Jump to content
  • Pagelle Varese-Roseto 12^ giornata

       (0 reviews)

    Giulio
     Share

    28 Novembre 2004
    nero.gif
    Scritto da Giulio P.
     

    FARABELLO Daniel 7 � Al Palignis � decisamente un altro giocatore, soprattutto in fase offensiva. Sull�altro lato del campo, patisce all�inizio le frenesie del connazionale Castets e conferma (ce n�era bisogno?) di preferire la difesa sulla palla a quella sull�uomo.

    BOWDLER Cal 5,5 � Un paio di buoni movimenti offensivi ed i soliti errori da principiante: ha deciso che sa tirare ed eccede nelle triple, in difesa non chiude l�area come in altre occasioni. Complessivamente, un passo indietro rispetto alle ultime prestazioni.

    BOLZONELLA Federico 6+ - Bel primo tempo in attacco, dove regala sprazzi ormai vecchi di quasi un anno. Nella ripresa � un altro giocatore: zero iniziative e zero punti in un clima agonistico (si fa per dire�) che certo non invita a esagerare.

    BECIROVIC Sani 7 � Nei tanti minuti con Farabello, fa l�altalena fra il play e la guardia, distilla talento offensivo come d�abitudine, prova a rubare qualche pallone, ma a Nikagbatse prende solo la targa, soprattutto se non c�� l�aiuto pronto.

    DE POL Sandro 6- � Non c�� Nolan, ma almeno in attacco non se ne accorge e sta in campo come starebbe in panchina, con una faccia che non � la sua, cogliendo qua e l� quel che capita e prendendo comunque i suoi 7 rimbalzi.

    DIGBEU Alain 6 � 32 minuti di atletismo intenso ma a volte sconclusionato, come un bambino che rincorre il pallone (7 recuperi) e poi lo lancia al pap� perch� non sa cosa farsene (2/7 al tiro).

    CALLAHAN Dan 5 - Soprattutto nel secondo tempo, Arigbabu mette a nudo tutti i suoi limiti fisico-atletici, sul pallone per andarci ci va, peccato che lo spizzichi e lo mozzichi, ma di tenerlo proprio non se ne parla.

    ALLEGRETTI Marco 6,5 � Anche qui, la pallacanestro � solo offensiva e spesso oltre le sue corde: si nega i tiri, quando prende quelli che definiresti suoi li sbaglia e poi magari inventa certe cose, fuori dal coro, che non ti aspetteresti.

    MARIN Federico S.V..

    MAGNANO Ruben 6,5 � Coach che vince, poi senza due titolari, non si discute, soprattutto se la partita vera dura 15 minuti. Pi� o meno come tutte le partite recenti della Pallacanestro Varese: solo che oggi l�avversario era d�un livello troppo basso, per dare preoccupazioni, ma anche per far sperare.
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...