Jump to content

Recommended Posts

Play e guardia di quest'anno per me sono un rompicapo.

Se pensavano che Douglas fosse un play-guardia, non ha senso prendere altri due play; se pensavano fosse una guardia da tanti punti, hanno inciuccato le quote.

Avevi un play che era poco passatore e tirava tanto, hai preso due play diversi, hai cacciato un combo come Tambone, tenuto una guardia pura come Jako...

Boh...

Poi certo, il rifiuto di Rich (avrebbe dovuto pagare una penale?) ha messo (eccessiva) fretta.

Non voglio essere nostalgico, ma se non ci fosse stata la ricerca della novità a tutti i costi e si fosse trattenuto qualche giocatore trattenibile della ultime stagioni, con Scola in più saremmo stati altro che da nono posto.... (non penso ad Avra, ma a Cain, Mayo, forse Vene, non so Okoye).

Cioè: Mayo, Scola, Cain, Vene, Strautins (5+5) a livello economico era impossibile?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

questi non giocano da tre turni quindi non sono stati contagiati in partita......

TRIESTE : Diversi positivi nel gruppo squadra. Lunedì i test molecolari.

Allianz Pallacanestro Trieste comunica che, dai test rapidi e sierologici, sono emersi diversi casi di positività all'interno del gruppo squadra.

I soggetti positivi sono paucisintomatici e stanno seguendo le procedure di isolamento previste dai protocolli sanitari. 

Domani sera l'intero gruppo squadra sarà sottoposto ad ulteriori tamponi molecolari.

Seguiranno aggiornamenti.

 

Link to post
Share on other sites
19 minutes ago, meltemi said:

Chapeau a Brindisi e Vitucci, che insieme a Gioffrè riesce sempre ad allestire squadre atletiche e divertenti.. Non fatemi dire altro.. 

Oggi senza Derek Willis e con Mattia Udom,proveniente dalla A2 che fa un partitone,come Visconti lo scorso a Mantova. Oltre agli stranieri questi hanno pure italiani ottimi!!

Link to post
Share on other sites
13 ore fa, meltemi dice:

Chapeau a Brindisi e Vitucci, che insieme a Gioffrè riesce sempre ad allestire squadre atletiche e divertenti.. Non fatemi dire altro.. 

Non c'è molto altro da dire, se non che la coppia funziona bene, ma se li dividi non altrettanto.

Da noi, fu Vitucci ad andarsene ad Avellino in cambio di 50 bombole di gpl, e da allora il buon Giofrè non ebbe più buone sinergie con gli allenatori successivi.

 

Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Bluto dice:

Non c'è molto altro da dire, se non che la coppia funziona bene, ma se li dividi non altrettanto.

Da noi, fu Vitucci ad andarsene ad Avellino in cambio di 50 bombole di gpl, e da allora il buon Giofrè non ebbe più buone sinergie con gli allenatori successivi.

 

Allenatore, singolare.

Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Bluto dice:

Ah l'aVchitetto,  è vero. Ma anche a Roma Giofrè non mi sembra avesse trovato terreno fertile, con chi aveva lavorato?

se non sbaglio Giofrè è rimasto a Roma dal 2015 al 2018

si sono succeduti come allenatore in sequenza Saibene, Caja, Corbani, Bechi e Bucchi

Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Bluto dice:

Ah l'aVchitetto,  è vero. Ma anche a Roma Giofrè non mi sembra avesse trovato terreno fertile, con chi aveva lavorato?

Un anno con Caja 🥶e ha comunque scoperto John Brown

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, RobertoPG dice:

Petrucci rieletto col 90% dei voti.

Sentito adesso su RadioUno Rai.

era candidato unico..... a regola ha preso anche poco

in ogni caso, non capisco tutti quelli che ne dicono peste e corna: perchè non si sono presentati contro di lui?????

Link to post
Share on other sites
 


48ª Assemblea Generale Elettiva. Petrucci confermato presidente della FIP. Laguardia e Casarin Vicepresidenti. Messina Responsabile del CNA

 

Giovanni Petrucci è stato eletto e confermato Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro dalla 48ª Assemblea Generale Elettiva per il quadriennio 2021-2024. Il Presidente Petrucci ha ricevuto il 90% dei voti disponibili. Insieme al Presidente sono stati eletti il Consiglio Federale e il presidente del Collegio dei Revisori dei Conti.

“Sono onorato ed orgoglioso di essere stato rieletto -ha esordito il presidente Petrucci subito dopo la proclamazione ufficiale alla guida della FIP- è il momento più difficile per il Paese e dobbiamo intervenire, come ho già detto nel mio discorso di candidatura, con riforme e rivoluzioni nell'interesse della pallacanestro.

"Sono realista, ma più passa il tempo e più non comprendo perché si voglia insistere su una riforma che penalizza il mondo dello sport, uno dei settori in Italia che funziona meglio. La riforma, finora, ha creato disorientamento più che aiutare lo sport. Mi auguro che la Giunta del CONI di oggi alzi la voce: questa riforma non deve passare -ha continuato il presidente Petrucci- La centralità del CONI è sacrosanta, lo dimostrano questi ultimi mesi in cui c'è stata solo confusione e un vuoto assoluto. Lo sport deve tornare unito, per questo mi unisco al CONI di Giovanni Malagò e Carlo Mornati perché oggi c'è il caos e non sappiamo a chi rivolgerci.

"Oggi noi del basket, che siamo stati dei precursori dai playoff in poi, dobbiamo essere anche i primi a sostenere il CONI. Malagò sta portando tutto avanti con grande sacrificio e ha un cuore d'acciaio: io voterò per lui e lo dico a voce alta perché lo merita, ha ottenuto una Olimpiade e ha sempre operato bene.

"Ringrazio il mondo del basket che mi ha eletto e mi auguro di essere all'altezza del ruolo nei prossimi quattro anni -ha concluso Petrucci - Di sicuro ci sarà il mio impegno e la mia disponibilità"

Il Consiglio Federale, che si è riunito in modalità online, subito dopo l'Assemblea, ha eletto come vicepresidenti Gaetano Laguardia (vicario) e Federico Casarin. Ettore Messina è il nuovo presidente del Comitato Nazionale Allenatori mentre Stefano Tedeschi è stato confermato alla guida del Comitato Italiano Arbitri. Il Consiglio ha anche confermato Maurizio Bertea come Segretario Generale.


Questa la formazione del nuovo Consiglio:

Presidente Federale
Giovanni Petrucci

Consiglieri in rappresentanza delle Società Regionali
Umberto Arletti
Margherita Gonnella
Riccardo Guolo
Gaetano Laguardia
Giuseppe Angelo Rizzi


Consigliere in rappresentanza dei Tecnici
Fabrizio Frates

Consiglieri in rappresentanza degli Atleti dilettanti
Alessandro Marzoli
Kathrin Ress


Consigliere in rappresentanza degli Atleti professionisti
Giacomo Galanda

Consigliere in rappresentanza delle Società partecipanti ai campionati nazionali femminili
Rosa Ferro

Consigliere in rappresentanza delle Società partecipanti ai campionati nazionali maschili dilettantistiche
Marco Petrini

Consigliere in rappresentanza delle Società partecipanti al campionato professionistico
Federico Casarin

Presidente Collegio dei Revisori dei Conti
Marco Tani

Presidente Comitato Nazionale Allenatori
Ettore Messina

Presidente Comitato Italiano Arbitri
Stefano Tedeschi
Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, fabioRE dice:
 




Consiglieri in rappresentanza delle Società Regionali
Giuseppe Angelo Rizzi



 

E invece un grande applauso ad un Grandissimo dirigente nostrano che con la sua enorme passione ed un incredibile dedizione al lavoro sul territorio è arrivato a rappresentare un intero movimento regionale

Bravo Giuseppe !!

Edited by Scottie
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...