Jump to content
Sign in to follow this  
Sir Zap

Varese - Trento

Recommended Posts

3 minuti fa, Ale Div. dice:

Guarda, nel secondo quarto Caja ha chiamato un time out per spiegare come Trento liberava il tiratore. Lo ha disegnato sulla lavagnetta e c'è rimasto su per tutto il time out.. Niente, appena rientrati hanno subito una bomba da 3 dall'angolo in quel modo che aveva spiegato Caja 20 secondi prima.. Son cadute le braccia anche a me..

Allora come temevo si è arreso anche lui,non è un buon segnale visto le prossime partite,urge rinforzo guardia fisicata e forte(se solo ci fossero i soldi)

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minutes ago, Ellediluca said:

Allora come temevo si è arreso anche lui,non è un buon segnale visto le prossime partite,urge rinforzo guardia fisicata e forte(se solo ci fossero i soldi)

I soldi ci sono, bindulano per il campo quando Simmons è in panchina, ma ci sono

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Ponchiaz dice:

I soldi ci sono, bindulano per il campo quando Simmons è in panchina, ma ci sono

usiamoli allora!

per intanto cosi:

 

OPENJOBMETIS VARESE. Ammenda di Euro 2.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra avversaria, nonché verso la Lega Basket Serie A.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho rivisto la partita ora in TV,ma sia ieri dal vivo che oggi ho rivisto dei falli clamorosi non fischiati solo verso di noi,per non parlare delle palla ridata nel finale solo con istant replay altrimenti data a Trento,poi altra considerazione che Trento non ha mai tirato così tanto e bene da tre,bravi loro però ripeto x competere e raggiungere i playoff almeno la guardia devi cambiarla, altrimenti andiamo di salvezza tranquilla anche se dal basso tutte si stanno rinforzando

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non mi illudo di avere interventi. I dindini non ci sono. X quale motivo intervenire? Il nostro obiettivo è il nono posto.  Ce la possiamo fare così.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, peter pan said:

Io non mi illudo di avere interventi. I dindini non ci sono. X quale motivo intervenire? Il nostro obiettivo è il nono posto.  Ce la possiamo fare così.  

I dindini non ci sono...più 

Visto che abbiamo dovuto cambiare Tepic e comprare il moviola

Share this post


Link to post
Share on other sites

II fortino dell'Enerxenia Arena salta sotto la pioggia di missili della Dolomiti Energia. Chiusa a quota 6 la serie positiva casalinga dell'Openjobmetis: il record stagionale di triple realizzato da Trento (17/34 totale di cui 12/24 nei primi 20') permette al team di Brienza di sbancare con merito Masnago.

Varese chiude il 2019 senza l'ultimo acuto interno in una partita che fotografa nitidamente i suoi limiti attuali contro una squadra d'alto rango come l'Aquila, sia pure alla sua prima partita stagionale ai livelli del suo potenziale. Il gruppo di Caja sbatte più volte contro il muro di una difesa assai aggressiva sui portatori di palla: con Mayo e Jakovics pressati dalla velenosa energia di Craft e Filloy ed oscurati più volte dai raddoppi sul perimetro, la circolazione non è fluida e per tre quarti le medie dall'arco sono modeste.

La palla dentro non arriva mai, complice la serata opaca di Simmons, ma anche la capacità della Dolomiti Energia di chiudere ogni linea di passaggio interna sui giochi a due. Solo negli ultimi 8', quando la difesa graffia sulla spinta della grinta profusa da capitan Ferrero riuscendo ad alzare il ritmo, Varese ritrova il feeling con la retina dall'arco (8/14 da 3 dopo il 5/18 dei primi 20' ) quando migliora la qualità dei passaggi per arrivare ai tiri aperti.

In precedenza però Trento l'aveva scardinata ripetutamente con un Gentile super nei panni del play occulto (6 assist a metà gara) punendo i raddoppi in post basso con scarichi al bacio sul lato debole per i fucilieri Blackmon e Mian (prova monstre con 21 punti in 14' per l'ex di turno che prima viaggiava a 2,5 punti col 17% dall'arco).

Nello sviluppo tecnico della gara pesa probabilmente anche un metro arbitrale iperpermissivo che, al di là del macroscopico abbaglio costato il tecnico a Caja (Pascolo aveva già alzato il braccio dopo il fallo commesso su Ferrero: quel non-fischio è costato 5 punti a Varese) non ha mai tutelato Mayo nelle sue (rare) avventure in area o sopratuttto sui ripetuti bumping dei lunghi trentini sui cambi difensivi.

Ma il totale generale non cambia: la Dolomiti Energia ha punito ciclicamente le scelte difensive dell'OJM e messo a nudo la prevedibilità del suo attacco a metà campo vista la mancanza di un esterno capace di attaccare il ferro creando vantaggi per sé e gli altri. Lo stop deve aprire gli occhi sull'attuale valore di Varese: al di là della classifica cortissima (ci sarebbe ancora uno spiraglio aritmetico perle Final Eight) la truppa di Caja deve guardarsi le spalle e non alzare lo sguardo verso traguardi che non le appartengono per personalità, assortimento, qualità.

Serve compattarsi in vista del primo mese del 2020, con una sola gara casalinga contro Trieste e tre trasferte a Treviso, Sassari e Bologna sponda Fortitudo. Ma con tutto l'impegno e la dedizione del mondo, chi nasce tondo non diventa quadrato: fattore campo o no, l'attuale versione dell'OJM non può competere contro squadre ben organizzate, aggressive e in serata dall'arco come la Trento di ieri.

Giuseppe Sciascia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me finiremo così: fuori dalla coppa Italia a febbraio un mese senza giocare si interverrà con un giocatore nuovo, tanto lo si paga x due mesi ,marzo e aprile e a quel punto il nono posto sarà nostro

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, uccellodirovo said:

Siamo al 30/12 e già mi è passata la voglia di rinnovare l'abbonamento.

Fai una telefonata in sede e prova a dire loro:” Cari signori, o sostituite Clark o io non rinnovo l’abbonamento...”.

Io farei così.

Anzi, no...aggiungi anche: “ Vorrei anche sapere il nome del genio con qualche lieve difetto visivo che lo ha voluto a tutti i costi in quattro e quattr’otto, visto che ha il fisico di un ballerino di danza classica invece che di un giocatore di basket”.

😂😂😂

Edited by UNSELD
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/12/2019 at 18:02, walk dice:

Magari nel secondo tempo eviterei di collassare in area e lasciare loro tirare indisturbati da tre...

suggerimento x cervi: prova a vestirti di giallo fluo... magari...

andando a vedere le statistiche globali del campionato, io l'avrei preparata proprio come ha fatto Caja

Trento è la squadra che tira più di tutte da sotto (quasi 50 tiri a partita) e di meno di tutte da tre (nemmeno 20 bombe a gara)

ieri sera ha fatto proprio il contrario: solo 20 volte da due (mai meno di 36 in precedenza) e ben 34 da tre ( prima una sola volta sopra le 22)

il problema grosso è che poi l'ha fatto con percentuali stratosferiche (70% da due, 50% da tre) che non avevano mai avuto eguali (nemmeno contro Pesaro)

ecco, come già affermato da altri stimati forumisti il limite del nostro coach è che non ha un piano B se il piano A si dimostra inadeguato o inefficace

cambiare in corsa non è mai semplice, ma almeno provarci!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

altra cosa: quando ci lamentiamo degli arbitri, ricordiamoci sempre che certe società sono nelle grazie della fip più di certe altre....  :whistle:

fip.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Ale Div. dice:

Guarda, nel secondo quarto Caja ha chiamato un time out per spiegare come Trento liberava il tiratore. Lo ha disegnato sulla lavagnetta e c'è rimasto su per tutto il time out.. Niente, appena rientrati hanno subito una bomba da 3 dall'angolo in quel modo che aveva spiegato Caja 20 secondi prima.. Son cadute le braccia anche a me..

E' che i nostri hanno capito che dovevano lasciar fare quel gioco a Trento... 🤣🤣🤦‍♂️🤦‍♂️

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 hours ago, fabioRE said:

altra cosa: quando ci lamentiamo degli arbitri, ricordiamoci sempre che certe società sono nelle grazie della fip più di certe altre....  :whistle:

fip.jpg

Io invece di cercare sempre scuse concentrerei le attenzioni sui nostri errori.

Ad esempio Cremona ha preso Happ,a Cantù è arrivato Ragland( e guardate il rendimento delle squadre da quando sono arrivati), Brindisi ha inserito Dominique Sutton,Trieste Deron Washington............noi?

Altra cosina,se ci fossero capitati tutti gli infortuni di Cremona quest’anno,noi  cosa avremmo fatto?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minutes ago, Binzaghino said:

Io invece di cercare sempre scuse concentrerei le attenzioni sui nostri errori.

Ad esempio Cremona ha preso Happ,a Cantù è arrivato Ragland( e guardate il rendimento delle squadre da quando sono arrivati), Brindisi ha inserito Dominique Sutton,Trieste Deron Washington............noi?

Altra cosina,se ci fossero capitati tutti gli infortuni di Cremona quest’anno,noi  cosa avremmo fatto?

Noi abbiamo inserito Clark dopo l’infortunio, stiamo cercando di inserire Cervi e, se si fosse rotto qualcuno, sarebbe rimasto Tepic.

Edited by UNSELD

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, UNSELD said:

Noi abbiamo inserito Clark dopo l’infortunio, stiamo cercando di inserire Cervi e, se si fosse rotto qualcuno, sarebbe rimasto Tepic.

La differenza è che noi li inseriamo già rotti, non è nemmeno una battuta 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Paul The Rock dice:

Per me si aspettavano molto di più da Clark... a volte sembra che le potenzialità ci siano, ma mi sembra che sia troppo "leggero" e poco combattivo per farle emergere

Quoto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non va bene per la seria A italiana e basta.   Basta guardarlo: pesa 40 kg. Cosa si sperava? Di fargli metter su 20 kg di muscoli con la pastasciutta? 

Edited by UNSELD

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, UNSELD dice:

Non va bene per la seria A italiana e basta.   Basta guardarlo: pesa 40 kg. Cosa si sperava? Di fargli metter su 20 kg di muscoli con la pastasciutta? 

Why not? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E non mi si dica che la persona che lo ha voluto ingaggiare era la stessa che ha scelto Simmons. Ha fatto una cagata piramidale (grossa come una piramide...) e basta. Tanto più che lo ha affiancato ad un play di un metro e settanta. In seria A sono cose che non si possono fare. 
Finito.

Scusate. Non torno più sull’argomento...

Edited by UNSELD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cioè, fatemi capire, il problema di Clark sarebbero i chili? Non che è scarso, i chili? 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Dragonheart dice:

Cioè, fatemi capire, il problema di Clark sarebbero i chili? Non che è scarso, i chili? 

Infatti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...