Jump to content
  • Pagelle Varese-Biella XXV giornata

       (0 reviews)

    Giulio
     Share

    29 Marzo 2007
    nero.gif
    Scritto da Giulio P.
     

    KEYS Billy 7,5 - Come sempre, l�alternatore: primo quarto da 12 punti e 4/6 nelle triple, poi lunghi silenzi e clamorosi sussulti, con scelte tattiche da guardia tiratrice che porta la palla, salvo scoprire di poter innescare anche Howell sul pick & roll. Uno, nessuno, centomila.

    CAPIN Aleksandar 5 � Un�altra prestazione da pasta in bianco: senza sapore e senza colore, roba da malati. Ma il brodino serve a lui, con dentro l�uovo.

    HAFNAR Gregor 5 � Sale a bordo quando la barca ormai fa acqua da tutte le parti: e invece di tenerla a galla, contribuisce al naufragio, spaesato e tenero come un esordiente, quando ci vorrebbe la grinta del marine.

    HOWELL Rolando 10 + (a furor di popolo) � Un fattore, Ladies and Gentlemen; anzi, Il Fattore: dopo essersi preso le colpe della sconfitta teramana, ribalta gli oroscopi allineando i suoi pianeti migliori, a cominciare dal killer istinct difensivo che lo rende, quando gioca cos�, splendidamente unico. E se mette anche 10 punti, come fai a non adorarlo?

    HOLLAND Delonte 7 � Mister Tuttofare, punti a tabellino facendo anche spettacolo, ma quando serve sbucciarsi i gomiti lo trovi l� per terra, con la faccia di uno che non si estrania dalla lotta: ma quel che pi� ci piace � la testa girata in difesa, a cercare il cambio, o l�aiuto.

    DE POL Alessandro � S.V. (per rispetto di una �storia� biancorossa, al cospetto della quale non si pu� infierire, con buona pace del � 19 di plus/minus in 5 tragici minuti).

    CARTER Keith 7+ � Solleticato da un Black che lo fa� nero, trova l�orgoglio di rispondergli cancellandolo dal campo insieme a tutti gli altri biellesi che gli capitano a tiro: e poi, punti quando servono, aiuto a rimbalzo e qualche assist. Vuoi non perdonargli qualche passaggio a vuoto?

    GALANDA Giacomo 7 � In presumibile calo atletico, mette a lungo soltanto la grinta contro un settore lunghi biellese che lo domina in ogni dove: ma quando delimita il territorio con i gomiti, sfruttando i centimetri e non pi� le gambe, riemerge prepotente la classe di uno che, nell�ufficio del post basso, ormai porta a lezione chiunque.

    FERNANDEZ Gabriel 5 � 9 minuti per fare � 16 di plus/minus, peggio di lui solo il �compare� (di poco atletismo) De Pol: si salva dal disastro mettendo qualche punto che, ora della fine, fanno sempre bene alla causa.

     
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...