Jump to content

Recommended Posts

1 minute ago, Sir Joe said:

Aspettiamo a vedere Morse... sarà mica così brocco! In A2 aveva dei buoni numeri, è relativamete giovane e quindi con margini di miglioramento, in più sarà sicuramente più veloce e atletico di Cain. In fin dei conti, con Simmons, al posto di Cain, ci è andata bene, anzi benissimo! E tutti eravamo già dispiaciuti per la partenza di Cain sino a capire che Simmons era meglio.

Chissà che anche Morse non faccia il suo...

Sono il primo a sperarlo, davvero...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In qualche modo si tratta tutti di nostri-ex ...

Sul sito della legabasket, in questo periodo, dalla Home si accede alla lista completa di quelle che (loro) definiscono Leggende del campionato.

Su questi argomenti tutto è opinabile, ma quelli in elenco transitati da Varese sono:

- Ossola, Pozzecco

- Raga

- Meneghin A., Morse, Sacchetti

- Galanda

- Meneghin D.

- Gamba, Nikolic, Recalcati

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Little John dice:

In qualche modo si tratta tutti di nostri-ex ...

Sul sito della legabasket, in questo periodo, dalla Home si accede alla lista completa di quelle che (loro) definiscono Leggende del campionato.

Su questi argomenti tutto è opinabile, ma quelli in elenco transitati da Varese sono:

- Ossola, Pozzecco

- Raga

- Meneghin A., Morse, Sacchetti

- Galanda

- Meneghin D.

- Gamba, Nikolic, Recalcati

Non si può non aggiungere Komazec 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, peter pan dice:

Garri🤣

Mergin Sina piuttosto che lucagarri

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, MarkBuford said:

Tylerone Cain ufficiale a Pesaro, era andato via da Varese per far carriera...

adesso ha la casa al mare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 hours ago, MarkBuford said:

Tylerone Cain ufficiale a Pesaro, era andato via da Varese per far carriera...

Invece di far carriera, è andato in colonia al mare con la corriera.

Insomma, un po’ come quello che invece che arrivare “dalla Cina con furore”,  arrivava “da Terracina có furgone...”.

Oppure ci andava...

Edited by UNSELD

Share this post


Link to post
Share on other sites
riccardo-cervi-773x380.jpg

La Virtus Roma ingaggia Riccardo Cervi

La Virtus Roma comunica di aver ingaggiato Riccardo Cervi, centro di 215cm per 115kg che la scorsa stagione ha vestito le canotte di Pallacanestro Varese e Pallacanestro Trieste.

Nato a Reggio Emilia il 19 giugno 1991, Cervi è cresciuto nelle giovanili della Pallacanestro Reggiana, con la quale esordisce nella stagione 2009-10 in LegaDue, conquistando poi la promozione in serie A nel 2011-12. Nel 2013-14 diventa un punto fermo della Reggiana che conquista l’Eurochallenge, arrivando nella stagione successiva a giocarsi la finale Scudetto, persa contro Sassari solo alla settima partita. Nel 2015-16 Cervi approda ad Avellino: con gli irpini Riccardo migliora le sue cifre (9 punti e 5 rimbalzi in 20’ di utilizzo) contribuendo a portare i campani in semifinale playoff e in finale di Coppa Italia. La stagione successiva torna a Reggio Emilia con la quale disputa oltre 70 partite di campionato mettendo a referto 9 punti, 4.6 rimbalzi e 1.4 stoppate di media. Nella scorsa stagione disputa 11 gare in LBA tra Varese prima e Trieste poi.

Con la maglia azzurra della Nazionale Cervi ha disputato 9 partite di FIBA EuroBasket con l’Under 20 nel 2011 vincendo la medaglia d’argento. Ha esordito con la Nazionale maggiore nel 2012 in occasione dell’All Star Game; nell’estate del 2014 ha partecipato alle qualificazioni per gli Europei del 2015 mentre nel 2016 è stato convocato per il torneo di Qualificazione Olimpica FIBA 2016 di Torino. Sono 46 presenze le complessive con la nazionale maggiore.

Queste le dichiarazioni del Ds Valerio Spinelli: «Riccardo è un giocatore che ci ha scelto tra diverse offerte, perché dopo un paio di stagioni complesse per diversi motivi vuole dimostrare di poter tornare a essere quel giocatore importante che è stato grazie alla sua esperienza, la sua stazza e le sue capacità. Noi siamo convinti ci possa dare un grande aiuto e siamo fiduciosi di poter tornare a vederlo esprimersi sui livelli che conosciamo».

Le parole di coach Piero Bucchi: «Riccardo Cervi è un giocatore che tutti ben conoscono, che può incidere molto in campo e che ha voglia di ripartire: per lui sarà una grandissima sfida questa con la Virtus Roma, e sono contento di poterlo aiutare a vincerla. Oltretutto è un ragazzo di grandi qualità umane e siamo convinti possa rilanciarsi con la nostra maglia».

Infine il commento di Riccardo Cervi sulla sua nuova avventura: «Coach Bucchi mi ha trasmesso una grande voglia di lavorare insieme, di conseguenza ho accettato molto volentieri questa nuova sfida con la Virtus Roma. Ci tengo a ringraziare la Società per questa opportunità, non vedo l’ora di ricominciare dopo troppi mesi senza basket».

Ufficio stampa Virtus Roma

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, fabioRE dice:
 

Queste le dichiarazioni del Ds Valerio Spinelli: «Riccardo è un giocatore che ci ha scelto tra diverse offerte, perché dopo un paio di stagioni complesse per diversi motivi vuole dimostrare di poter tornare a essere quel giocatore importante che è stato grazie alla sua esperienza, la sua stazza e le sue capacità. Noi siamo convinti ci possa dare un grande aiuto e siamo fiduciosi di poter tornare a vederlo esprimersi sui livelli che conosciamo».

:doh[1]:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il ‎08‎/‎08‎/‎2020 at 17:10, Ponchiaz dice:

I mesi senza basket di Cervi sono almeno una cinquantina però 

Virtus Roma, Riccardo Cervi "A Roma avrò minuti e responsabilità"

 
LBA - Virtus Roma, Riccardo Cervi "A Roma avrò minuti e responsabilità"

Riccardo Cervi pensava di rimanere a Trieste, invece giocherà a Roma. E lo spiega in una intervista concessa a Il Resto del Carlino edizione Reggio Emilia.

Potessi scegliere preferirei i progetti a lungo termine, un nucleo di giocatori che si cementa negli anni, adeguata continuità di lavoro. 

Nel basket attuale è complicato, fortunatamente sono uno che sa adattarsi e che accetta ogni sfida con entusiasmo. Questa in particolare.

A Varese mi sono rimesso in forma grazie all'ottimo lavoro del preparatore atletico Silvio Barnabà. 

Ma sotto il profilo tecnico c'era in effetti incompatibilità col progetto del coach.

A Trieste invece, dove mi sono trasferito nel corso del campionato, è andato tutto benissimo e pensavo proprio che sarei rimasto visto che avevo un altro anno di contratto. Invece, e la cosa mi ha un po' sorpreso, hanno usato l'opzione di uscita a loro favore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Norvel Pelle e' tornato in campo contro i Suns: in 16 minuti 4 punti, 5 rimbalzi e 1 assist.

Edited by RobertoPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, RobertoPG dice:

Norvel Pelle e' tornato in campo contro i Suns: in 16 minuti 4 punti, 5 rimbalzi e 1 assist.

e fa sempre fatica a stare dentro "un fallo ogni 3 minuti..."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...