Jump to content

Recommended Posts

Adesso, tatanka dice:

Vi devo tesi per gli imminenti PO.

Ah no .......

Io sono serenissimo ma non è che, per questo, sono disposto ad accettare di tutto, tanto meno da gente che compare solo per festeggiare le sconfitte.

  • Thanks 2
Link to post
Share on other sites
  • Replies 220
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

1 hour ago, Dragonheart said:

Intanto andè a ciapà i ratt lo dici a tua sorella, chiaro?

 

1 hour ago, Sir Joe said:

Mi accodo

Dai ragazzi, questo è uno che al mercoledì va a giocare a bocce e ha chiamato la squadra “Dodo & i Dadi”

Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, tatanka said:

MA cosa ti ha fatto di personale e di così grave il Dodo?

Ma no, l'ho assunto come icona del "Quando c'era lui i treni arrivavano in orario" e "Quando c'era lui, caro lei"

Poi il fatto che sia simpatico come un dito nel culo ricoperto di sabbia non è un mistero, ma questo è più un problema suo che non mio. Tanto che è riuscito a scazzare persino con il Dott. Frankenstein che lo aveva riportato in vita, per dire il tipo.

Se hai un altro che possa interpretare bene "Il fantasma del natale passato" come lui sarò lieto di cambiare.

 

Link to post
Share on other sites

Peraltro, diciamolo, non è che i metodi del Dodo fossero meno che cajani: a parte il turpiloquio, in cui il coach pavese pare eccellere, il sistema era più o meno quello lì, solo con più richiami tattici al gioco dell'Armata Rossa.

Edited by Dragonheart
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Ale Div. said:

Pozzecco, il primo anno, ha subito tante panchinate punitive quante ne ha subite Avramovic l'anno scorso. E, come giustamente hai ricordato, il Dodo non insultava. A voce....

Aggiungici anche Frates e il Santo Presepe è passato tutto da Varese 🤣

Link to post
Share on other sites
Il 15/5/2019 at 11:50, Dragonheart dice:

Io sono serenissimo ma non è che, per questo, sono disposto ad accettare di tutto, tanto meno da gente che compare solo per festeggiare le sconfitte.

Non festeggio le sconfitte,evidenzio le falle di una società latitante da anni sulle scelte di mercato ..uno come Sykes che impala Milano ogni volta è un esempio https://www.basketuniverso.it/sidigas-avellino-keifer-sykes-protagonista-del-docu-film-chi-town/

Uno così non verrebbe mai preso a Varese,troppo estroso e dal passato socialmente difficile..ci vogliono meno parassiti attorno agli amici degli amici..e poca gente che decide e muove le chiappe a cercare talenti anche nella seconda lega turca.. 

 

Link to post
Share on other sites
Il 15/5/2019 at 12:34, Ponchiaz dice:

 

Dai ragazzi, questo è uno che al mercoledì va a giocare a bocce e ha chiamato la squadra “Dodo & i Dadi”

Hai sbagliato giorno ...Ponchiaz ma tu credi davvero che un forum sia a disposizione solo per gente come te che se ne crede padre padrone perché ci perde tempo tutti i giorni ?

Uno può intervenire e criticare quando vuole..va a ciapa' i ratt è una vecchia espressione dialettale che fa male solo a chi vuole vederci acrimonia e non accettare le critiche a chi va fuori dal vostro coro di coperture reciproche di personaggi mediocri per una Varese mediocre..

Auguri per il nostro futuro radioso..

Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, Wes Matthews dice:

Hai sbagliato giorno ...Ponchiaz ma tu credi davvero che un forum sia a disposizione solo per gente come te che se ne crede padre padrone perché ci perde tempo tutti i giorni ?

Uno può intervenire e criticare quando vuole..va a ciapa' i ratt è una vecchia espressione dialettale che fa male solo a chi vuole vederci acrimonia e non accettare le critiche a chi va fuori dal vostro coro di coperture reciproche di personaggi mediocri per una Varese mediocre..

Auguri per il nostro futuro radioso..

Bulgheroni non direi che, nell'ambito del basket, sia un mediocre; così per Caja e così per Conti... magari ci sarà qualcuno di meglio, ma sicuramente c'è molto di peggio. 

Link to post
Share on other sites

Ma guarda che ti stavo facendo un favore, stavo proprio spiegando al sodale Dragone, con il quale condivido il dominio sul forum tramite un intricato dedalo di società offshore, come quella tua simpatica frase fosse scevra di intenzioni offensive.

Per il resto, le coperture reciproche di personaggi mediocri per una Varese mediocre, devo farti notare che il tuo comprensibile astenerti dal forum ti ha fatto perdere qualche centinaio di post sull’argomento. Il che sarebbe del tutto comprensibile, se poi non venissi a spiegarcela a colpi di Mobilgirgi e Emerson. Ci sta che poi qualcuno te lo faccia notare.

Le critiche Poi, chi non le accetta? Le stai facendo no? Stai anche mandando a ciapà i ratt la gente no? Come funziona, dovremmo dirti Grazie profeta? Dovremmo dirti “Eh però hai ragione tu” o possiamo dirti che non siamo d’accordo del tutto o in parte?

Spiegaci la nobile arte e liberaci dalla nostra mentalità consortile e borghese.

Adesso vado, sono a pranzo con gli amici degli amici. Pagato con i soldi risparmiati grazie ad una campagna acquisti mediocre.

Ciao caro, ciao

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Wes Matthews dice:

Non festeggio le sconfitte,evidenzio le falle di una società latitante da anni sulle scelte di mercato ..uno come Sykes che impala Milano ogni volta è un esempio https://www.basketuniverso.it/sidigas-avellino-keifer-sykes-protagonista-del-docu-film-chi-town/

Uno così non verrebbe mai preso a Varese,troppo estroso e dal passato socialmente difficile..ci vogliono meno parassiti attorno agli amici degli amici..e poca gente che decide e muove le chiappe a cercare talenti anche nella seconda lega turca.. 

 

Vate, aspettiamo la tua discesa in campo. Il mondo si divide in due , chi fa e chi parla. Tu parla...

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Wes Matthews said:

Non festeggio le sconfitte,evidenzio le falle di una società latitante da anni sulle scelte di mercato ..uno come Sykes che impala Milano ogni volta è un esempio https://www.basketuniverso.it/sidigas-avellino-keifer-sykes-protagonista-del-docu-film-chi-town/

Uno così non verrebbe mai preso a Varese,troppo estroso e dal passato socialmente difficile..ci vogliono meno parassiti attorno agli amici degli amici..e poca gente che decide e muove le chiappe a cercare talenti anche nella seconda lega turca.. 

 

quoto su Sykes.

 

...e basta.

 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ponchiaz dice:

Ma guarda che ti stavo facendo un favore, stavo proprio spiegando al sodale Dragone, con il quale condivido il dominio sul forum tramite un intricato dedalo di società offshore, come quella tua simpatica frase fosse scevra di intenzioni offensive.

Per il resto, le coperture reciproche di personaggi mediocri per una Varese mediocre, devo farti notare che il tuo comprensibile astenerti dal forum ti ha fatto perdere qualche centinaio di post sull’argomento. Il che sarebbe del tutto comprensibile, se poi non venissi a spiegarcela a colpi di Mobilgirgi e Emerson. Ci sta che poi qualcuno te lo faccia notare.

Le critiche Poi, chi non le accetta? Le stai facendo no? Stai anche mandando a ciapà i ratt la gente no? Come funziona, dovremmo dirti Grazie profeta? Dovremmo dirti “Eh però hai ragione tu” o possiamo dirti che non siamo d’accordo del tutto o in parte?

Spiegaci la nobile arte e liberaci dalla nostra mentalità consortile e borghese.

Adesso vado, sono a pranzo con gli amici degli amici. Pagato con i soldi risparmiati grazie ad una campagna acquisti mediocre.

Ciao caro, ciao

🤗Ti lascio pranzare con chi vuoi..ora capisco dove finiscono i soldi non investiti...🤑

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Maurizio dice:

Vate, aspettiamo la tua discesa in campo. Il mondo si divide in due , chi fa e chi parla. Tu parla...

Lascio a te l'onore della discesa in campo a  festeggiare gli eroi del nono posto..i cinque alti dai parterre ad americani senza arte né parte..

Link to post
Share on other sites

La cosa bella, o brutta, è che non avremo mai la controprova di ciò che scriviamo.

Anche io penso che qualcuno di più talentuoso e meno ubbidiente serva. MA saremmo arrivati quarti o saremmo arrivati dodicesimi con uno fuori per alcune partite per problemi vari (finti infortuni, distorsioni al portafoglio, etc). Non lo sapremo.

Una cosa importante però è capire che noi il confronto lo dobbiamo fare con realtà a noi simili adesso. Il confronto con il passato è inutile e falso, possiamo pensare di aver vinto quello che abbiamo vinto perchè eravamo una intelligenza superiore ma non dimentichiamoci che eravamo quelli che spendevano di più e ce la giocavamo con i 2 o 3 che spendevano come noi.

Link to post
Share on other sites

Hai ragione, tat. 

Adesso spendiamo troppo poco per allestire la squadra. Abbiamo anche il torto di pagare regolarmente, mentre altrove sono più fantasiosi, diciamo. 

Però, parliamo di cremona, per esempio. Spendono più di noi? Pagano con simpatia e visibilità? Hanno più seguito di noi? Prendono solo usati sicuri? Hanno un culo smisurato? 

Non ho alcuna certezza di avere le risposte in tasca, però, sul campo, qualcosa di meglio rispetto a noi riescono a fare. 

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, alberto dice:

Hai ragione, tat. 

Adesso spendiamo troppo poco per allestire la squadra. Abbiamo anche il torto di pagare regolarmente, mentre altrove sono più fantasiosi, diciamo. 

Però, parliamo di cremona, per esempio. Spendono più di noi? Pagano con simpatia e visibilità? Hanno più seguito di noi? Prendono solo usati sicuri? Hanno un culo smisurato? 

Non ho alcuna certezza di avere le risposte in tasca, però, sul campo, qualcosa di meglio rispetto a noi riescono a fare. 

Sicuri che spendano meno di noi? il triennale appena fatto firmare a Sacchetti con quali risorse viene pagato? E poi, utilizzando sempre la stessa modalità operativa, nell'anno in cui o sbagliano (succede) o hanno sfortuna...retrocedono... quindi...

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Bob Ryan said:

Sicuri che spendano meno di noi? il triennale appena fatto firmare a Sacchetti con quali risorse viene pagato? E poi, utilizzando sempre la stessa modalità operativa, nell'anno in cui o sbagliano (succede) o hanno sfortuna...retrocedono... quindi...

Questo è, alla fine, il problema comune a tutti. Il GAP economico tra le squadre, tolte Milano, Venezia, Bologna (per ora) e forse Sassari è abbastanza releativo.
Tolta Pesaro che parte ogni anno col budget piú basso (e si salva con impressionante regolarità, segno che forse qualcuno da quelle parti ci sa fare), le altre oscillano tra una stagione da sogno e l'incubo della retrocessione.

Le fortune personali e penali dei patron/sponsor pesano tantissimo su alcune squadre e sulla regolarità delle loro stagioni, ma basta un americano sbagliato o  qualche infortunio di troppo per finire nel baratro, come cremona solo due stagioni fa.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...