Jump to content

Sponsor


michele
 Share

Recommended Posts

  • Replies 157
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Dalle dichiarazioni del Patron Castiglioni oggi sulla Prealpa sembrerebbe che la possibilità di avere uno sponsor non sia tramontata ma che sia comunque abbastanza difficile da realizzare.

Staremo a vedere...!!!

Solo una sottolineatura, il Casti afferma che il piacere più grande sarebbe quello di avere tanti abbonati (il vero primo sponsor della squadra) affermazione che condivido tantissimo; Castiglioni merita un grande appoggio dai Tifosi Varesini visto che gli industriali ( x i loro vari motivi) non vogliono dare.

Ciao

Mangusta

Link to comment
Share on other sites

Domani sera giocheremo sicuramente con la maglia "candida". Questo non vuol dire che le vie per trovare un main sponsor sono tutte chiuse, ci sono ancora delle carte da giocare. Penso comunque che il Pres. oggi sia stato molto chiaro sulla Prealpina. In questo momento il nostro primo sponsor è rappresentato dai tifosi (abbonati).

Link to comment
Share on other sites

posso fare una domanda?

quante squadre in serie a hanno un main sponsor vero?

intendo per main sponsor vero un azienda che investe dai 500.000 euro in su con finalità esclusivamente pubblcitarie.

varese non ha un main sponsor come non ce l'ha la benetton, la snaidero, la virtus bologna o come non aveva pesaro...

Link to comment
Share on other sites

Guest Paul The Rock
posso fare una domanda?

quante squadre in serie a hanno un main sponsor vero?

intendo per main sponsor vero un azienda che investe dai 500.000 euro in su con finalità esclusivamente pubblcitarie.

varese non ha un main sponsor come non ce l'ha la benetton, la snaidero, la virtus bologna o come non aveva pesaro...

33079[/snapback]

Io non sarei così intransigente sul denaro portato dallo sponsor. Lo scorso anno si è rifiutato sponsor solo perché non portavano abbastanza (a quanto si diceva i famigerati 500.000€), quest'anno non si dovrebbe fare lo stesso errore, perché gli sponsor interni (Casty Group e Corimec) sono dei pagliativi che comunque non fruttano di certo entrate al proprietario stesso: gli sponsor si devono indirizzare a coloro che seguono lo sport e i due marchi di casa Castiglioni non sono rivolti al grande pubblico (come invece sono i marchi Snaidero e Benetton, ad esempio).

Link to comment
Share on other sites

posso fare una domanda?

quante squadre in serie a hanno un main sponsor vero?

intendo per main sponsor vero un azienda che investe dai 500.000 euro in su con finalità esclusivamente pubblcitarie.

varese non ha un main sponsor come non ce l'ha la benetton, la snaidero, la virtus bologna o come non aveva pesaro...

33079[/snapback]

E' il mio stesso pensiero di stamane vale però dire che ve ne sono tante altre che invece hanno lo sponsor, Vertical Vision (come detto da Silver) - La Fortitudo ha sempre avuto sponsor (TeamSystem se non erro - PAF ed altri) - La Virtus aveva la Kinder - Milano ha Armani anche se il rapporto probabilmente non è solo quello di main sponsor.

In ogni caso credo sia meglio averlo uno sponsor che dire "neanche altri ce l'hanno" che poi questo sia difficile x motivi vari credo sia altrettanto una verità.

Link to comment
Share on other sites

Io non sarei così intransigente sul denaro portato dallo sponsor. Lo scorso anno si è rifiutato sponsor solo perché non portavano abbastanza (a quanto si diceva i famigerati 500.000€), quest'anno non si dovrebbe fare lo stesso errore, perché gli sponsor interni (Casty Group e Corimec) sono dei pagliativi che comunque non fruttano di certo entrate al proprietario stesso: gli sponsor si devono indirizzare a coloro che seguono lo sport e i due marchi di casa Castiglioni non sono rivolti al grande pubblico (come invece sono i marchi Snaidero e Benetton, ad esempio).

33096[/snapback]

Quoto tutto!!!Avevo già accennato questo discorso tempo fa!Giustissimo non "svendersi" ma spesso è meglio accontentarsi che rinunciare totalmente ad una sponsorizzazione!Credo che un buon compromesso si possa trovare,anche perchè il marchio Casti Group non farebbe aumentare gli introiti dei Casti!

Link to comment
Share on other sites

è meglio niente o poco?

meglio poco che niente!

cerchiamo di mettere un marchio sulle maglie... un marchio che ci tenga, metis mi sambra ci tenesse a varese poi non sto qui a discutere sul perchè e il per come è finito il rapporto...

ora dico non si trova nenache un'azienda disposta a sborsare non dico 500000 ma 300000 euriz?

300000 farebbero, secondo me, molto ma molto comodo....

Link to comment
Share on other sites

è meglio niente o poco?

meglio poco che niente!

cerchiamo di mettere un marchio sulle maglie... un marchio che ci tenga, metis mi sambra ci tenesse a varese poi non sto qui a discutere sul perchè e il per come è finito il rapporto...

ora dico non si trova nenache un'azienda disposta a sborsare non dico 500000 ma 300000 euriz?

300000 farebbero, secondo me, molto ma molto comodo....

33121[/snapback]

Invece credo che il ragionamento fatto dal Pres sia diverso!

Premetto che anch'io la vedo come te MEGLIO POCO CHE NIENTE, invece loro hanno una tesi cmq condivisibile per cui le risorse finanziarie per la Pall. Varese restano fisse sia che entri o che non entri qualcuno.

Loro possono sostenere quest'esborso e se non arrivano offerte importanti preferiscono farsi pubblicità da soli!

Link to comment
Share on other sites

ok tuig sono d'accordissimo, ma che poi non si dica che nessuno si muove... nel senso se ci sono (e non so se in realtà ci siano) oferte per, supponiamo, 300000 e queste offerte vengono rifiutate perchè ritenute inadeguate, non possiamo (non possono!) poi lamentarsi di essere "soli"...

io credo che "tutto fa brodo" e anche se, allo stato attuale, sei in grado di coprire i costi della gestione sportiva 05/06, uno sponsor anche se non da 500000 potrebbe aiutare, che ne so, a coprire, in parte, i cosi del settore giovanile... non vedo perchè sputare su del denaro...

poi sinceramente non credo che il casti grup abbia tratto giovamento o particolare visibilità dalla sponsorizzazione, in fondo non credo che un appassionato di basket o un tifoso di varese si compri delle barre in ferro perchè la casti sponsorizza varese :angry:

Link to comment
Share on other sites

Anche questo credo che possa essere un discorso molto figurto per il semplice fatto che non possiamo conoscere nè le offerte di sponsorizzazione nè i veri costi gestionali di una squadra!

Quindi sono convinto che se ci saranno proposte adeguate verranno prese in considerazione.

Sono convinto che la scelta fatta nel 98 dai Bulgheroni (che tanto ho amato e odiato, ma che non sono gli ultimi imprenditori arrivati) era proprio rivolta a questo: METTERE SU UN POOL DI SPONSOR PERCHE' NEL BACINO DI VARESE NON NE ESISTE UNO SOLO CHE POSSA INTERAMENTE COPRIRE LE RICHIESTE!

Probabilmente i Casti hanno altri progetti! Probabilmente hanno voglia anche di farsi pubblicità....

....certamente come ho detto più volte l'anno scorso lamentandosi non si va tanto avanti, se uno ha VERAMENTE bisogno accetta anche un azionariato popolare se no zitto e lavora per trovare qualcosa di più!

C'E' DA DIRE CHE QUEST'ANNO IO NON HO SENTITO MOLTE LAMENTELE COME L'ANNO PASSATO! SECONDO ME SI STA LAVORANDO MEGLIO E CON PIU' SERIETA'....MENO PAROLE E PIU' LAVORO (all'ombra soprattutto dei giornalisti!!!!)

Link to comment
Share on other sites

Anche questo credo che possa essere un discorso molto figurto per il semplice fatto che non possiamo conoscere nè le offerte di sponsorizzazione nè i veri costi gestionali di una squadra!

Quindi sono convinto che se ci saranno proposte adeguate verranno prese in considerazione.

Sono convinto che la scelta fatta nel 98 dai Bulgheroni (che tanto ho amato e odiato, ma che non sono gli ultimi imprenditori arrivati) era proprio rivolta a questo: METTERE SU UN POOL DI SPONSOR PERCHE' NEL BACINO DI VARESE NON NE ESISTE UNO SOLO CHE POSSA INTERAMENTE COPRIRE LE RICHIESTE!

Probabilmente i Casti hanno altri progetti! Probabilmente hanno voglia anche di farsi pubblicità....

....certamente come ho detto più volte l'anno scorso lamentandosi non si va tanto avanti, se uno ha VERAMENTE bisogno accetta anche un azionariato popolare se no zitto e lavora per trovare qualcosa di più!

C'E' DA DIRE CHE QUEST'ANNO IO NON HO SENTITO MOLTE LAMENTELE COME L'ANNO PASSATO! SECONDO ME SI STA LAVORANDO MEGLIO E CON PIU' SERIETA'....MENO PAROLE E PIU' LAVORO (all'ombra soprattutto dei giornalisti!!!!)

33185[/snapback]

non so come sia la questione sponsor... visto che l'anno scorso non lo avevamo e forse neppure quest'anno sono due anni di fila senza sponsor...

cmq, non si può dare un giudizio esatto senza conoscere bene le richieste e offerte (se ci sono..) secondo me cmq, sarebbe importante cercare lo sponsor anche al di là dell'area varesina... non deve essere per forza un'azienda di Varese o della zona... in effetti quest'anno non mi sembra ci siano grossi lamenti...

la storia dell'azionariato popolare, beh credo che non sia praticabile... quest'anno, è vero, c'è stato un aumento nel prezzo dell'abbonamento e tutti se ne lamentavano... un'azionariato popolare pressupone che un tifoso sia disposto a pagare qualcosa per la sua squadra... non certo come un abbonato...

non so se è un problema di scarsa abilità commerciale della Pall. Va, di richeste troppo alte, o di possibili controparti non interessate... sicuramente siamo incagliati su questo fronte, sarebbe carino, ma non so quanto praticabile, che tra un mesetto circa, qualcuno racconti qualcosa sulle trattative e come si sono sviluppate....

Link to comment
Share on other sites

credo che avremo tempo di approfondire questo discorso nelle prossime settimane, inquadrando quelle che sono le REALI possibilità commerciali a livello di marketing.

nel frattempo possiamo divertirci con la festa dei 60 anni...

Link to comment
Share on other sites

ovvio che venga letto l'azionariato popolare come una mia esagarazione! Non la credo assolutamente un soluzione nemmeno per una squadra di CSI!

33195[/snapback]

se non ricordo male il Barcellona calcio è una società che ha un'azionariato popolare: non so dirti se completamente o se c'è un socio di riferimento e azionisti popolari....

Link to comment
Share on other sites

Guest Paul The Rock
se non ricordo male il Barcellona calcio è una società che ha un'azionariato popolare: non so dirti se completamente o se c'è un socio di riferimento e azionisti popolari....

33248[/snapback]

In Spagna un po' di squadre di calcio usano l'azionariato popolare, ma si tratta di un modo per avere più introiti e non è la basa portante della società.

Link to comment
Share on other sites

Annuncio atteso nei prossimi giori. Martedì a Masnago si giocherà il Memorial Fermi tra biancorossi e Lugano. Garnett è tornato ad allenarsi, passi avanti per Bolzonella

Pallacanestro Varese, il nuovo sponsor è vicinissimo

--------------------------------------------------------------------------------

Acque mosse in casa Pallacanestro Varese dove è sempre viva la questione relativa allo sponsor principale.

Mancano ancora le conferme ufficiali, ma potremmo essere ad una svolta: sul tavolo della dirigenza è infatti rimasto il nome di un solo marchio, sembra di grande prestigio. Verso metà settimana infatti è stata annunciata una conferenza stampa nel corso della quale dovrebbe essere comunicato il nuovo nome della squadra. In via Sanvito le bocche rimangono cucite strettamente, in quanto manca ancora la firma del contratto. Qualche ipotesi però non è campata per aria: alcuni marchi interessanti che fanno capo ad un'agenzia milanese di comunicazione potrebbero fare al caso di Varese. Ci riferiamo ad esempio a Galbusera, Samsonite, Avis, Smeg o, ipotesi ancor più golosa, ad un marchio del Gruppo Whirlpool. Ad ore è attesa una risposta definitiva.

Passando al basket giocato, la Pallacanestro Varese ha voglia di dimenticare in fretta la brutta prova offerta contro la Virtus venerdì scorso, ma allo stesso tempo ha la necessità di registrare al più presto quegli automatismi che non hanno funzionato contro Milic e compagni. Con questo spirito la squadra di Magnano scenderà in campo domani sera, martedì 4 ottobre, a Masnago per affrontare gli svizzeri del Lugano. Si tratta dell'ultimo test precampionato per Varese che domenica volerà ad Avellino dove è in programma la prima giornata della serie A 2005-06.

L'occasione dell'incontro tra Varese e Lugano è la disputa del primo "Memorial Cesare Fermi", dedicato all'ex dirigente biancorosso ed amico personale della famiglia Castiglioni, scomparso pochi mesi fa. La partita inizierà alle 20,30 ed è compresa nell'abbonamento, per chi lo ha già sottoscritto.

In campo ci dovrebbe essere anche Marlon Garnett (foto: Simone Raso): la guardia californiana è uscita malconcia dall'incontro con Bologna a causa di una botta al ginocchio, ma le sue condizioni non destano grandi preoccupazioni. Garnett ha ripreso ad allenarsi senza accusare problemi particolari. Intanto anche Federico Bolzonella inizia a dare notizie positive sulla propria salute: incrociare le dita, in questo caso, è d'obbligo, ma sembra che il playmaker stia facendo passi aventi. Inutile però pensare a guarigioni miracolose: "Bolzo" ne avrà comunque ancora per un mesetto.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...