Jump to content

La partita vista dalla ovest


Recommended Posts

Visto che oramai chiunque si inventa giornalista, con editoriali pagelle o magari semplici pass ombelicali ho deciso di iniziare una nuova rubrica che, impegni permettendo, sarà il posto dove i vecchi del West metteranno le loro impressioni.

Siccome il Wild West sta diventando un centro culturale di notevole spessore le cronache dall'ovest saranno spesso poco tecniche e molto condite di vita vissuta e aneddoti del tifoso.

Cominciamo dalla partita,

partita che le statistiche inquadrano poco, dove molte volte si è sentito "se mettiamo questa è vinta" ma poi questa non l'abbiamo messa. Per dirla forbita abbiamo avuto spesso in mano l'inerzia della partita ma poi l'abbiamo buttata via (un esempio su tutti, pronti via 4-0 con contropiede, ennesima palla rubata e RH sbaglia un tiro ravvicinato in transizione, Biella ancora non aveva iniziato a giocare ma un minuto dopo eravamo 5-4 per loro).

40 punti subiti nel primo tempo sono una cifra cui non siamo abituati, per vincere siamo nuovamente ripassati dalla difesa, 25 ounti nel secondo tempo e partita portata a casa.

Dicevo delle statistiche, oramai è un classico parlare di come RH difenda sui piccoli e sui medi oltre che sui lunghi, una cosa che non fa statistica ma che è una delle armi nostre importanti.

Abbiamo concesso parecchi rimbalzi offensivi, forse perchè spesso nelle rotazioni finiamo con i lunghi sul perimetro a mettere la mano in faccia ai tiratori. Risultato Biella 13% da 3 !! Scegliamo quale delle due statistiche ci piace di più.

Alla fine, cambi o non cambi, l'ultimo quarto lo conduce sempre Collins (anche sabato rimbalzino in attacco che non guasta) e la cosa comincia a mettermi tranquillità (visti i due lunghi entrambi sull'arco a favorire l'entrata di DJC che è bravissimo ad arrivare fino al tabellone).

Ancora una volta mi sembra che il pubblico veda solo l'attacco, troppe critoche ad Albano che aveva fatto bene in attacco e benissimo in difesa. Tiri da 3 presi sempre correttamente, aspettiamo sistemi la percentuale.

Mi ripeto su Garnett, mi piace che il tiratore non si dia allo sparacchiamento, gran lavoro in difesa, grandi sforzi in attacco per liberarsi ma quando riceve palla tira solo se il tiro è giusto, senza forzare troppo, cosa che i tiratori rischiano di fare.

Due i tormentoni tecnici del dopo partita: ma RH quando raddrizza la mira dai 2 metri, si costruisce tiri fronte canestro ma poi li sbaglia.

RH + Fernandez in quintetto? Per me impossibile, rischiamo pericolosi cali nei cambi visto che ci troveremmo senza centro.

Ma passiamo alle cose serie:

Mai visti così tanti moderatori al metro quadro come sabato nella ovest, oramai è il vero punto di ritrovo aspettiamo la visita dei giornalistoi seri per le interviste e lo scoop dal wild west.

In concomitanza con l'arrivo dei moderatori arrivano anche i rinforzi della divisione con l'ormai mitico Spiff, che ha sempre impegni che lo tengono lontano dal palazzetto ma se si entra ad UFO gli impegni passano in secondo piano.

Con Farabello in campo è tutto un beccarsi con Roosters, lui a rimarcare ogni errore, gli altri a rimarcare ogni cosa buona. Sabato 0 perse 3 recuperate e 2 assist, ma su una finta è finito nel parcheggio dello stadio e lì Roo ha dato il meglio di se.

Tutti disorientati dalla querelle entrano - non entrano delle cheers. Alla fine non sono mai entrate, nessun suicidio segnalato.

Ponchiaz si esalta per il canto "Che siete venuti a far", lo urla a squarciagola.

Si sperava in una visita di Nicola per un salutino ed una cantatina. Peccato, sarà per un'altra volta.

A fine partita grande assembramento al canestro sud, finalmente si presenta anche Ale div e compare la Luna con tutti i suoi raggi.

Praticamente un incontro Global, e chi manca? Les Claypool. Che sia No Global B)

Il lavoro mi chiama, perdonate le virgole mancanti e gli errori di digitazione.

Edited by tatanka
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 59
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Visto che oramai chiunque si inventa giornalista, con editoriali pagelle o magari semplici pass ombelicali ho deciso di iniziare una nuova rubrica che, impegni permettendo, sarà il posto dove i vecchi del West metteranno le loro impressioni.

Siccome il Wild West sta diventando un centro culturale di notevole spessore le cronache dall'ovest saranno spesso poco tecniche e molto condite di vita vissuta e aneddoti del tifoso.

Cominciamo dalla partita,

partita che le statistiche inquadrano poco, dove molte volte si è sentito "se mettiamo questa è vinta" ma poi questa non l'abbiamo messa. Per dirla forbita abbiamo avuto spesso in mano l'inerzia della partita ma poi l'abbiamo buttata via (un esempio su tutti, pronti via 4-0 con contropiede, ennesima palla rubata e RH sbaglia un tiro ravvicinato in transizione, Biella ancora non aveva iniziato a giocare ma un minuto dopo eravamo 5-4 per loro).

40 punti subiti nel primo tempo sono una cifra cui non siamo abituati, per vincere siamo nuovamente ripassati dalla difesa, 25 ounti nel secondo tempo e partita portata a casa.

Dicevo delle statistiche, oramai è un classico parlare di come RH difenda sui piccoli e sui medi oltre che sui lunghi, una cosa che non fa statistica ma che è una delle armi nostre importanti.

Abbiamo concesso parecchi rimbalzi offensivi, forse perchè spesso nelle rotazioni finiamo con i lunghi sul perimetro a mettere la mano in faccia ai tiratori. Risultato Biella 13% da 3 !!  Scegliamo quale delle due statistiche ci piace di più.

Alla fine, cambi o non cambi, l'ultimo quarto lo conduce sempre Collins (anche sabato rimbalzino in attacco che non guasta) e la cosa comincia a mettermi tranquillità (visti i due lunghi entrambi sull'arco a favorire l'entrata di DJC che è bravissimo ad arrivare fino al tabellone).

Ancora una volta mi sembra che il pubblico veda solo l'attacco, troppe critoche ad Albano che aveva fatto bene in attacco e benissimo in difesa. Tiri da 3 presi sempre correttamente, aspettiamo sistemi la percentuale.

Mi ripeto su Garnett, mi piace che il tiratore non si dia allo sparacchiamento, gran lavoro in difesa, grandi sforzi in attacco per liberarsi ma quando riceve palla tira solo se il tiro è giusto, senza forzare troppo, cosa che i tiratori rischiano di fare.

Due i tormentoni tecnici del dopo partita: ma RH quando raddrizza la mira dai 2 metri, si costruisce tiri fronte canestro ma poi li sbaglia.

RH + Fernandez in quintetto? Per me impossibile, rischiamo pericolosi cali nei cambi visto che ci troveremmo senza centro.

Ma passiamo alle cose serie:

Mai visti così tanti moderatori al metro quadro come sabato nella ovest, oramai è il vero punto di ritrovo aspettiamo la visita dei giornalistoi seri per le interviste e lo scoop dal wild west.

In concomitanza con l'arrivo dei moderatori arrivano anche i rinforzi della divisione con l'ormai mitico Spiff, che ha sempre impegni che lo tengono lontano dal palazzetto ma se si entra ad UFO gli impegni passano in secondo piano.

Con Farabello in campo è tutto un beccarsi con Roosters, lui a rimarcare ogni errore, gli altri a rimarcare ogni cosa buona. Sabato 0 perse 3 recuperate e 2 assist, ma su una finta è finito nel parcheggio dello stadio e lì Roo ha dato il meglio di se.

Tutti disorientati dalla querelle entrano - non entrano delle cheers. Alla fine non sono mai entrate, nessun suicidio segnalato.

Ponchiaz si esalta per il canto "Che siete venuti a far", lo urla a squarciagola.

Si sperava in una visita di Nicola per un salutino ed una cantatina. Peccato, sarà per un'altra volta.

A fine partita grande assembramento al canestro sud, finalmente si presenta anche Ale div e compare la Luna con tutti i suoi raggi.

Praticamente un incontro Global, e chi manca? Les Claypool.  Che sia No Global  B)

Il lavoro mi chiama, perdonate le virgole mancanti e gli errori di digitazione.

42647[/snapback]

Bravo Tatanka, bella idea e belle parole.

Avanti così.

Link to comment
Share on other sites

Fermo restando che la difesa è ormai il marchio di fabbrica di Varese ci stiamo abituando a vedere un gioco "legnoso", credo che sia forza maggiore perciò avere delle difficoltà in attacco dovendo spendere molte energie in difesa.

Dal punto di vista dello spettacolo questa Varese è meno divertente degli amati Roosters non avendo giocatori (Pozzecco) in grado di inventare giocate particolari, detto questo però quando si vince tutto è bello perciò...!! B)

In fase prospettiva mi attendo un miglioramento continuo di Rolando Howell il quale però, avrà bisogno di maggiori scarichi sulle penetrazioni per rendere in misura maggiore in attacco; la soluzione Fernandez in quintetto base non mi stuzzica particolarmente essendo a mio giudizio un giocatore importante nelle rotazioni (come ad esempio Farabello il quale se deve tenere il campo come primo play non è all'altezza, come cambio invece dimostra tutte le sue qualità) in assoluto comunque la migliore sorpresa in positivo fino a questo momento.

Una nota di merito è dovuta invece per Hafnar, sta tenendo il campo molto bene con il giusto equilibrio tra difesa ed attacco senz'altro l'MVP di queste prime giornate per intensità e qualità delle prestazioni.

Il rientro di Bolzonella dovrebbe produrre nuove situazioni di gioco rimanendo però invariato il marchio di fabbrica della difesa forte non essendo Federico un play di "fantasia", sicuramente però le rotazioni di play e guardie ne trarranno vantaggio trovando anche soluzioni con 4 piccoli (tanto amate in precedenza anche da Recalcati); unica nota negativa e forse vero punto debole è Allegretti il quale secondo me è troppo lento per la serie A1 e troppo poco cattivo per reggere i confronti importanti, mi auguro un netto miglioramento sotto la guida di Magnano ma sinceramente ci credo poco.

Da rimandare Albano, compie bene la sua opera in difesa mentre in attacco fatica a trovare la via del canestro soprattutto da TRE laddove invece il centrare qualche bomba costringerebbe le difese avversarie ad uscire liberando quindi spazi per i piccoli, rimango dell'idea che sia anche lui un buonissimo cambio ma non uomo da quintetto base se ragioniamo di entrare nelle prime quattro altrimenti se l'obbiettivo è dal 6° posto in poi ci può stare.

Il lavoro mi chiama, spero di non avere espresso i concetti in mnaiera troppo confusa

Ciao

Link to comment
Share on other sites

:angry::angry:

Prima di tutto complimenti per l'analisi tecnica.

Per quanto riguarda il vertice no global sono un pò timido ma prima o po mi farò vedere. A dir la verità in questa occasione ho avuto anche un pò paura del confronto con Ponchiaz.... :angry:

Una cosa sola: perchè non vedi bene la coppia Howell - Fernandez? A parte il fatto che Fernandez è ormai il mio idolo incontrastato io li vedo benissimo insieme. Anzi, sono le nuove twin towers, niente da invidiare alla coppia Robinson - Duncan, sono sicuro che anche Bill mi darà ragione B)

Link to comment
Share on other sites

A fine partita compare la Luna con tutti i suoi raggi.

42647[/snapback]

Con una vittoria così ....il minimo che si può fare è continuare ad illuminare e rendere splendente il percorso.... così Luna, con i suoi raggi, ha portato un piccolo contributo :angry:B):angry:

Un saluto e complimenti per il pezzo giornalistico :angry:

Link to comment
Share on other sites

:P  :(

Prima di tutto complimenti per l'analisi tecnica.

Per quanto riguarda il vertice no global sono un pò timido ma prima o po mi farò vedere. A dir la verità in questa occasione ho avuto anche un pò paura del confronto con Ponchiaz.... :P

Una cosa sola: perchè non vedi bene la coppia Howell - Fernandez? A parte il fatto che Fernandez è ormai il mio idolo incontrastato io li vedo benissimo insieme. Anzi, sono le nuove twin towers, niente da invidiare alla coppia Robinson - Duncan, sono sicuro che anche Bill mi darà ragione  :D

42679[/snapback]

Anche io vedo bene la coppia Howell, Fernandez. La discussione era però sullo schierali nel quintetto base. Per me la cosa non è fattibile perchè ci lascia senza 5 al primo giro di riposo dei lunghi, a meno di chiedere 20 minuti consecutivi ad uno dei 2.

Se pensiamo poi che con Siena sono usciti entrambi per falli senza giocare mai insieme mi viene fda pensare che sia una soluzione che presenta rischi durante la partita. Anche io vedo Fernandez come un uomo di rotazione che mantiene alto o addirittura alza l'intensità. Poi a partita avanzata, se la situazione lo chiede e lo consente possimao metterci le Twin Towers. Con Biella hanno fatto tutto l'ultimo quarto.

Anch'io voglio sottolineare il contributo di Hafnar fino ad oggi, molta sostanza ed intelligenza cestistica.

Allegretti ieri è stato l'uomo sbagliato nel momento sbagliato. Con la squadra in confusione ha dato il peggio di sè in termini di insicurezza. Sulla rimessa in tribuna perchè allo scadere dei 5 secondi ho commentato che Meneghin l'avrebbe tirata sui piedi di un avversario (Ponchiaz ha aggiunto " o magari in faccia"). Questa è solo esperienza/lucidità e va al di là della tecnica.

Link to comment
Share on other sites

Visto che oramai chiunque si inventa giornalista, con editoriali pagelle o magari semplici pass ombelicali ho deciso di iniziare una nuova rubrica che, impegni permettendo, sarà il posto dove i vecchi del West metteranno le loro impressioni.

Siccome il Wild West sta diventando un centro culturale di notevole spessore le cronache dall'ovest saranno spesso poco tecniche e molto condite di vita vissuta e aneddoti del tifoso.

Cominciamo dalla partita,

partita che le statistiche inquadrano poco, dove molte volte si è sentito "se mettiamo questa è vinta" ma poi questa non l'abbiamo messa. Per dirla forbita abbiamo avuto spesso in mano l'inerzia della partita ma poi l'abbiamo buttata via (un esempio su tutti, pronti via 4-0 con contropiede, ennesima palla rubata e RH sbaglia un tiro ravvicinato in transizione, Biella ancora non aveva iniziato a giocare ma un minuto dopo eravamo 5-4 per loro).

40 punti subiti nel primo tempo sono una cifra cui non siamo abituati, per vincere siamo nuovamente ripassati dalla difesa, 25 ounti nel secondo tempo e partita portata a casa.

Dicevo delle statistiche, oramai è un classico parlare di come RH difenda sui piccoli e sui medi oltre che sui lunghi, una cosa che non fa statistica ma che è una delle armi nostre importanti.

Abbiamo concesso parecchi rimbalzi offensivi, forse perchè spesso nelle rotazioni finiamo con i lunghi sul perimetro a mettere la mano in faccia ai tiratori. Risultato Biella 13% da 3 !!  Scegliamo quale delle due statistiche ci piace di più.

Alla fine, cambi o non cambi, l'ultimo quarto lo conduce sempre Collins (anche sabato rimbalzino in attacco che non guasta) e la cosa comincia a mettermi tranquillità (visti i due lunghi entrambi sull'arco a favorire l'entrata di DJC che è bravissimo ad arrivare fino al tabellone).

Ancora una volta mi sembra che il pubblico veda solo l'attacco, troppe critoche ad Albano che aveva fatto bene in attacco e benissimo in difesa. Tiri da 3 presi sempre correttamente, aspettiamo sistemi la percentuale.

Mi ripeto su Garnett, mi piace che il tiratore non si dia allo sparacchiamento, gran lavoro in difesa, grandi sforzi in attacco per liberarsi ma quando riceve palla tira solo se il tiro è giusto, senza forzare troppo, cosa che i tiratori rischiano di fare.

Due i tormentoni tecnici del dopo partita: ma RH quando raddrizza la mira dai 2 metri, si costruisce tiri fronte canestro ma poi li sbaglia.

RH + Fernandez in quintetto? Per me impossibile, rischiamo pericolosi cali nei cambi visto che ci troveremmo senza centro.

Ma passiamo alle cose serie:

Mai visti così tanti moderatori al metro quadro come sabato nella ovest, oramai è il vero punto di ritrovo aspettiamo la visita dei giornalistoi seri per le interviste e lo scoop dal wild west.

In concomitanza con l'arrivo dei moderatori arrivano anche i rinforzi della divisione con l'ormai mitico Spiff, che ha sempre impegni che lo tengono lontano dal palazzetto ma se si entra ad UFO gli impegni passano in secondo piano.

Con Farabello in campo è tutto un beccarsi con Roosters, lui a rimarcare ogni errore, gli altri a rimarcare ogni cosa buona. Sabato 0 perse 3 recuperate e 2 assist, ma su una finta è finito nel parcheggio dello stadio e lì Roo ha dato il meglio di se.

Tutti disorientati dalla querelle entrano - non entrano delle cheers. Alla fine non sono mai entrate, nessun suicidio segnalato.

Ponchiaz si esalta per il canto "Che siete venuti a far", lo urla a squarciagola.

Si sperava in una visita di Nicola per un salutino ed una cantatina. Peccato, sarà per un'altra volta.

A fine partita grande assembramento al canestro sud, finalmente si presenta anche Ale div e compare la Luna con tutti i suoi raggi.

Praticamente un incontro Global, e chi manca? Les Claypool.  Che sia No Global  :lol:

Il lavoro mi chiama, perdonate le virgole mancanti e gli errori di digitazione.

42647[/snapback]

Siccome io ho moooolta stima della categoria "giornalisti" (escluso i "nostri" del forum), trovo la tua iniziativa lodevolissima; meglio Tatanka di Inzaghi (...per esempio !! :D )

Ti segnalo solo, la pagella di Giulio e chi è rimasto sotto il 6 ......... :P;)

FORZA VARESE !!

P.S.: ...fachiro....il WW è con te... :(:P:lol::lol:

Edited by ROOSTERS99
Link to comment
Share on other sites

Anche io vedo bene la coppia Howell, Fernandez. La discussione era però sullo schierali nel quintetto base. Per me la cosa non è fattibile perchè ci lascia senza 5 al primo giro di riposo dei lunghi, a meno di chiedere 20 minuti consecutivi ad uno dei 2.

Se pensiamo poi che con Siena sono usciti entrambi per falli senza giocare mai insieme mi viene fda pensare che sia una soluzione che presenta rischi durante la partita. Anche io vedo Fernandez come un uomo di rotazione che mantiene alto o addirittura alza l'intensità. Poi a partita avanzata, se la situazione lo chiede e lo consente possimao metterci le Twin Towers. Con Biella hanno fatto tutto l'ultimo quarto.

Anch'io voglio sottolineare il contributo di Hafnar fino ad oggi, molta sostanza ed intelligenza cestistica.

Allegretti ieri è stato l'uomo sbagliato nel momento sbagliato. Con la squadra in confusione ha dato il peggio di sè in termini di insicurezza. Sulla rimessa in tribuna perchè allo scadere dei 5 secondi ho commentato che Meneghin l'avrebbe tirata sui piedi di un avversario (Ponchiaz ha aggiunto " o magari in faccia"). Questa è solo esperienza/lucidità e va al di là della tecnica.

42690[/snapback]

Corny Thompson faceva fisso 20 min senza uscire: Gabriel in quintetto !!! :D

Link to comment
Share on other sites

Corny Thompson faceva fisso 20 min senza uscire: Gabriel in quintetto !!!  :D

42692[/snapback]

fernandez, per il tipo di gioco che ha, verrà spesso massacrato da chiamate arbitrali anche dubbie. rischiamo di bruciarlo in pochi minuti. corny era un giocatore molto più "pulito", meno picchiatore.

Link to comment
Share on other sites

fernandez, per il tipo di gioco che ha, verrà spesso massacrato da chiamate arbitrali anche dubbie. rischiamo di bruciarlo in pochi minuti. corny era un giocatore molto più "pulito", meno picchiatore.

42698[/snapback]

...io infatti parlavo di Ro... :D:P

Link to comment
Share on other sites

Siccome io ho moooolta stima della categoria "giornalisti" (escluso i "nostri" del forum), trovo la tua iniziativa lodevolissima; meglio Tatanka di Inzaghi (...per esempio !!  :D )

Ti segnalo solo, la pagella di Giulio e chi è rimasto sotto il 6 ......... :P  ;)

FORZA VARESE !!

P.S.: ...fachiro....il WW è con te... :(  :P  :lol:  :lol:

42691[/snapback]

Ma io non vogli0 fare il giornalista, faccio finta visto che lo fanno anche altri.

La pagella di Giulio ha sempre qualche errorino :lol:

Edited by tatanka
Link to comment
Share on other sites

Ma io non vogli fare il giornalista, faccio finta visto che lo fanno anche altri.

La pagella di Giulio ha sempre qualche errorino  :P

42703[/snapback]

...il problema è che c'è chi pensa di farlo per davvero.... :D

Pagelladi Giulio: vero....voto troppo basso a Fernandez !! :P:(

Link to comment
Share on other sites

Ma io non vogli0 fare il giornalista, faccio finta visto che lo fanno anche altri.

La pagella di Giulio ha sempre qualche errorino  :P

42703[/snapback]

Per questo metto le mie inappuntabili pagelle.

Esame Biella- i voti

Dalla piccionaia si vede meglio

Fernandez 7. Il pasticciere si sbatte come un operaio, sempre presente senza mai demordere, picchia che è un piacere. Mi spiace non si passa. Fabbro.

Farabello 6,5. Per l’occasione si traveste da rappresentante dei Lumi. Mette ragione e velocità in momenti quasi tenebrosi. Cambia l’impostazione della partita. Illuminante.

Collins 6. Assiduo frequentatore della locanda di Bacco, dovrebbe andare più spesso al veloce take-away. Polentone con funghi porcini (i suoi “miseri punticini” li porta sempre a casa).

Allegretti 4. Una promessa da quando era in fasce. Forse di matrimonio, ma speriamo non con Varese. Impatto devastante sul match, per Biella. Inchiodatelo alla panca. Ectoplasma.

Albano 10. Ma chi sei? Ovviamente di parte, perché è l’uomo su cui ho puntato a inizio stagione, questa volta si fa valere. Peccato che il Ruben lo tolga in trance agonistica, il ragazzo c’è e si vede. E’ la prima di una lunga serie. (Voto vero 6,5). Pupillo.

Rolandone 7,5. Una schiacciata su tutte. Lui li ferma (i Biellesi), ma a lui chi lo ferma? Dovunque ti giri lo vedi e lo trovi. Sbaglia qlc? Errori di gioventù… Piccola peste cresce.

Hafnar 7. E’ lui che manovra nello sporco, se poco si vede tanto si sente. Non ai soliti livelli da divinità, ma solo da buon eroe terrestre. L’anima.

De Pol 6. Se entra è perché ne ha e ne dà. Da lacrime agli occhi per la sua abnegazione e il suo spirito di sacrificio per la squadra. Capitano tutto cuore e sostanza.

:D

Link to comment
Share on other sites

Per questo metto le mie inappuntabili pagelle.

Esame Biella- i voti

Dalla piccionaia si vede meglio

Fernandez 7. Il pasticciere si sbatte come un operaio, sempre presente senza mai demordere, picchia che è un piacere. Mi spiace non si passa. Fabbro.

Farabello 6,5. Per l’occasione si traveste da rappresentante dei Lumi. Mette ragione e velocità in momenti quasi tenebrosi. Cambia l’impostazione della partita. Illuminante.

Collins 6. Assiduo frequentatore della locanda di Bacco, dovrebbe andare più spesso al veloce take-away. Polentone con funghi porcini (i suoi “miseri punticini” li porta sempre a casa).

Allegretti 4. Una promessa da quando era in fasce. Forse di matrimonio, ma speriamo non con Varese. Impatto devastante sul match, per Biella. Inchiodatelo alla panca. Ectoplasma.

Albano 10. Ma chi sei? Ovviamente di parte, perché è l’uomo su cui ho puntato a inizio stagione, questa volta si fa valere. Peccato che il Ruben lo tolga in trance agonistica, il ragazzo c’è e si vede. E’ la prima di una lunga serie. (Voto vero 6,5). Pupillo.

Rolandone 7,5. Una schiacciata su tutte. Lui li ferma (i Biellesi), ma a lui chi lo ferma? Dovunque ti giri lo vedi e lo trovi. Sbaglia qlc? Errori di gioventù… Piccola peste cresce.

Hafnar 7. E’ lui che manovra nello sporco, se poco si vede tanto si sente. Non ai soliti livelli da divinità, ma solo da buon eroe terrestre. L’anima. 

De Pol 6. Se entra è perché ne ha e ne dà. Da lacrime agli occhi per la sua abnegazione e il suo spirito di sacrificio per la squadra. Capitano tutto cuore e sostanza.

:D

42716[/snapback]

Allegretti a parte hai dato il voto più basso al MVP.

Sicuro di esserti messo con la colonna alle spalle :P

Link to comment
Share on other sites

Allegretti a parte hai dato il voto più basso al MVP.

Sicuro di esserti messo con la colonna alle spalle  :rolleyes:

42728[/snapback]

Forse meritava qualcosa in più, un mezzo punto, ma sabato non mi è piaciuto molto per come ha impostato la partita, mi è sembrato un po' troppo innamorato delle sue mani, poi, per carità, giù il cappello di fronte all'MVP. :P

Link to comment
Share on other sites

Forse meritava qualcosa in più, un mezzo punto, ma sabato non mi è piaciuto molto per come ha impostato la partita, mi è sembrato un po' troppo innamorato delle sue mani, poi, per carità, giù il cappello di fronte all'MVP.  :rolleyes:

42737[/snapback]

Pensa che a me ha dato l'impressione di quello che non tira da 3 perchè gli hanno detto di fare altro, ma ha una bella manina, quando gli mettono davanti uno più piccolo di lui va a nozze anche da 3.

Link to comment
Share on other sites

Pensa che a me ha dato l'impressione di quello che non tira da 3 perchè gli hanno detto di fare altro, ma ha una bella manina, quando gli mettono davanti uno più piccolo di lui va a nozze anche da 3.

42745[/snapback]

Intendevo dire che secondo me in certi frangenti addormenta il gioco, per il resto anche io mi sono sempre chiesto come mai non utilizza più spesso la sua dote da tre...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...