Jump to content
  • Pagelle Soresina-Varese XXIX giornata

       (0 reviews)

    Leasir
     Share

    19 Aprile 2009
    nero.gif
    Scritto da Giulio P.
     

    Passera 5,5 � Una rondine non fa primavera, e un Passera non fa, per ora, promozione: costretto a dover dare qualcosa pi� del solito impegno, ricade in storici difetti e nulla d�, qualcosa toglie, nel finale da cuori nella tempesta.

    Antonelli � N.E.

    Gergati 6+ - Chiedetegli di portare la croce - e il fisico e le gambe di certi esterni Vanoli sono, per lui, proprio una croce - non anche di cantare: cosa che pure prova a fare, in un secondo tempo pi� ispirato offensivamente, meritando pi� di altri.

    Galanda 5 � Con lui in campo, senza guardare punti, rimbalzi e tutto il resto, Varese ha un altro piglio: sar� per quello, per essere troppo hors categorie, che ogni volta che respira arriva un fallo, e con il quinto anche un tecnico d�inesperienza (!) che gli vale l�insufficienza (per questo, e per non aver provato a limitare, comunque, con la testa, i danni da fischietto).

    Martinoni 5,5 � Valenti pu� far quel che vuole, di gomito o altrimenti, lui invece, se respira � fallo: mettici poi che in attacco, malmenato, non ne azzecca una, e quando si guarda in giro con quella faccia da bambino, ti viene voglia di chiamare per lui il telefono azzurro.

    Cotani 5,5 � Partita tutta lacrime e sangue, andando a rimbalzo, sudando l�anima: ma ci vorrebbe, quando finisce, anche una tecnica che lui non ha, che non puoi chiedergli.

    Nikagbatse 6 � Pi� tiri che punti, tra un lampo ed un tuono, una luce e poi l�ombra, con la fortuna di stare molto in campo quando il Prof insegna, per poi rientrare freddo e con molto poco da dire ancora.

    Lauwers 6,5 � Doppia cifra scritta anche con i nervi, provando buttare la partita dove la vorrebbe, anche su certi mis-match difensivi che proprio non regge: ormai quelli in grigio lo sanno, e lo aspettano, mandandolo fuori gioco quando lui, da duro, avrebbe voluto giocare.

    Childress 7+ - 13 punti nei primi 8 minuti poi un colpo che ammazzerebbe un elefante e lui a fregarsene o quasi, dominante finch� lo reggono le gambe: dopo aver riposato forse troppo, trova ancora energie per provare, invano, a girare una gara che ha preso altre strade.

    Dickens 6,5 - Comincia urlando come Tartan, facendo il vuoto sotto i tabelloni e stillando atletismo e muscoli: quando la squadra scende di giri, lui la segue, pure senza volerlo, mentre qualche vuoto di quelli che difendono davanti a lui lo espone ai falli e, anzitempo, lo panchina.
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...