Jump to content

Giornalisti Fortitudini


Recommended Posts

"L´Aquila perde e non fa favori a Forlì troverà Roma poi Siena".....questo quanto scritto su Repubblica dal giornalista della "F".

Praticamente esclude qualsiasi possibilità di Varese contro Siena alle final eight!!!

Che ne dite? :lol:  :lol:

55911[/snapback]

Vista l'ultima Roma, inizierei a dubitare anche del fatto che possano arrivare in semifinale......

Link to comment
Share on other sites

Vista l'ultima Roma, inizierei a dubitare anche del fatto che possano arrivare in semifinale......

55913[/snapback]

Effettivamente Roma vista contro Le Mans (grandissima partita e un gruppo sotto il piano tecnico eccelente) e Milano fa paura, anche se Milano...

Cmq spero che i giornali abbiano ragione con la stessa percentuale di quando davano le V nere già certe di disputare le F8, ah i sogni... :lol::lol:

Link to comment
Share on other sites

E c'era pure qualcuno che ha scritto di dover tifare per la squadra di questi deficienti!

Tifare per la Fottitudo? Ma per favore!

Piuttosto mi faccio frate e vado in giro scalzo nella neve fresca! :lol:

Sulla carta Siena in effetti è favorita, ma quel giornalista miope tifoso dell'aquil..ehm, del piccione, non ha ancora capito che in una partita secca è difficilissimo azzeccare il pronostico...

E poi, basta vedere l'attuale stato di forma delle 2squadre: Varese in striscia vincente e con Marlon rientrante, e Siena ancora in cerca della propria identità tra alti e bassi spaventosi...

Link to comment
Share on other sites

Per una coppa così strutturata vedo bene Napoli che può far impazzire tutti, anche se Siena con la difesa tenuta contro Treviso ha le carte in regola per vincere. Roma può arrivare in finale.

Direi:

Siena

Roma

Bologna

Napoli

Treviso

Milano

Udine

Varese per scaramanzia non la piazzo, speriamo di fare un passo avanti rispetto alle ultime apparizioni.

ciao

alegg

Link to comment
Share on other sites

Ma ragazzi che problema c'è anzi...io se fossi Magnano prenderei l'articolo e l'attaccherei ad una parete dello spogliatoio; se c'è una cosa che fomenta un giocatore e lo fa incazzare in senso positivo è questa! Ringraziamo l'articolista...

55948[/snapback]

Quoto, mi ricorda il film comico-demenziale sulla Major league... :unsure:

Link to comment
Share on other sites

Per una coppa così strutturata vedo bene Napoli che può far impazzire tutti, anche se Siena con la difesa tenuta contro Treviso ha le carte in regola per vincere. Roma può arrivare in finale.

Direi:

Siena

Roma

Bologna

Napoli

Treviso

Milano

Udine

Varese per scaramanzia non la piazzo, speriamo di fare un passo avanti rispetto alle ultime apparizioni.

ciao

alegg

55947[/snapback]

Deciditi, se vedi Siena vincitrice noi dovremmo uscire al primo turno perchè giochiamo contro di loro.

Link to comment
Share on other sites

Deciditi, se vedi Siena vincitrice noi dovremmo uscire al primo turno perchè giochiamo contro di loro.

55958[/snapback]

Non è questione di decidersi, la mia valutazione è che Siena è la favorita, e io spero che Varese faccia di più rispetto agli anni passati, quindi che batta Siena, infatti non colloco Varese per questo motivo.

ciao

alegg

Link to comment
Share on other sites

Per una coppa così strutturata vedo bene Napoli che può far impazzire tutti, anche se Siena con la difesa tenuta contro Treviso ha le carte in regola per vincere. Roma può arrivare in finale.

Direi:

Siena

Roma

Bologna

Napoli

Treviso

Milano

Udine

Varese per scaramanzia non la piazzo, speriamo di fare un passo avanti rispetto alle ultime apparizioni.

ciao

alegg

55947[/snapback]

perchè piazzi treviso così in basso?

Link to comment
Share on other sites

perchè piazzi treviso così in basso?

56042[/snapback]

Il tabellone propone Siena vs Varese e Roma vs Bologna da un lato e Treviso vs Udine e Napoli vs Milano dall'altra.

Ad occhio direi che la prima parte è più forte delle seconda e credo che da lì venga la vincente per la mia valutazione (1° Siena 2° Roma 4° Bologna), tra quelle della seconda parte del tabellone ho valutato meglio Napoli di Treviso e quindi ecco perchè ho messo la Benetton un pò indietro.

Comunque non mi stupirei se alla fine vincessero ancora loro, hanno tutte le carte in regola per farlo.

Ciao

Alegg

Link to comment
Share on other sites

Da varesenews-sport:

«Tranquilli ragazzi, siamo alla Final Eight. È matematico». Il gruppetto di dirigenti della Virtus Bologna, accompagnato da alcuni giornalisti, era uscito di buonumore dal palasport di Masnago la scorsa domenica, nonostante la sconfitta della Maxim contro la Whirlpool. I loro calcoli non lasciavano dubbi: qualsiasi risultato fosse arrivato nell'ultimo turno, le "V nere" si sarebbero qualificate per la kermesse di Forlì. Neppure la cautela di un collega varesino li aveva messi in guardia: «Siamo sicuri - avevano detto - abbiamo esaminato tutte le possibili soluzioni». Tutte tranne una: quella che prevedeva l'arrivo a quota 20 di quattro squadre, ovvero Milano, Udine, Varese e Virtus, l'unica che bocciava Bologna. Che per altro aveva pubblicato anche sul proprio sito internet la comunicazione della "avvenuta qualificazione", tanto per completare la frittata.

Lo scorso anno avvenne qualcosa di simile, e a beneficiarne fu anche in quella circostanza la Casti Group che nell'ultima di andata affrontava la Scavolini Pesaro diretta avversaria in chiave Forlì. Digbeu e compagni stavano per portare a termine vittoriosamente l'incontro senza trovare grosse resistenze: dalla panchina marchigiana era infatti arrivato l'invito a non forzare. «Siena ha battuto Napoli: ci siamo qualificati» avevano segnalato alcuni dirigenti pesaresi, molto male informati. Napoli infatti aveva fatto il colpaccio, regalando a Varese un biglietto per Forlì ai danni della Scavolini. Da antologia la faccia distorta dell'allenatore ospite Crespi, avvisato solo in conferenza stampa della dura realtà.

Ora però Varese ha il dovere di affrontare la spedizione di Forlì in modo più decoroso rispetto allo scorso febbraio, quando venne demolita dalla Benetton praticamente senza reagire (nella foto la palla a due). La disfatta (79-61) fu un brutto antipasto al resto della stagione biancorossa, conclusa con un'ingloriosa salvezza a due giornate dalla fine. Molto meglio andò nel 2004: l'allora Metis fu sconfitta anche in quel caso ma Treviso impiegò tutti i 40' per piegare la resistenza di Varese. I biancorossi giocarono una gara strepitosa, l'ultima a livelli "europei" di Andrea Meneghin che da lì a poco iniziò a lamentare i propri guai fisici. L'uscita per cinque falli del capitano e una palla persa di De Pol a 1' dalla fine condannarono alla sconfitta (96-92) una squadra uscita a testa altissima, guidata dai 21 punti di Farabello.

Quest'anno la Whirlpool giocherà il match inaugurale contro la Montepaschi Siena che si presenterà in Romagna come testa di serie numero uno. Un ruolo che ai toscani portò malissimo due anni fa, quando vennero sconfitti da Cantù 67-63. E ad aiutare Collins e compagni ci riprovano ancora i giornalisti di Bologna, che sui giornali di oggi pronosticano già la semifinale tra la Fortitudo e Siena. Bontà loro...

Sono patetici e ridicoli...

Link to comment
Share on other sites

Da varesenews-sport:

«Tranquilli ragazzi, siamo alla Final Eight. È matematico». Il gruppetto di dirigenti della Virtus Bologna, accompagnato da alcuni giornalisti, era uscito di buonumore dal palasport di Masnago la scorsa domenica, nonostante la sconfitta della Maxim contro la Whirlpool. I loro calcoli non lasciavano dubbi: qualsiasi risultato fosse arrivato nell'ultimo turno, le "V nere" si sarebbero qualificate per la kermesse di Forlì. Neppure la cautela di un collega varesino li aveva messi in guardia: «Siamo sicuri - avevano detto - abbiamo esaminato tutte le possibili soluzioni». Tutte tranne una: quella che prevedeva l'arrivo a quota 20 di quattro squadre, ovvero Milano, Udine, Varese e Virtus, l'unica che bocciava Bologna. Che per altro aveva pubblicato anche sul proprio sito internet la comunicazione della "avvenuta qualificazione", tanto per completare la frittata.

Lo scorso anno avvenne qualcosa di simile, e a beneficiarne fu anche in quella circostanza la Casti Group che nell'ultima di andata affrontava la Scavolini Pesaro diretta avversaria in chiave Forlì. Digbeu e compagni stavano per portare a termine vittoriosamente l'incontro senza trovare grosse resistenze: dalla panchina marchigiana era infatti arrivato l'invito a non forzare. «Siena ha battuto Napoli: ci siamo qualificati» avevano segnalato alcuni dirigenti pesaresi, molto male informati. Napoli infatti aveva fatto il colpaccio, regalando a Varese un biglietto per Forlì ai danni della Scavolini. Da antologia la faccia distorta dell'allenatore ospite Crespi, avvisato solo in conferenza stampa della dura realtà.

Ora però Varese ha il dovere di affrontare la spedizione di Forlì in modo più decoroso rispetto allo scorso febbraio, quando venne demolita dalla Benetton praticamente senza reagire (nella foto la palla a due). La disfatta (79-61) fu un brutto antipasto al resto della stagione biancorossa, conclusa con un'ingloriosa salvezza a due giornate dalla fine. Molto meglio andò nel 2004: l'allora Metis fu sconfitta anche in quel caso ma Treviso impiegò tutti i 40' per piegare la resistenza di Varese. I biancorossi giocarono una gara strepitosa, l'ultima a livelli "europei" di Andrea Meneghin che da lì a poco iniziò a lamentare i propri guai fisici. L'uscita per cinque falli del capitano e una palla persa di De Pol a 1' dalla fine condannarono alla sconfitta (96-92) una squadra uscita a testa altissima, guidata dai 21 punti di Farabello.

Quest'anno la Whirlpool giocherà il match inaugurale contro la Montepaschi Siena che si presenterà in Romagna come testa di serie numero uno. Un ruolo che ai toscani portò malissimo due anni fa, quando vennero sconfitti da Cantù 67-63. E ad aiutare Collins e compagni ci riprovano ancora i giornalisti di Bologna, che sui giornali di oggi pronosticano già la semifinale tra la Fortitudo e Siena. Bontà loro...

Sono patetici e ridicoli...

56182[/snapback]

E già, il Fara giocava bene in quel periodo.

L'anno scorso la qualificazione ce l'ha regalata Napoli con la piccola partecipazioone di Pesaro. No è che la Scavolini abbia perso apposta, semplicemente non è andata al tirto veloce + fallo sistematico, che non è che garantisca sempre di vincere ribaltando la situazione.

Quest'anno nessuno ci ha regalato la qualificazione, ce la siamo guadagnata noi.

Link to comment
Share on other sites

E già, il Fara giocava bene in quel periodo.

L'anno scorso la qualificazione ce l'ha regalata Napoli con la piccola partecipazioone di Pesaro. No è che la Scavolini abbia perso apposta, semplicemente non è andata al tirto veloce + fallo sistematico, che non è che garantisca sempre di vincere ribaltando la situazione.

Quest'anno nessuno ci ha regalato la qualificazione, ce la siamo guadagnata noi.

56185[/snapback]

quotossi

Link to comment
Share on other sites

Ma ragazzi che problema c'è anzi...io se fossi Magnano prenderei l'articolo e l'attaccherei ad una parete dello spogliatoio; se c'è una cosa che fomenta un giocatore e lo fa incazzare in senso positivo è questa! Ringraziamo l'articolista...

55948[/snapback]

quotone per sertar! :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...