Jump to content
  • Pagelle Varese-Roma XIV giornata

       (0 reviews)

    Giulio
     Share

    7 Gennaio 2007
    nero.gif
    Scritto da Giulio P.
     

    CAPIN Aleksandar 7 - Inevitabilmente ossigenato da una Roma che sui play difende quando ha voglia, mandando i lunghi in improbabili accoppiate, dimostra di saper gestire bene ritmi e scelte, risultando decisivo non meno del suo �gemello� Keys.

    HAFNAR Gregor 7+ - Certo che questo � un lusso: mentre Roma mette Cinciarini, Varese pesca Hafnar dalla panchina, prima per difendere con mille braccia come la dea Kal�, poi per seppellire con le triple le vane speranze degli uomini di Repesa.

    HOWELL Rolando 6+ � The Kangaroo Kid non ha molte risorse nel marsupio per questa Roma alta e non certo snella: ma quel che pu� lo fa, raddoppiando su tutti quelli che gli passano a tiro, dentro e fuori dall�area, come vuole il suo coach.

    HOLLAND Delonte 6,5 � Come Giano bifronte, primo tempo divino a dir poco, sorprendendo perch� fa sempre la cosa giusta, oltre che quella pi� bella, e zompa anche a rimbalzo: panchinato per ripetute follie offensive, segnala qualche gesto di ribellione che, con i due punti in saccoccia, poteva certo evitare.

    DE POL Alessandro 6 - Stoppata su Mavrokefalidis a parte, undici minuti di impegno e dedizione senza acuti: non meno essenziali, quando tiri le somme, dei canestri altrui.

    GALANDA Giacomo 7+ � Se puoi anche centellinarlo, � buono come i vini d�annata, che arrivano a fine pasto e ti cambiano il sapore della serata: chirurgico o quasi nelle scelte offensive, sfrutta la fiducia che la squadra gli dimostra chiedendo i palloni che chiudono i giochi.

    KEYS Billy 7 - La locomotiva del contropiede biancorosso, difende di gambe e di testa, recuperando e ripartendo per folate che scoperchiano la partita: tremendo anche da tre, quando ad altri un po� tremano le mani.

    CARTER Keith 7,5 - Maestro del movimento senza palla, specialit� da ristoranti di lusso: caldo sugli scarichi, deciso e tempista sui tagli, affetta la difesa romana come un coltello nel burro. Sulla tabella degli elementi, � KC il simbolo dell�adrenalina, con la quale si tira dietro tutto il gruppo.

    FERNANDEZ Gabriel 7 � Qualche tiro di troppo a picchiettare una gara dove spiega ai dirimpettai giallorossi che nell�uso dei gomiti � ancora lui il maestro: altro che certe giovani speranze italo-greche, � Gaby la (dura, ma per gli altri) realt�.
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...