Jump to content
  • Pagelle Varese-Udine 20^ giornata

       (0 reviews)

    Giulio
     Share

    30 Gennaio 2005
    nero.gif
    Scritto da Giulio P.
     

    FARABELLO Daniel 5,5 � Esordisce bene sul folletto Shannon ma poi ne perde le misure e lo subisce come gi� all�andata: un infortunio lo toglie anzi tempo dal campo, mentre prova a tuffarsi su ogni pallone per scrivere almeno un recupero sul tabellino.

    BOWDLER Cal 6+ � Come sempre, l�irlandese pi� giovane ha i minuti contati (e tutti nel primo tempo). E l� rende per quelle che sono le sue potenzialit�, soprattutto in attacco, mentre in difesa qualcosa paga, viste le tante volte che gli arancioni appoggiano al ferro.

    BOLZONELLA Federico 6+ � Pi� per disperazione che per volont�, Magnano si gioca la carta Bolzo e scopre che la scommessa, pi� piscologica che tecnica, paga: Federico d� ordine, una tripla che conta, una difesa sul play che per altri � miraggio.

    BECIROVIC Sani 7 � Il braccio e la mente, punti ed assist per cambiare la partita dopo un primo tempo nel quale primeggia soprattutto per le �perse�: quando per� l�immaginazione sale al potere, Varese cambia volto. Non malaccio in difesa, dove spesso fa la guardia (in tutti i sensi!).

    DE POL Sandro 7 � Manera is back: speriamo per restare. Ed alle solite, lo noti innanzitutto perch� difende coe fossero due; ma solo se si fa sentire anche in attacco (quando serve!) ritornano immagini del De Pol prima maniera.

    DIGBEU Alain 6,5 � Punti e difesa, difesa e punti (anche se le percentuali�): Langhi si marca da solo, ma lui gli d� un mano a rovinarsi la partita. Sempre pronto all�aiuto, essenziale la tripla del 58.58.

    MENEGHIN Andrea N.E:.

    CALLAHAN Dan S.V..

    NOLAN Norman 8 � Fallace in difesa � un �morbidone� ma anche in attacco non ama le �botte�: quando lo capisce lo spezzetta, spingendolo alla larga dalla �sua� area e poi appostandoglisi alle spalle sull�altro lato per punirlo ogni volta che aiuta.

    ALLEGRETTI Marco N.E.

    MARIN Federico N.E.

    WASHINGTON Derell 4,5 � Anche nella festa, e nonostante i 14 minuti, prestazione insufficiente: sparacchia da ogni posizione, difende in maniera fallosa, perde tre palloni, - 6 di valutazione. Serve altro?

    MAGNANO Ruben 6,5 � Quando Ruben torna a rosicchiare la linea laterale, tutta la squadra si risveglia: coglie bene il momento psicologico della squadra con quei due innesti cuore e polmoni che ribaltano il match alla vigilia del terzo quarto.
     
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...