Jump to content
UNSELD

Pallacanestro Varese 2019/2020

Recommended Posts

40 minutes ago, Giobbo said:

Non è esattamente la stessa cosa eh. Ora si prende Cervi perchè è capitata l'occasione. Prendere un lungo italiano che non sia un altro giusto per fare numero (Gandini mi perdonerà) è tutta un'altra cosa.

Sarà, ma 3 è pari a 3. Adesso abbiamo tre lunghi.

Si disquisiva sul numero di lunghi di una squadra. Mi sembra che averne 3 sia abbastanza normale al giorno d'oggi.

 Adesso siamo normali. Finalmente. Poi, come sia arrivato il terzo e ultimo, è cosa secondaria, ma l'importante è che ci sia, no?

Nella rassegna stampa c'è spiegato comunque bene a cosa servono tre lunghi. E anche a cosa serve ancora Gandini: prima non era chiaro a tutti.

Se Clark sopperisce con capacità e abilità tecniche alla sua "insostenibile leggerezza" corporea, si ricomincia bene da 3.

Lunghi.

Edited by UNSELD

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giobbo dice:

Ma che la nostra guardia ha giocato contro Milano Bologna Venezia (praticamente le prime tre del campionato) e Brescia è stato detto? A me pare un pò prematuro (non in senso assoluto ma considerando quante e quali partite ha giocato) qualsiasi tipo di giudizio.

Ok! Quindi ha già giocato 4 partite senza aver dimostrato niente, tanto che Tambone, per ora è risultato uguale a lui se non migliore. Aspettiamo, come ho detto, di passare dicembre, mese che ci vedrà di fronte squadre del nostro livello e poi, se rimane quello di adesso, sarà ora che si cerchi una squadra in Germania, dove sicuramente lo apprezzano di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minutes ago, Sir Joe said:

Ok! Quindi ha già giocato 4 partite senza aver dimostrato niente, tanto che Tambone, per ora è risultato uguale a lui se non migliore. Aspettiamo, come ho detto, di passare dicembre, mese che ci vedrà di fronte squadre del nostro livello e poi, se rimane quello di adesso, sarà ora che si cerchi una squadra in Germania, dove sicuramente lo apprezzano di più.

Quoto. Aspettiamo gennaio prima di esprimere giudizi definitivi o quasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah...

si tiene Gandini perché sotto contratto e perché Cervi al momento non dà garanzie.

Tra una mesata fa che arrivi un'offerta dalla legadue, e Gandini prende il volo.

Trovo già sciocco stipendiare più di 8/9 professionisti, figuriamoci 11.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E poi mi son fatto l'idea che Clark, col fisico che si ritrova, può andare in forma in due sedute di allenamento. Il problema, secondo me, sta nel non essersi ambientato ancora al nostro campionato: mi ricordo che il "Trinca" diceva che in Germania si gioca più liberamente che, tradotto, vuol dire anche meno difesa, meno contatti... non tanto, forse, ma quel poco che basta per far sì che la nostra guardia non si sia ancora adeguata e chissà se lo farà... se così, disgraziatamente, fosse non penso che giocare con squadre del nostro livello lo aiuti: deve adeguarsi da solo al prenderle e darle... tutto qui. 

Edited by Sir Joe

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, UNSELD said:

Quando scrissi a suo tempo che avere tre lunghi non avrebbe fatto proprio schifo, mi siete saltati tutti addosso come assatanati gridando allo scandalo dicendo che le nostre ambizioni da 12 esimo posto non richiedevano un simile smisurato sforzo economico (anche se Gandini si accontenta di mangiare una sola volta al giorno alla mensa della Caritas).

Beh, la tesi non era così peregrina, in fondo, visto che qualcuno si è ricreduto...

 

 

Non so chi ti sia saltato addosso assatanato (non è che ti confondi col forum di milano)? 
Io rivendico orgogliosamente di non capirci un cazzo e dico che Cervi non ci serve visto che Simmons basta e avanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Sir Joe said:

Ok! Quindi ha già giocato 4 partite senza aver dimostrato niente, tanto che Tambone, per ora è risultato uguale a lui se non migliore. Aspettiamo, come ho detto, di passare dicembre, mese che ci vedrà di fronte squadre del nostro livello e poi, se rimane quello di adesso, sarà ora che si cerchi una squadra in Germania, dove sicuramente lo apprezzano di più.

Tu sei uno di quelli che "Davies è un pippone" dopo i primi due quarti con Caserta.

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, MarkBuford dice:

Tu sei uno di quelli che "Davies è un pippone" dopo i primi due quarti con Caserta.

Effettivamente il Davies di Varese non mi era piaciuto. Poi, evidentemente, è migliorato molto. Però non credo che qualcuno possa dire che il Davies di allora era uguale al Davies di oggi. E' stato bravo nel capire, nel migliorarsi, nell'adeguarsi... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clark ha dei buoni fondamentali, buone letture, si prende le iniziative e non mangia palloni a colazione pranzo e cena. Per quello che è il nostro portafoglio, è un buon acquisto. Manca di condizione atletica, deve ancora capire il campionato italiano ma non mi pare un pisciaddosso come il Thompson scarso, anzi! Io, dopo averlo visto in queste prime partite, sono fiducioso nei suoi confronti, senza contare che nel primo quarto contro Venezia ha giocato da solo. Poi l'è sciupà.. La condizione atletica si migliora, la pipponaggine no. A Clark manca il 50% che si migliora con la fatica...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, MarkBuford said:


Io rivendico orgogliosamente di non capirci un cazzo e dico che Cervi non ci serve visto che Simmons basta e avanza.

Ci capisco poco anch'io e posso dirti che hai ragione che Simmons basta e avanza.

Basta e avanza se, per tutta la stagione,  rimane in grado di giocare 35 minuti a partita senza problemi di fiatone.

Basta e avanza se, per tutta la stagione, riesce sempre a non finire in panca per raggiunto limite di falli.

Basta e avanza, se,  per tutta la stagione, non ha il benchè minimo infortunio e/o calo fisico e/o problema (anche di natura personale, perchè no, imputabile  ad imprevisti di varia natura).

In parole povere, basta e avanza, se continua a fare il Grande Mazinga da qui alla fine senza intoppi, come se fosse un automa con energie e risorse infinite.

Ti dirò la verità, a Brescia ero dietro la panca di Varese e, quando è uscito Simmons molto dolorante perchè sembrava si fosse girato o ben pestato il ginocchio, con il massaggiatore che non riusciva a capire di che cosa si trattasse, mi sono cagato sotto. Poi è rientrato e amen così sia.

Io non solo non capisco un cazzo di basket, ma non sono neppure in grado di prevedere il futuro. Se sei così ottimista, beato te.

Detto con estrema e sincera invidia, perchè non ho, purtroppo,  per natura mia, una visione del futuro così rosea come la tua. 

 

 

 

 

Edited by UNSELD

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, UNSELD said:

Ci capisco poco anch'io e posso dirti che hai ragione che Simmons basta e avanza.

Basta e avanza se, per tutta la stagione,  rimane in grado di giocare 35 minuti a partita senza problemi di fiatone.

Basta e avanza se, per tutta la stagione, riesce sempre a non finire in panca per raggiunto limite di falli.

Basta e avanza, se,  per tutta la stagione, non ha il benchè minimo infortunio e/o calo fisico e/o problema (anche di natura personale, perchè no, imputabile  ad imprevisti di varia natura).

In parole povere, basta e avanza, se continua a fare il Grande Mazinga da qui alla fine senza intoppi, come se fosse un automa con energie e risorse infinite.

Io non solo non capisco un cazzo di basket, ma non sono neppure in grado di prevedere il futuro. Se sei così ottimista, beato te.

Detto con estrema e sincera invidia, perchè non ho, purtroppo,  per natura mia, una visione del futuro così rosea come la tua. 

 

 

 

 

Il problema è che, senza Simmons, Cervi o Gandini fa poca differenza. 

Ma so che ci sono i feticisti del talento indigeno da panca. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E, giusto per dimostrare che non sono ottimista, se il problema fisico lo dovesse avere mayo, facciamo giocare cervi play? 

Se Simmons ha problemi di falli è perché stiamo giocando di merda, come contro Milano. E cervi ha una case history di problemi di falli che manco una clinica urologica. 

Poi a me il buon Ricky sta pure simpatico... Ma con noi centra poco o nulla. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensa un po’ che a me non sta simpatico. Sembra sempre un po’ altezzoso, almeno superficialmente. Hai ragione su Mayo, ma se Cervi firma low cost o cost effective per qualche mese con noi, vuol dire che Caya forse lo ha richiesto perché potrebbe sapere come utilizzarlo. Altro non so.

Ma adesso  penso solo alla partita di domani. Una cosa per volta.

Edited by UNSELD
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando esce Mayo entrano Tambone o Jacovitti, ma La Virtus, senza Teodosic, perde. Dovrebbero dormire più preoccupati di noi, ma fanno finta di non saperlo....😂. E sono di un’altra categoria. Ognuno ha un suo tallone d’Achille particolarmente sensibile.

Edited by UNSELD

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte tutto... ma vi sembra che Cervi sia paragonabile al buon Gandini? Va bene non capirci niente ma, insomma, a tutto c'è un limite... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours ago, MarkBuford said:

Il problema è che, senza Simmons, Cervi o Gandini fa poca differenza. 

Ma so che ci sono i feticisti del talento indigeno da panca. 

Paragonare Cervi a Gandini è davvero troppo. Cervi è vero che ha subito parecchi infortuni,però è pur sempre un 2.14 che era in nazionale,che non ha l’età del buon Gandini che è sempre stato una discreta riserva in L2.

Io sono convinto che da noi Cervi ritroverà la nazionale e spero davvero tanto che il prossimo anno sia il nostro pivot titolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stiamo veramente schifando Cervi?

Qui forse siamo troppo abituati a vedere Milano in Eurolega. Serve l'umiltà nel dire che un italiano del genere, con le nostre potenzialità economiche, può essere tesserato solamente in fase riabilitativa. Quello che dobbiamo sperare è che nel girone di ritorno torni a giocare sui livelli visti a Reggio Emilia quando era il 5 titolare. In quel caso avremmo veramente una squadra che potenzialmente può ambire ai playoff.

Li leggo già i "ve l'avevo detto" oppure i "era meglio tenersi Gandini e non spendere soldi" quando alle prime uscite magari collezionerà una virgola.

Se vogliamo essere ambiziosi e provare a centrare qualche obiettivo oltre alla salvezza, Cervi è un ottimo upgrade. Anche perché la nostra debolezza principale è la poca fisicità sotto canestro e un italiano che possa garantirci centimetri e minuti (veri) proprio ci mancava.

Come li avviciniamo nuovi investitori (o banalmente come possiamo pretendere che gli investitori che al momento supportano pallva, rimangano?) se non proviamo a creare una squadra travolgente che possa ambire ai playoff? 

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Shaddino dice:

Stiamo veramente schifando Cervi?

Qui forse siamo troppo abituati a vedere Milano in Eurolega. Serve l'umiltà nel dire che un italiano del genere, con le nostre potenzialità economiche, può essere tesserato solamente in fase riabilitativa. Quello che dobbiamo sperare è che nel girone di ritorno torni a giocare sui livelli visti a Reggio Emilia quando era il 5 titolare. In quel caso avremmo veramente una squadra che potenzialmente può ambire ai playoff.

Li leggo già i "ve l'avevo detto" oppure i "era meglio tenersi Gandini e non spendere soldi" quando alle prime uscite magari collezionerà una virgola.

Se vogliamo essere ambiziosi e provare a centrare qualche obiettivo oltre alla salvezza, Cervi è un ottimo upgrade. Anche perché la nostra debolezza principale è la poca fisicità sotto canestro e un italiano che possa garantirci centimetri e minuti (veri) proprio ci mancava.

Come li avviciniamo nuovi investitori (o banalmente come possiamo pretendere che gli investitori che al momento supportano pallva, rimangano?) se non proviamo a creare una squadra travolgente che possa ambire ai playoff? 

Quoto tutto. Mi sorprendono molto i commenti, in particolare di un paio di forumisti di vecchia data, che schifeggiano Cervi facendo finta di non distinguere differenze fra lui e Gandini. Se entro un paio di mesi Cervi sarà in grado di dare 15' di cambio a partita al povero Simmons, sui livelli più  che discreti che dovrebbe essere in grado di offrire, forse due partite in piu  nell'arco della stagione ce le portiamo a casa, e se si arrivasse ai PO forse il nostro unico centro potrebbe avere ancora qualche centilitro di birra in corpo.

Negli ultimi anni si sono viste squadre in semifinale che nessuno si sarebbe mai aspettato, diamoci un obiettivo per una volta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fatto che siamo sotto fisicati non cambia con Cervi. Esce un 5 ed entra un 6.

Manca fisicità del quintetto del suo complesso, serviva un 3-4 più stazzato di Ferrero o una guardia più fisicata di quelle che abbiamo

Cosi abbiamo un cambio del pivot più alto ma più lento, meglio di quello di prima ma tatticamente equivalente 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Ponchiaz dice:

Il fatto che siamo sotto fisicati non cambia con Cervi. Esce un 5 ed entra un 6.

Manca fisicità del quintetto del suo complesso, serviva un 3-4 più stazzato di Ferrero o una guardia più fisicata di quelle che abbiamo

Cosi abbiamo un cambio del pivot più alto ma più lento, meglio di quello di prima ma tatticamente equivalente 

Credo (ne sono convinto) che l'alternativa non esistesse proprio, si è  preso lui perché c'è stata l'occasione al giusto prezzo (low price? probabile), altrimenti non si prendeva proprio nessuno. E non dimentichiamo che purtroppo c'è già stato il cambio di Tepic (il correttore mi propone Relic, sarà  un caso? 🤣), evento che di sicuro non è stato indolore per le casse societarie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Shaddino dice:

Stiamo veramente schifando Cervi?

Qui forse siamo troppo abituati a vedere Milano in Eurolega. Serve l'umiltà nel dire che un italiano del genere, con le nostre potenzialità economiche, può essere tesserato solamente in fase riabilitativa. Quello che dobbiamo sperare è che nel girone di ritorno torni a giocare sui livelli visti a Reggio Emilia quando era il 5 titolare. In quel caso avremmo veramente una squadra che potenzialmente può ambire ai playoff.

Li leggo già i "ve l'avevo detto" oppure i "era meglio tenersi Gandini e non spendere soldi" quando alle prime uscite magari collezionerà una virgola.

Se vogliamo essere ambiziosi e provare a centrare qualche obiettivo oltre alla salvezza, Cervi è un ottimo upgrade. Anche perché la nostra debolezza principale è la poca fisicità sotto canestro e un italiano che possa garantirci centimetri e minuti (veri) proprio ci mancava.

Come li avviciniamo nuovi investitori (o banalmente come possiamo pretendere che gli investitori che al momento supportano pallva, rimangano?) se non proviamo a creare una squadra travolgente che possa ambire ai playoff? 

come condizione non è ancora al top però.... :whistle::tongue:

20191123_123242.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...