Jump to content

Pallacanestro Varese 2021/2022


Recommended Posts

2 minuti fa, simon89 dice:

Bah certo, che mandare via l'unico con margini di miglioramento e un passaporto italiano utilissimo per confermare sia De Vico che Ferrero...

Le questioni però sono molteplici oltre quella anagrafica (e tecnica): Strautins vuole partire dalla panchina? Nel caso sia disposto a farlo, vale la pena spendere tot budget per uno che si alza dal pino? Nel caso invece non lo sia, vale la pena tenerlo come titolare (e con alle spalle De Vico)?

Son sincero, personalmente non vedo una risposta sicuramente più giusta rispetto ad un’altra.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 2.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

13 minuti fa, Giobbo dice:

Le questioni però sono molteplici oltre quella anagrafica (e tecnica): Strautins vuole partire dalla panchina? Nel caso sia disposto a farlo, vale la pena spendere tot budget per uno che si alza dal pino? Nel caso invece non lo sia, vale la pena tenerlo come titolare (e con alle spalle De Vico)?

Son sincero, personalmente non vedo una risposta sicuramente più giusta rispetto ad un’altra.

Diciamo che mi attirava molto di più lo scenario con 4 italiani (Ruzzier, De Nicolao, Strautins e uno dei due) + Virginio o chi per lui puntando tutto il resto sui 5 stranieri

Non vedo veramente il senso nel tenere due 3/4 italiani quasi identici che possono stare in campo al massimo dieci minuti

Edited by simon89
Link to comment
Share on other sites

2 hours ago, Giobbo said:

Ma la sicumera tua (e di praticamente tutti gli utenti di Sportando) che Jones è un 3 da dove arriva? Decine di ore video, per sentito dire o una via di mezzo?

No perché mai nessuno si è scandalizzato di, per esempio, un Sakota da 4 che dell’ala grande aveva giusto l’altezza. O, per citarne uno che fisicamente si avvicina a Jones, di un Dominique Sutton che non arriva ai 2 metri.

Ma improvvisamente, non si sa perché, nel campionato italiano Jalen Jones, un 2.01cm x 100kg, non può fare il 4.

Posate il fiasco.

Veramente è la stessa opinione di uno appena eletto come miglior dirigente lba del campionato 20/21...

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, alberto dice:

Veramente è la stessa opinione di uno appena eletto come miglior dirigente lba del campionato 20/21...

Vero, Gioffrè ha detto che per lui è un 3. Si è però scordato (o perlomeno non è stato riportato) di spiegare il perchè della sua opinione. 

Ma ancora prima, mi piacerebbe che qualcuno mi spiegasse più in generale le differenze, nel basket italiano di oggi, tra un 3 e un 4. Possibilmente come a un enfant.

Edited by Giobbo
Link to comment
Share on other sites

22 minuti fa, alberto dice:

Veramente è la stessa opinione di uno appena eletto come miglior dirigente lba del campionato 20/21...

Che è il medesimo che aveva preso Hassell.   Può sbagliare anche lui

Link to comment
Share on other sites

In definitiva su strutto diamo ragione a RE e TS che l'hanno sbolognato in passato, nonostante fisico e tecnica non siano esattamente nella media. Salutiamo il gentile del baltico e ripartiamo, come al solito, pensando prima alla panca e poi a chi dovrà giocare (a parte chi ci troviamo sul gobbone come JJ e ruzzolo).
 

Link to comment
Share on other sites

Just now, Maurizio said:

Chiaro. 

Ci provo con Jessica Alba e al suo rifiuto mi butto sulla figlia di Fantozzi

Ricordoti che i tempi erano stretti perchè c'era da giocare il preliminare di EL e che avendo un coach cultore del lavoro in palestra non si poteva certo giocare con un centro appena sceso dall'aereo...
Resta il fatto che la prima scelta di Gioffrè era giusta e che l'ingaggio del nigeriano poi quasi diventato italiano era dato per fatto da tutti, salvo saltare con l'inopinato rilancio capitolino (pagato coi soldi del monopoli, viste le vicissitudini incominciate poco dopo...).
Hassel fu un ripiego da panic mode che al posto di un atletone difensore e mobile (nguacchè non era certo Duston, ma Hassel aveva la mobilità del mosè del sacro monte con una scopa su per il culo).
Piú che per la scelta di Hassel gli rimprovererei di aver rimpiazzato maikgriin con quel cesso a pedali di caccaclark :P
 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

35 minutes ago, Giobbo said:

Vero, Gioffrè ha detto che per lui è un 3. Si è però scordato (o perlomeno non è stato riportato) di spiegare il perchè della sua opinione. 

Ma ancora prima, mi piacerebbe che qualcuno mi spiegasse più in generale le differenze, nel basket italiano di oggi, tra un 3 e un 4. Possibilmente come a un enfant.

Beh, il tuo criterio è "E' alto 2.01 e pesa 102Kg", non è che sia esattamente una tesi di laurea eh.

Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, simon89 said:

Bah, certo che mandare via l'unico con margini di miglioramento e un passaporto italiano utilissimo per confermare sia De Vico che Ferrero...

Ecco se proprio volessimo trovare (pregiudizievolmente) una scelta che capirei poco...

ed ancora meno capirei il pivot italiano che esce dalla panca.

E tornando a Jones e Giofrè, devo dedurre che per il manager brindisino anche Pippo Ricci è un tre.

 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Ponchiaz dice:

Beh, il tuo criterio è "E' alto 2.01 e pesa 102Kg", non è che sia esattamente una tesi di laurea eh.

Vero. Per questo poi chiedo a chi ne sa più di me di spiegarmi che differenze ci sono tra 3 e 4 nel basket italiano di oggi.

Link to comment
Share on other sites

7 minutes ago, Maurizio said:

A mio parere sbolognare Strautins sarebbe una minchiata. Ha 22 anni, fosse italiano di nascita fino a 28 anni sarebbe una sicura promessa

La minchiata l'ha fatta il suo agente aggiungendo un'escape che quello di DeVico ha evitato :P
Peró quello che ha fatto vedere a sprazzi lui l'anno scorso qui non l'ha fatto vedere nessun Italiano di formazione dai tempi di Polonara.
Ma se vogliono metterlo in panca fa bene ad andarsene, non ho visto nessuno migliorare giocando di meno.


 

Link to comment
Share on other sites

9 minutes ago, Giobbo said:

Vero. Per questo poi chiedo a chi ne sa più di me di spiegarmi che differenze ci sono tra 3 e 4 nel basket italiano di oggi.

Io, volendo, non trovo differenze nemmeno tra 1 e 4...

mi spiego, Stone cosa è?

Credo che dall'1 al 4 li abbia marcato tutti.

Perché come insegna Giesse tu sei chi marchi, e Jones potrebbe giocare da 4 in difesa e da 3 in attacco.

 

Link to comment
Share on other sites

A me dai video Jones sembra il classico 3/4 . Può prendere in velocità i 4 più lenti e giocare di potenza contro i tre più leggeri 

Di certo è più 4 lui di Hommes ad esempio 

Non so com'è il sistema di vertemati ma ci sono parecchi giocatori che giocano due ruoli ,Cremona quest'anno aveva i tre stranieri più forti 1/2 3/4 4/5 ( Williams, Hommes,Williams) 

Link to comment
Share on other sites

3 hours ago, meltemi said:

Non ho le tue fonti certe... Vedarem.. 

pensa che la fonte certa è proprio Giancarlo,che sabato mattina era al banchetto del trust fuori dal palazzetto e mi ha dato la netta sensazione di esser tranquillo anche per la prossima stagione.

Giancarlo è un punto di riferimento per la società sia in campo per l’impegno costante sia fuori dal campo dove con la disponibilità continua che ci mette è sicuramente un plus per una società medio piccola come la nostra.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...