Jump to content

RISOLTO IL PROBLEMA DELLA PENSIONE


Recommended Posts

non ci andiamo più!!!! :lol:  :lol:  :lol:

http://www.tgfin.mediaset.it/tgfin/articol...olo282227.shtml

41854[/snapback]

Meno male che l'altro moder-attore aveva chiesto di non aprire discussioni politiche!!!

:lol::lol::lol:

Siete proprio carini, meglio di Sandra e Raimondo!!!

Vi dedico un classico di ogni tempo...

CAIO VALERIO CATULLO.

Odi et amo (Carmina LXXXV)

Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris.

Nescio, sed fieri sentio et excrucior.

Link to comment
Share on other sites

Meno male che l'altro moder-attore aveva chiesto di non aprire discussioni politiche!!!

:lol:  :lol:  :lol:

Siete proprio carini, meglio di Sandra e Raimondo!!!

Vi dedico un classico di ogni tempo...

CAIO VALERIO CATULLO.

Odi et amo (Carmina LXXXV)

Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris.

Nescio, sed fieri sentio et excrucior.

41956[/snapback]

Sei simpatico come.......guarda te lo dico sabato per decenza e rispetto per le signore del forum (Roberto)

Link to comment
Share on other sites

Meno male che l'altro moder-attore aveva chiesto di non aprire discussioni politiche!!!

:lol:  :lol:  :lol:

Siete proprio carini, meglio di Sandra e Raimondo!!!

Vi dedico un classico di ogni tempo...

CAIO VALERIO CATULLO.

Odi et amo (Carmina LXXXV)

Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris.

Nescio, sed fieri sentio et excrucior.

41956[/snapback]

Stupenda opera !!

Link to comment
Share on other sites

Stupenda opera !!

41991[/snapback]

preferisco viviamo mia lesbia

Viviamo, mia Lesbia, e amiamo:

tutte le chiacchere dei vecchi brontoloni

- lasciale perdere, non valgono una lira.

Tramonta il sole e poi ritorna:

per noi, quando la breve luce è tramontata,

solo rimane il sonno di una notte senza fine.

Dammi mille baci, e ancora cento,

poi altri mille, e altri cento ancora,

e mille e cento e non fermarti mai.

Poi, quando ne avremo a migliaia,

li confonderemo, per non sapere

- perché nessuno sappia il mucchio

di quei baci, e non ci dia il malocchio.

Link to comment
Share on other sites

preferisco viviamo mia lesbia

Viviamo, mia Lesbia, e amiamo:

tutte le chiacchere dei vecchi brontoloni

- lasciale perdere, non valgono una lira.

Tramonta il sole e poi ritorna:

per noi, quando la breve luce è tramontata,

solo rimane il sonno di una notte senza fine.

Dammi mille baci, e ancora cento,

poi altri mille, e altri cento ancora,

e mille e cento e non fermarti mai.

Poi, quando ne avremo a migliaia,

li confonderemo, per non sapere

- perché nessuno sappia il mucchio

di quei baci, e non ci dia il malocchio.

41995[/snapback]

Visto che apprezzi il genere, sono certo avrai notato la mia firma...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...