Jump to content

Recommended Posts

3 minutes ago, Quindici said:

Spiace ma ad oggi Bulleri non è un allenatore da Serie A, lo diventerà, forse, ma ad oggi è deleterio.

Il nulla con cui ha osservato la squadra prendere l'imbarcata nel terzo quarto, la casualità di tutte le ns azioni decisive in attacco - tipo ultimo tiro di Douglas -, le dichiarazioni imbarazzanti del dopo partita - in cui avrebbe dovuto dire solo 'scusateci', e andarsene - sono solo alcuni segnali che ricordano molto i primi Mrsic e Pozzecco che abbiamo avuto l'onere, più che l'onore, di vedere battezzare le loro carriere da allenatori sulla nostra panchina. Tutta gente che in quel momento non era pronto per tutto questo, e che ha fatto molti danni prima di rendersene conto, danni a volte irrimediabili.

Da un punto di vista tecnico con Caja questa squadra sarebbe sicuramente un'altra cosa, - basta pensare a quanto non soffrivamo a rimbalzo con squadre anche più piccole di quella di quest'anno e a come ci mangiano invece in testa quest'anno - poi non tornerà mai e si può essere più o meno d'accordo, ma il primo ad aver bisogno d'aiuto qui è Bulleri.

Situazione purtroppo molto preoccupante.

Purtroppo hai ragione su tutto,poi se sommi che abbiamo Jacovicks e Morse come stranieri,cioè 2 che sarebbero utili in L2 ecco che la frittata è fatta.

Guardavo Cremona e Galbiati( che non ritengo un genio) può schierare Hommes,TJ Williams,Lee,G Williams e mettendo insieme 3 o 4 italiani discreti si permette  il lusso di battere Brindisi.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 412
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

6 minuti fa, Quindici dice:

Spiace ma ad oggi Bulleri non è un allenatore da Serie A, lo diventerà, forse, ma ad oggi è deleterio.

Il nulla con cui ha osservato la squadra prendere l'imbarcata nel terzo quarto, la casualità di tutte le ns azioni decisive in attacco - tipo ultimo tiro di Douglas -, le dichiarazioni imbarazzanti del dopo partita - in cui avrebbe dovuto dire solo 'scusateci', e andarsene - sono solo alcuni segnali che ricordano molto i primi Mrsic e Pozzecco che abbiamo avuto l'onere, più che l'onore, di vedere battezzare le loro carriere da allenatori sulla nostra panchina. Tutta gente che in quel momento non era pronto per tutto questo, e che ha fatto molti danni prima di rendersene conto, danni a volte irrimediabili.

Da un punto di vista tecnico con Caja questa squadra sarebbe sicuramente un'altra cosa, - basta pensare a quanto non soffrivamo a rimbalzo con squadre anche più piccole di quella di quest'anno e a come ci mangiano invece in testa quest'anno - poi non tornerà mai e si può essere più o meno d'accordo, ma il primo ad aver bisogno d'aiuto qui è Bulleri.

Situazione purtroppo molto preoccupante.

Preoccupante è dire poco con un Bulleri incapace, Conti che farnetica stupidaggini sull'etica ma tiene il culo suo incollato sulla sedia pur avendo sbagliato anche di più di chi è stato cacciato... e Bulgheroni che dice, che fa? Forse davvero sarebbe il caso di chiedere a Ponti di intromettersi...

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Binzaghino dice:

Purtroppo hai ragione su tutto,poi se sommi che abbiamo Jacovicks e Morse come stranieri,cioè 2 che sarebbero utili in L2 ecco che la frittata è fatta.

Guardavo Cremona e Galbiati( che non ritengo un genio) può schierare Hommes,TJ Williams,Lee,G Williams e mettendo insieme 3 o 4 italiani discreti si permette  il lusso di battere Brindisi.

 

E ti dimentichi DeNicolao, tra quelli che valgono la L2... per non dire di Ruzzier che, se si somma tutto quello che ha fatto dall'inizio del campionato, forse non vale nemmeno la L2...

Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Sir Joe said:

Preoccupante è dire poco con un Bulleri incapace, Conti che farnetica stupidaggini sull'etica ma tiene il culo suo incollato sulla sedia pur avendo sbagliato anche di più di chi è stato cacciato... e Bulgheroni che dice, che fa? Forse davvero sarebbe il caso di chiedere a Ponti di intromettersi...

Penso proprio sia arrivato il momento,ora o mai più.

Sperando di salvare non solo la stagione ma il futuro della Pallacanestro Varese perché L2 vorrebbe dire la fine.

Link to post
Share on other sites
Just now, Sir Joe said:

E ti dimentichi DeNicolao, tra quelli che valgono la L2... per non dire di Ruzzier che, se si somma tutto quello che ha fatto dall'inizio del campionato, forse non vale nemmeno la L2...

Ruzzier oggi per me non male,anzi.

Oggi per esempio non ho visto bene per niente Beane,oltre al lettone,a un Ferrero che non vale più la categoria e a Morse che non ha difeso male sul nigeriano di Treviso però lo stesso nigeriano fino ad oggi era stato portato a scuola da quasi tutti i centri avversari.

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Binzaghino dice:

Penso proprio sia arrivato il momento,ora o mai più.

Sperando di salvare non solo la stagione ma il futuro della Pallacanestro Varese perché L2 vorrebbe dire la fine.

Anch'io penso che la L2 sarebbe la "disgrazia somma" per Varese.

Forse Ponti aspetta prorio questo per farsi avanti: ripartire dalla L2. Lo capirei... ma io, per quello che importa, non seguirei più il basket... fine!

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Binzaghino dice:

Ruzzier oggi per me non male,anzi.

Oggi per esempio non ho visto bene per niente Beane,oltre al lettone,a un Ferrero che non vale più la categoria e a Morse che non ha difeso male sul nigeriano di Treviso però lo stesso nigeriano fino ad oggi era stato portato a scuola da quasi tutti i centri avversari.

Sinceramente... quando Ferrero, oltre a qualche estemporanea prestazione, è stato un 4 da serie A?

Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, Lorenzo30 dice:

P.s. andatevi a rivedere a fine 2 quarto quando l'arbitro più vicino da ad Akele il tiro da2 ma paternico più lontano lo indica da 3. Lo va a rivedere e dopo di che, per mancanza di immagin chiare ( è chiaramente da 2) lo lascia da 3.

no, mi spiace contraddirti

Perciavalle che è l'arbitro che ha competenza lo convalida da due, però non ha la prospettiva giusta

Paternicò che è più lontano dall'altra parte ma in linea, ha un dubbio, non lo indica da tre ma mentre passa davanti segnala al tavolo (che lo ha registrato da due punti) che lo vuole rivedere

poi alla prima palla morta come da regolamento lo vanno a vedere assieme e decidono di cambiare il tiro da due a tre punti

dal fermo immagine sembrerebbe effettivamente che il piede tocchi la riga ma non ci sono replay per vedere meglio e dobbiamo fidarci del giudizio degli arbitri, se no è finita...

in ogni caso, sembrava un episodio insignificante (eravamo sul +16 :doh[1]:) ma alla fine a ben vedere ci è costato la partita!

 

akele.jpg

Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, fabioRE said:

no, mi spiace contraddirti

Perciavalle che è l'arbitro che ha competenza lo convalida da due, però non ha la prospettiva giusta

Paternicò che è più lontano dall'altra parte ma in linea, ha un dubbio, non lo indica da tre ma mentre passa davanti segnala al tavolo (che lo ha registrato da due punti) che lo vuole rivedere

poi alla prima palla morta come da regolamento lo vanno a vedere assieme e decidono di cambiare il tiro da due a tre punti

dal fermo immagine sembrerebbe effettivamente che il piede tocchi la riga ma non ci sono replay per vedere meglio e dobbiamo fidarci del giudizio degli arbitri, se no è finita...

in ogni caso, sembrava un episodio insignificante (eravamo sul +16 :doh[1]:) ma alla fine a ben vedere ci è costato la partita!

 

akele.jpg

Si nota peraltro la difesa asfissiante sul tiratore ...

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, simon89 dice:

Antisportivo??

e questo è l'antisportivo fischiato a Jako allo scadere del primo quarto, sempre da Carmelo

purtroppo le telecamere hanno vagato per il campo invece di inquadrare Logan e poi non c'è stato alcun replay, quindi le immagini dicono poco, giudicate voi

ingus0.jpg

ingus.jpg

Link to post
Share on other sites

Io dico solo di lasciare stare gli arbitri.

Oggi primi 2 tempi bene contro una Treviso alquanto “ generosa e distratta”. Terzo quarto indecente soprattutto fino al 24-1 per loro,uno spettacolo che neanche nel PGS è consentito vedere. Ultimo quarto,senza far niente di eccezionale,anzi,abbiamo avuto la possibilità più che concreta di vincerla. Con 18 secondi e l’azione che dura 14 non devi per forza fare fallo e se lo fai “fallo con testa”. Poi si poteva dar palla a Beane contro Logan o a Scola nei pressi del canestro,abbiamo rimesso per Douglas a metà campo.

La squadra purtroppo è lo specchio di una società ai limiti del dilettantesco,che cacciano Caja e con Buscaglia a Masnago a vedere la partita di coppa pensano bene di affidare la squadra a Bulleri.

La Fortitudo invece ha preso Dalmonte e pur con diversi infortuni,pur con giocatori da inserire,ha già raddrizzato la classifica.

Link to post
Share on other sites

Vedo che la situazione è chiara a tutti, tranne a Conti e a qualche utente di VFB assente...

Bene, ma non benissimo.

Paternicò ancora sui parquet è una vergogna per il basket italiano ma questa sconfitta è figlia di una squadra allo sbando, senza un timoniere, che scoppia fisicamente al terzo quarto....a fine Dicembre ... 
La dignità delle dimissioni...

Forza Varese perché è dura davvero....

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Però vi prego, spiegatemi una cosa: quando sul +1 fanno fallo su Douglas mancano 14-15 secondi.

Siamo obbligati a tirare i liberi?

Perchè se no potevamo tenere palla e cercare di fare canestro usando tutto il tempo a disposizione; al massimo a loro sarebbero rimasti i 4 secondi che son rimasti a noi.

Link to post
Share on other sites

Fate conto che prima di leggere quello che scrivo, io abbia scritto mille volte che è colpa nostra per quel terzo periodo vergognoso.

A questo punto però, a mio parere, l'antisportivo è vergognoso. Scola dà una mannaiata, vero, ma lo fa sul giocatore con la palla e verso la palla. Non lo trattiene, non lo colpisce a caso, non lo spinge via, non lo fa a gioco fermo. Se l'arbitro - sul quale non mi dilungo per evitare querele - è lo stesso dell'antisportivo a Jakovics di fine primo quarto, del quinto fallo a Ruzzier e forse pure del passi sulla ricezione in post basso di Scola, perdo ogni serenità nel giudicare quel signore.

Anche perché, se si puniscono i falli per fermare il gioco, allora è antisportivo pure su Douglas poco prima e noi ci sollazzeremmo con una vittoria di 5 o 6 punti.
Per me, e l'ho scritto nell'articolo, è un segnale di quanto poco peso abbia in questo momento Varese. E mi fermo qui una seconda volta.

  • Like 5
  • Thanks 2
Link to post
Share on other sites

Ma poi mi chiedo, è normale che Perciavalle vada a origliare le indicazioni di Bulleri sul timeout? Di solito i tre arbitri si posizionano a centrocampo e fanno a loro volta un piccolo timeout. Questo si avvicina alla panchina e segnala al suo capo quel che stan dicendo? Se Bulleri avesse detto "Paternicò mi sta sulle balle" gli avrebbe dato tecnico?

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Purtroppo siamo già retrocessi, perché non c'è una squadra peggiore di noi, si fanno scelte sbagliate a livello societario e si continua a perseverare, abbiamo una bella dose di sfiga in un anno in cui va quasi tutto male, perché anche gli arbitri si accaniscono contro di noi, ma soprattutto perché non siamo una squadra di basket, ovvero non difendiamo di squadra, non attacchiamo di squadra, ognuno fa i cazzi suoi e vaga per il campo cercando il tiro da 8 m, oppure facciamo falli a cazzo di cane alla fine di una partita quasi vinta. E la colpa di questo è sicuramente, certamente, indubbiamente dell'allenatore, che si è dimostrato non all'altezza e non ancora sufficientemente competente per allenare in A.

Sentire la società che dice che non è in discussione mi conferma la volontà estrema di voler retrocedere. 

Per salvarsi servirebbe prendere un allenatore, un 4 decente e eliminare uno degli n play guardie scelti quest'anno (anche la scelta di Beane, che non sarebbe male, per adesso, come prospettato, si è rivelata sbagliata perché toglie spazio a Strautins e aggiunge poco al resto). E comunque le scelte dovrebbero portare gente molto forte perché al momento attuale siamo veramente i peggiori e abbiamo perso 2 sfide decisive in casa per la salvezza, contro Treviso e Cantù. 

Per tutti questi motivi per me non abbiamo speranza anche se mancano molte partite, come detto da qualcuno ci può salvare solo il blocco delle retrocessioni o la variante inglese (speriamo di no).

Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Franz#12 dice:

Fate conto che prima di leggere quello che scrivo, io abbia scritto mille volte che è colpa nostra per quel terzo periodo vergognoso.

A questo punto però, a mio parere, l'antisportivo è vergognoso. Scola dà una mannaiata, vero, ma lo fa sul giocatore con la palla e verso la palla. Non lo trattiene, non lo colpisce a caso, non lo spinge via, non lo fa a gioco fermo. Se l'arbitro - sul quale non mi dilungo per evitare querele - è lo stesso dell'antisportivo a Jakovics di fine primo quarto, del quinto fallo a Ruzzier e forse pure del passi sulla ricezione in post basso di Scola, perdo ogni serenità nel giudicare quel signore.

Anche perché, se si puniscono i falli per fermare il gioco, allora è antisportivo pure su Douglas poco prima e noi ci sollazzeremmo con una vittoria di 5 o 6 punti.
Per me, e l'ho scritto nell'articolo, è un segnale di quanto poco peso abbia in questo momento Varese. E mi fermo qui una seconda volta.

guarda, a rigor di regolamento il fallo di Scola è antisportivo:

Un fallo antisportivo è un contatto di un giocatore che, a giudizio dell’arbitro, è:

  • Un contatto con un avversario, senza un legittimo tentativo di giocare direttamente la palla nello spirito e nell’intento delle regole.
  • Un contatto eccessivo, duro causato da un giocatore in un tentativo di giocare la palla o un avversario. 

perchè è andato con forza eccessiva direttamente sul braccio dell'attacante, la palla non l'ha nemmeno vista

però come giustamente dici tu tutti i falli tattici per recuperare nel finale sono volontari, bisogna essere bravi e furbi a non farseli fischiare come antisportivi

se poi come bene hai scritto tu l'arbitro che te lo sanziona è lo stesso che ti ha appena fischiato quanto sopra e in più ha anche corretto un collega sull'attribuzione del valore di un canestro, regalando un punto a Treviso, che l'arbitro è conosciuto come uno che spesso eccede di protagonismo,  che stasera non ti ha preso in simpatia, ma che bisogno c'era di dargli l'occasione di rubarti la partita?????

ma fatti un po' furbo no, mancava ancora un casino di tempo, non c'era assolutamente bisogno di fare quell'intervento mezzo secondo dopo la rimessa e sotto i suoi occhi

Scola, hai un'esperienza ventennale, mica sei un ragazzino delle giovanili, cazzo!!!!!

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...