Jump to content

Recommended Posts

Purtroppo Andersson è disorientato.. ma non è che abbia ritrovato la bussola giocando con la propria nazionale, almeno vedendo le statistiche durante la sua ultima apparizione. Non vorrei che soffra di labirintite. Ciò detto, questo abbiamo e questo ci teniamo: stiamo a vedere se mettendogli i pezzettini di mollica uno davanti all'altro, magari ritrova la strada ed esce dalla foresta.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 5.7k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

5 ore fa, Mentadent Ruttolibero dice:

Purtroppo Andersson è disorientato.. ma non è che abbia ritrovato la bussola giocando con la propria nazionale, almeno vedendo le statistiche durante la sua ultima apparizione. Non vorrei che soffra di labirintite. Ciò detto, questo abbiamo e questo ci teniamo: stiamo a vedere se mettendogli i pezzettini di mollica uno davanti all'altro, magari ritrova la strada ed esce dalla foresta.

Purtroppo Andersson ha subito solo il primo step della cura Caja, che prevede proprio l'annichilimento, cui di solito segue la fase di formattazione e ripristino, proprio come i vecchi dischi fissi dei PC. In pratica abbiamo un giocatore col file system corrotto, @MarkBuford fai tu qualcosa o ci tocca portarlo dai cinesi.

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Ronin dice:

Andersson career high in nazionale

Veramente!..non so se fosse una partita con nulla in palio, ma ha giocato....22pt e anche le altre voci positive, io ho visto un paio di bombe da 3 e 2 giochi sotto non male....chissà!

 

 

Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Bluto dice:

Purtroppo Andersson ha subito solo il primo step della cura Caja, che prevede proprio l'annichilimento, cui di solito segue la fase di formattazione e ripristino, proprio come i vecchi dischi fissi dei PC. In pratica abbiamo un giocatore col file system corrotto, @MarkBuford fai tu qualcosa o ci tocca portarlo dai cinesi.

D'altronde avevamo comprato una nuova scheda madre, ma ci è arrivata difettosa..

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Sir Joe dice:

Anche a me da ancora molto fastidio aver perso con Cantù. E non mi glorierei neppure per le ultime due vittorie: se penso ai giocatori che avevano fuori Roma e Trento avremmo dovuto vincere rispettivamente di 25 e 15 punti... Bulleri ha perso una grande occasione per stare zitto.

 

Edited by Sir Joe
Link to post
Share on other sites

A parte tutto,  mi sembra strano che Conti (che a Cremona ha sempre scovato bei giocatori semisconosciuti) abbia pescato così male con Denzel Andersson. Secondo me qualcosa di buono, alla fine, magari lo farà. Il problema è che non abbiamo il tempo di aspettarlo. Questo dovrebbe andare un anno in A2, provare a farsi le ossa e alzare i minutaggi, e se si muove bene provare la serie A1 dopo questo primo step. Fantascienza, ovviamente. Ma anche Ferrero ha fatto tanta A2, Cain, Mayo, e tanti altri prima di dimostrare qualcosa hanno speso anni di carriera "sotto". Chiaro che questo significa sudare senza guadagnare, ma 

-non credo che da noi stia diventando milionario 

-non credo che giovi pesantemente alla sua carriera la sua esperienza attuale (per come la sta vivendo)

Link to post
Share on other sites

In mezzo all'anormalità di questa stagione dovuta a fattori esterni e alle poche gioie/tante incazzature dovute a fattori "varesini", c'è comunque un aspetto da salvare passato fino ad ora un po' in secondo piano.

Strautins, che nonostante sia nel giro della serie A da oramai qualche anno resta comunque un '98, sta facendo fino ad ora il miglior campionato della sua carriera. Ben al di sopra delle aspettative (perlomeno, le mie). Quasi 15 punti e 8.4 rimbalzi di media (tirando con il 35.4% da 3), con un utilizzo medio superiore ai 30 minuti a partita (anche a causa dell'indisponibilità di De Vico e del "valore" dello svedese). Deve crescere tanto nella metà campo difensiva e nelle letture in generale (tende a incaponirsi, specie in contropiede dove spesso si schianta sulla difesa), ma al momento si sta rilevando una scommessa vinta e ben piazzata; specie considerando che gioca da italiano.

Sperando chiaramente che continui così (e magari piano piano migliori anche), era da parecchio che non si aveva un italiano con questo impatto. Chiaro che il pluriennale che ha firmato varrà il giusto se continuerà così, ma perlomeno lo si è fatto.

  • Thanks 2
Link to post
Share on other sites
51 minutes ago, Giobbo said:

Può essere. Oppure si perdeva. Dipende tanto dal carattere e la tempra del giocatore (ma forse in primis della persona) nel digerire e accettare modi e metodi di Caja.

Con Caja infatti la cosiddetta continuità del roster da un anno con un altro era più che altro affidata allo spirito di sopportazione dei singoli, cosa su cui la mera programmazione societaria non poteva fare sicuramente affidamento, essendo una variabile soggettiva...

Da questo punto di vista, magari adesso abbiamo una possibilità in più che qualcuno buono rimanga anche l'anno prossimo.

 

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Ponchiaz dice:

Strautins con la cura Caja diventava uno forte forte

Dipende se lo trattava come Avra per costringerlo a migliorare in difesa, oppure se lo trattava come Okoje che in difesa non sempre era vigile e attento ma godeva della fiducia dell'Artiglio e pertanto raramente panchinato.

Sicuramente i progressi che sta mostrando fin qui fan sperare che diventi forte forte anche senza Caja.

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, nic said:

speravo almeno in qualche minuto di De Vico per il ritmo partita, detto che contro Milano più che ritmo sono sberle

 

 

E mi pareva strano infatti che le cose fossero improvvisamente un pò migliorate in casa nostra su più fronti...

La verità è che la sfiga che ci ha portato Cantù continua ad accanirsi.

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, joe dice:

un altro risvolto negativo di questi infortuni è che possiamo dire addio ad una bella fetta del premio italiani.
Peccato veramente...

non appena diventa ufficiale il blocco retrocessioni, dentro Virginio e tutti i ragazzini italiani. Esperienza e premio italiani.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...