Jump to content

Magnano dopo la bella vittoria...


RIKO
 Share

Recommended Posts

da databasket.it

Varese: Magnano `Siamo primi, che sorpresa`

18/10/2005 10.30.03

- Varese, 18 ottobre - La Whirlpool e` prima in classifica a punteggio pieno, e coach Magnano ammette: `Non mi aspettavo un inizio cosi``. Domenica il colpo grosso, con la vittoria al palazzetto di Masnago contro i campioni d`Italia della Fortitudo Bologna. Un successo maturato grazie alla grande intensita` difensiva e a 32 decisivi punti di DeJuan Collins. Una partenza lanciata che in parte stupisce anche Ruben Magnano: `Non credevo di andare cosi` bene, ma evidentemente il lavoro svolto nel precampionato sta venendo fuori al meglio - spiega il tecnico dei varesini a Datasport - La Climamio ha giocato bene, con intensita` e qualita`. Vorrei porre l`accento sulla nostra prova, e sottolineare il gran lavoro che abbiamo fatto in difesa. Bologna aveva sempre segnato piu` di 80 punti, questo da` l`idea della qualita` della nostra gara`.

La difesa appunto, proprio quello su cui puntava coach Magnano per fare bene quest`anno: `Abbiamo vinto la sfida a rimbalzo, loro non ci hanno fatto male. Questa e` una prova che ci fa capire dove possiamo arrivare`. Si e` visto un ottimo Alessandro De Pol, uomo-simbolo della Whirlpool Varese: `E` un elemento fondamentale, tutti dobbiamo comportarci come lui, in campo e fuori - afferma coach Magnano - E` un esempio di lavoro e professionalita`, per noi e` molto importante, non solo per il gioco`.

La spinta decisiva verso la vittoria su Bologna l`ha pero` data DeJuan Collins, miglior realizzatore dell`incontro dopo un primo quarto da dimenticare. `Lo ho fatto sedere in panchina per un minuto, e quando e` tornato in campo ha fatto molto bene - conferma il tecnico di Varese, che spiega - Lui e gli altri `nuovi` stanno capendo in fretta che cosa significa giocare qui: l`atmosfera che c`e` al palazzetto e` speciale, questo crea una situazione importante che motiva i giocatori a fare bene`.

In effetti al PalaWhirlpool di Masnago la temperatura era caldissima, grazie al sostegno incessante dei tifosi varesini: `Il pubblico e` stato il sesto uomo in campo - dice Magnano a Datasport, ma avverte - Se pero` la squadra in casa gioca troppo tranquilla per questo motivo, cio` puo` rappresentare un `boomerang` per noi. Per ora comunque il loro sostegno e` stato fondamentale, e va ricordato come anche lo scorso anno non manco` mai, nonostante una stagione un po` deludente`.

Battuta la Climamio, favorita numero uno al titolo per Ruben Magnano, ora Varese vola a Roma per affrontare la Lottomatica di coach Pesic e della stella Dejan Bodiroga: `Sappiamo bene chi sono i nostri avversari, e conosciamo la forza di Bodiroga. Noi andiamo li` per fare la nostra partita, proseguendo il lavoro condotto fino ad ora e tenendo alta l`intensita` difensiva`. In caso di successo, la Whrilpool entrerebbe di diritto nella lista delle prime quattro candidate a guidare la griglia playoff: `Non dobbiamo pensarci - conclude Magnano - Certo meglio per noi se finiamo piu` in alto, ma l`obiettivo resta essere tra le prime otto. Cerchiamo di giocare partita dopo partita, stiamo tranquilli per il momento`.

Si ringrazia Paolo Castoldi

Edited by RIKO
Link to comment
Share on other sites

......`. In caso di successo, la Whrilpool entrerebbe di diritto nella lista delle prime quattro candidate a guidare la griglia playoff: `...

37793[/snapback]

Carta vetrata di quella grossa grazie.

Sgrat, sgrat sgrat.

Una levigatrice circolare ce l'avete?

Piall, Piall, Piall,

Occhio malocchio prezzemolo e finocchio.

etc etc.

Link to comment
Share on other sites

Beh Bodiroga è un signor giocatore, ma se gioca come a Udine con Hafnar in difesa farà fatica a vedere il canestro...Vedo duro il duello con Hawkins che è molto fisico ma sotto canestro siamo nettamente più tecnici... DJC dovrà spendere molto in difesa su Ilievsky che è un buon penetratore... come al solito FORZA VARESE!!!

Link to comment
Share on other sites

Di sicuro a Roma sara' durissima, piu' che altro perche' loro "devono" reagire a mille dopo le due sconfitte consecutive, ma questo potrebbe essere allo stesso tempo motivo di dover per forza giocare bene e magari si impallano proprio per l'alta tensione del vincere per forza...

Comunque staremo a vedere,anche Bologna era sulla carta impossibile o quasi eppure...

Spero gli faremo un gran culo ai romanacci!!!

Link to comment
Share on other sites

Di sicuro a Roma sara' durissima, piu' che altro perche' loro "devono" reagire a mille dopo le due sconfitte consecutive, ma questo potrebbe essere allo stesso tempo motivo di dover per forza giocare bene e magari si impallano proprio per l'alta tensione del vincere per forza...

Comunque staremo a vedere,anche Bologna era sulla carta impossibile o quasi eppure...

38003[/snapback]

Quoto!

Link to comment
Share on other sites

siamo tutti al settimo cielo perchè quest'anno abbiamo una squadra che gioca a pallacanestro, ma non facciamoci prendere da facili entusiasmi. è appena l'inizio della stagione e il nostro obiettivo VERO è l'ingresso ai playoff. tutto ciò che viene in più è tanto di guadagnato.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...