Jump to content

BAT.....?


EmaZ
 Share

Recommended Posts

BAT?

BAAT?

BAAAAT?

Dove sei?

Come niente sermoni? niente proclami? niente moniti divini?

Come mai?

Come mai non ci catechizzi più? come mai sei sparito dalla circolazione?

Ne un'avviso nè un monito?

Come mai ora che la squadra va bene sei sparito?...metre prima non passava giornosenza che tu lanciassi i tuoi anatemi contro presidenza squadra e via discorrendo! Complimenti ottimo classico esempio di italica fattura quando va tutto bene zitto e mosca appena c'è qualche cosa che non va eccoti qua pronto a sparar a zero su tutto e tutti avvisando la gentile popolazione varesina delle magagne in action....

Bravo complimenti.......miglior nick non fu mai trovato........

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 56
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

rumors dicono che bat sia il cugino di un'ex grande giocatore della pallacanestro varese.

ex non da molto.

dall'estate 2004.

ma magari mi sono confuso io.

:angry:

Edited by Stewe
Link to comment
Share on other sites

rumors dicono che bat sia il cugino di un'ex grande giocatore della pallacanestro varese.

ex non da molto.

dall'estate 2004.

ma magari mi sono confuso io.

:angry:

43904[/snapback]

Non mi risulta... mi risulta un'altra cosa che preferisco non dire. Diciamo che con il suo comportamento ha segato la sua fonte. E non aggiungo altro

f.

Link to comment
Share on other sites

rumors dicono che bat sia il cugino di un'ex grande giocatore della pallacanestro varese.

ex non da molto.

dall'estate 2004.

ma magari mi sono confuso io.

:(

43904[/snapback]

Non mi risulta... mi risulta un'altra cosa che preferisco non dire. Diciamo che con il suo comportamento ha segato la sua fonte. E non aggiungo altro

f.

43937[/snapback]

Sto ancora aspettando di sapere chi sia Bill Carson e voi mi infilate il tarlo di chi sia BAT.

Allora io vi dico che so con che nick entra il Pigio. :angry:

Link to comment
Share on other sites

BAT?

BAAT?

BAAAAT?

Dove sei?

Come niente sermoni? niente proclami? niente moniti divini?

Come mai?

Come mai non ci catechizzi più? come mai sei sparito dalla circolazione?

Ne un'avviso nè un monito?

Come mai ora che la squadra va bene sei sparito?...metre prima non passava giornosenza che tu lanciassi i tuoi anatemi contro presidenza squadra e via discorrendo! Complimenti ottimo classico esempio di italica fattura quando va tutto bene zitto e mosca appena c'è qualche cosa che non va eccoti qua pronto a sparar a zero su tutto e tutti avvisando la gentile popolazione varesina delle magagne in action....

Bravo complimenti.......miglior nick non fu mai trovato........

43816[/snapback]

Eddai...

Un bicchierino più del solito eh?

L'hai già menata una ventina di gg. fa.

Insomma, sei un pò monotono. Evidentemente hai pochi impegni, poche occupazioni, pochi altri interessi.

Molto tempo da buttare, insomma.

Il sottoscritto ha invece avuto la fortuna di aver trascorso una settimana da sogno a New York per la maratona.

Siamo partiti in più di trentacinquemila dal ponte di Verrazzano, in un bagno di folla da urlo.Tremila partecipanti italiani, diversi anche di Varese. Abbiamo corso per quarantadue chilometri su e giù per la Grande Mela.

Ho conosciuto anche Bill Walton, personaggio simpaticissimo che si è anche lasciato immortalare in snapshot con un vecchio pivot come il sottoscritto.

Settimana indimenticabile.

Pertanto che cosa vuoi che me ne freghi delle tue dabbenaggini?

L'ho già detto: per me è già stato un grande successo che ci si sia potuti iscrivere a questo campionato.

In Federazione si era già data per scontata la sparizione della Pallacanestro Varese. In buona sostanza, in otto giorni si è decisa la sopravvivenza della Società.

Troppa tensione, troppo stress. Troppe troiate pregresse compiute da sedicenti pseudomanager.

Per cui adesso vivo il campionato con serenità, senza farmi prendere da stupide ansie. Per migliorare ora c'è sempre tempo.

Ogni partita vinta è un di più.

Ma per arrivare all'anno "Uno", abbiamo buttato nel WC cinque stagioni: lo ha riconosciuto anche Casti Junior. Non so voi, ma io mi sono mangiato il fegato.

Prego solo che per arrivare all'anno due ci si impieghi un pò di meno.

Inoltre, sarò un sentimentale, ma le squadre senza "bandiere" non mi sfruculiano moltissimo. Meneghin farà anche solo parte del paesaggio, ma, almeno, insieme a De Pol e Bolzonella ridarebbe forse una identità "italiana" ad un quintetto che di italiano ha ben poco.

Anche gli altri sono nelle stesse condizioni?

E chi se ne frega: io guardo a Varese, mica alla Virtus o all'Olympia Milano.

E poi non c'è molto da divertirsi a livello di gioco complessivo: l'equilibrio è sempre più rivolto verso il basso, il bel gioco non esiste più.

Forse solo Siena, ogni tanto, sfoggia una qualità di gioco accettabile. Almeno per il momento.

I giocatori migliori vanno in Spagna e in Russia, gli unici due posti in Europa dove ci sono quattrini.

Non fregherà niente a nessuno, lo so, ma non mi diverto più come una volta, per cui mi faccio sentire di meno e amo coltivare, quando ho tempo ( merce rara, ormai...), anche altri interessi.

Ed ecco perchè, caro ragazzo, le Tue amene scempiaggini scivolano su di me come acqua sul granito...

Link to comment
Share on other sites

Eddai...

Un bicchierino più del solito eh?

L'hai già menata una ventina di gg. fa.

Insomma, sei un pò monotono. Evidentemente hai pochi impegni, poche occupazioni, pochi altri interessi.

Molto tempo da buttare, insomma.

Il sottoscritto ha invece avuto la fortuna  di aver trascorso una settimana da sogno  a New York per la maratona.

Siamo partiti in più di trentacinquemila dal ponte di Verrazzano, in un bagno di folla da urlo.Tremila partecipanti italiani, diversi anche di Varese. Abbiamo corso per quarantadue chilometri su e giù per la Grande Mela.

Ho conosciuto anche Bill Walton, personaggio simpaticissimo che si è anche lasciato immortalare in snapshot con un vecchio pivot come il sottoscritto.

Settimana indimenticabile.

Pertanto che cosa vuoi che me ne freghi delle tue dabbenaggini?

L'ho già detto: per me è già stato un grande successo che ci si sia potuti iscrivere a questo campionato.

In Federazione si era già data per scontata la sparizione della Pallacanestro Varese. In buona sostanza, in otto giorni si è decisa la sopravvivenza della Società.

Troppa tensione, troppo stress. Troppe troiate pregresse compiute da sedicenti pseudomanager.

Per cui adesso vivo il campionato con serenità, senza farmi prendere da stupide ansie. Per migliorare ora c'è sempre tempo.

Ogni partita vinta è un di più.

Ma per arrivare all'anno "Uno", abbiamo buttato nel WC cinque stagioni: lo ha riconosciuto anche Casti Junior. Non so voi, ma io mi sono mangiato il fegato.

Prego solo che per arrivare all'anno due ci si impieghi un pò di meno.

Inoltre, sarò un sentimentale, ma le squadre senza "bandiere" non mi sfruculiano moltissimo. Meneghin farà anche solo parte del paesaggio, ma, almeno, insieme a De Pol e Bolzonella ridarebbe forse una identità "italiana" ad un quintetto che di italiano ha ben poco.

Anche gli altri sono nelle stesse condizioni?

E chi se ne frega: io guardo a Varese, mica alla Virtus o all'Olympia Milano.

E poi non c'è molto da divertirsi a livello di gioco complessivo: l'equilibrio è sempre più rivolto verso il basso, il bel gioco non esiste più.

Forse solo Siena, ogni tanto, sfoggia una qualità di gioco accettabile. Almeno per il momento.

I giocatori migliori vanno in Spagna e in Russia, gli unici due posti in Europa dove ci sono quattrini.

Non fregherà niente a nessuno, lo so, ma non mi diverto più come una volta, per  cui mi faccio sentire di meno e amo coltivare, quando ho tempo ( merce rara, ormai...), anche altri interessi.

Ed ecco perchè, caro ragazzo, le Tue amene scempiaggini scivolano su di me come acqua sul granito...

44006[/snapback]

Applausi

Ho le lacrime agli occhi

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Eddai...

Un bicchierino più del solito eh?

L'hai già menata una ventina di gg. fa.

Insomma, sei un pò monotono. Evidentemente hai pochi impegni, poche occupazioni, pochi altri interessi.

Molto tempo da buttare, insomma.

Il sottoscritto ha invece avuto la fortuna  di aver trascorso una settimana da sogno  a New York per la maratona.

Siamo partiti in più di trentacinquemila dal ponte di Verrazzano, in un bagno di folla da urlo.Tremila partecipanti italiani, diversi anche di Varese. Abbiamo corso per quarantadue chilometri su e giù per la Grande Mela.

Ho conosciuto anche Bill Walton, personaggio simpaticissimo che si è anche lasciato immortalare in snapshot con un vecchio pivot come il sottoscritto.

Settimana indimenticabile.

Pertanto che cosa vuoi che me ne freghi delle tue dabbenaggini?

L'ho già detto: per me è già stato un grande successo che ci si sia potuti iscrivere a questo campionato.

In Federazione si era già data per scontata la sparizione della Pallacanestro Varese. In buona sostanza, in otto giorni si è decisa la sopravvivenza della Società.

Troppa tensione, troppo stress. Troppe troiate pregresse compiute da sedicenti pseudomanager.

Per cui adesso vivo il campionato con serenità, senza farmi prendere da stupide ansie. Per migliorare ora c'è sempre tempo.

Ogni partita vinta è un di più.

Ma per arrivare all'anno "Uno", abbiamo buttato nel WC cinque stagioni: lo ha riconosciuto anche Casti Junior. Non so voi, ma io mi sono mangiato il fegato.

Prego solo che per arrivare all'anno due ci si impieghi un pò di meno.

Inoltre, sarò un sentimentale, ma le squadre senza "bandiere" non mi sfruculiano moltissimo. Meneghin farà anche solo parte del paesaggio, ma, almeno, insieme a De Pol e Bolzonella ridarebbe forse una identità "italiana" ad un quintetto che di italiano ha ben poco.

Anche gli altri sono nelle stesse condizioni?

E chi se ne frega: io guardo a Varese, mica alla Virtus o all'Olympia Milano.

E poi non c'è molto da divertirsi a livello di gioco complessivo: l'equilibrio è sempre più rivolto verso il basso, il bel gioco non esiste più.

Forse solo Siena, ogni tanto, sfoggia una qualità di gioco accettabile. Almeno per il momento.

I giocatori migliori vanno in Spagna e in Russia, gli unici due posti in Europa dove ci sono quattrini.

Non fregherà niente a nessuno, lo so, ma non mi diverto più come una volta, per   cui mi faccio sentire di meno e amo coltivare, quando ho tempo ( merce rara, ormai...), anche altri interessi.

Ed ecco perchè, caro ragazzo, le Tue amene scempiaggini scivolano su di me come acqua sul granito...

44006[/snapback]

Ciao Bat.

Per cominciare, chi se ne frega delle maratona di New York e di cosa hai fatto tu la settimana scorsa.....

La sostanza di quanto "proposto" dal 3d di Emaz è che i "tromboni" suonano solo a morto o a portar sfiga...e quando le cose vanno bene, o anche solo meglio, spariscono !!

Mi spiace dirtelo, ma tu rientri in QUELLA categoria di "tifosi" di Varese e non puoi impedre a noi, Tifosi di altro "genere", di prenderci qualche piccola "rivincita" in momenti come questo. Anche perchè, a sentire te e le tue gufate, sotto la attuale proprietà, Varese sarebbe presto sparita........ :angry::angry:

Tu continua a gufare ( anche in questa tua risposta, con rumore di unghie sui vetri alla stragrande !!) che al tifo per Varese pensiamo noi, Emaz, io e tanti, tantissimi altri !!

Buona giornata.

P.S.: .....ho l' impressione che sia senza "bandiere" a prescindere..........

Edited by ROOSTERS99
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...