Jump to content
  • Pagelle Varese-Fortitudo Bologna III Giornata

       (0 reviews)

    Giulio
     Share

    16 Ottobre 2005
    nero.gif
    Scritto da Giulio P.
     

    FARABELLO Daniel 6 + � Quando Daniel difende, pu� stare in campo anche senza segnare. Certo che, giocare accanto ad un Collins cos�, �c�est plus facile!�

    HOWELL Rolando 7,5 � E� lui il re della foresta: ruggisce a rimbalzo e sbrana i ferri, sgraffia ovunque con i recuperi. Pi� decisivo in difesa che in attacco, alla faccia di chi diceva che in Lega A non avrebbe �spostato�.

    ALBANO Corey 5,5 � Pi� di venti minuti in campo, ma a chi guarda sembrano molti meno: c�� ma non si vede, un po� perch� � preso a fare il lavoro sporco, un po� perch� non � la sua serata per fare i �numeri� (tranne un disastroso � 6 di valutazione).

    GARNETT Marlon 5 � S�impegna per quel che ha, che al momento sembra davvero poco: imperdonabile l�errore su quel tiro da tre nel finale, che uno come lui deve segnare ad occhi chiusi. Il rimbalzo offensivo di Super Sandro lo salva da chiss� quali critiche.

    DE POL Alessandro 7,5 � Basta, almeno noi finiamo di stupirci: dopo l�ennesimo tuffo, l�ennesimo rimbalzo d�attacco, la solita difesa che sembra alto 2.20, non dovr� fare niente di pi� per conviverci che, quando sta bene, � ancora il migliore nel suo ruolo.

    COLLINS DeJuan 8,5 � Signori, tutti in piedi ad applaudire lui, e chi l�ha scelto: mente e braccio, come non ne vedevamo da tempo; parte lento, ma poi non si ferma pi�. Dal decimo minuto in poi, tutta la Fortitudo lo guarda giocare e, giusto per non far finta di niente, lo copre di falli. Mezzo punto in meno, ma s�!, per le 8 palle perse.

    ROSSI Pierfilippo S.V. -

    HAFNAR Gregor 7,5 � Una sorpresa in positivo: non c�� niente che non sappia fare e tutto fa sopra la media, mettendoci poi quel qualcosa in pi� che brilla negli occhi suoi, di De Pol e di Collins, ma non dell�opaco Garnett.

    FERNANDEZ Gabriel 6+ - Otto minuti di grande fisicit� in cui cambia a modo suo la partita, facendo sentire i gomiti a Lorbek e risvegliando gli istinti agonistici di tutta la squadra. Ruspante, se volete rinchiuderlo in un aggettivo.

    ALLEGRETTI Marco 5,5 - Oggettivamente, le speranze di crescita sembrano alla frutta, ed anche pi� in l�: davanti al presunto tiratore passa un�altra occasione, e non la coglie, anche se poi in difesa d� tutto quel che ha e subisce pure gli sgarbi degli arbitri, che rispettano, pi� di lui, l�imberbe Belinelli.
     
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...