varese

       (0 reviews)

    7seven_2013
     Share

    14 Febbraio 2005
    nero.gif
    Scritto da Luca Bianchin
     

    CASTI GROUP � PAGELLE

    Cal Bowdler, voto 6: come a scuola, bisogna fare la media tra il 7 del primo quadrimestre (leggi �del primo tempo�) e il 5 scarso del secondo. In �intimidazione� e �tecnica di rimbalzo�, comunque, al ragazzo servono le solite, urgenti ripetizioni.

    Sani Becirovic, voto 5,5: ha il torto di non sfruttare i suoi 195 centimetri per portare Stefanov in post basso. Accende la luce soltanto a tratti e, come sempre, nei momenti di oscurit� le ombre della crisi si allungano su questa Varese.

    Alessandro De Pol, voto 5,5: non lascia tracce nel tabellino della partita e deve rispondere del concorso di colpa nel dominio mensanino a rimbalzo. Assente ingiustificato.

    Alain Digbeu, voto 7,5: le statistiche lo eleggono migliore in campo, grazie a 21 punti corredati da 6 recuperi. E dire che i tabellini non apprezzano la sua costante applicazione difensiva. Resta un solo dubbio: dov�era durante lo show finale di Myers?

    Federico Bolzonella, voto 6-: tenuto seduto da Magnano per quasi tutto il primo tempo, nel secondo offre il solito, onesto contributo. Gioca sempre con le marce basse che spesso originano attacchi statici e tiri forzati.

    Dan Callahan, voto 5-: dov�era il marine irlandese? In 18 minuti riesce a macchiare, forse inesorabilmente, la propria fama presentandosi al pubblico campione d�Italia con la faccia timida. E Chiacig e Kakiouzis, ben pi� spavaldi, banchettano sulla sua testa a rimbalzo.

    Norman Nolan, voto 5+: insufficiente in attacco, si deve difendere anche fuori dal campo dall��ira funesta� di Magnano che nei pressi dello spogliatoio ha puntato il dito contro i suoi soli 3 rimbalzi difensivi. Maledette statistiche�

    Federico Marin, S.V.: sesto uomo a sorpresa, utilizza i sei minuti di parquet per litigare (a puntate) con l�intera terna arbitrale.

    Derell Washington, voto 7,5: le discussioni sulla sua riconferma generano in Derell una metamorfosi degna di Kafka. Attaccasse sempre il canestro come stasera, Varese troverebbe in casa la guardia titolare che tanti suggeriscono di cercare sul mercato.
     
    nero.gif
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...