Jump to content

LE SCORREGGE ATTRAVERSO I SECOLI


fonzie78
 Share

Recommended Posts

Si da quando il mondo aveva

ben viventi Adamo ed Eva

era in voga in tutti quanti

di coprirsi il davanti,

mai nessuno pensò, strano,

di coprirsi il deretano.

 

Le scorregge più discrete

conturbavano la quiete

ed allor i dolci suoni

non urtavano i calzoni

La scorreggia di gran gloria

si è coperta nella storia

 

Sin da quando i sodomiti,

di scorreggie assai periti,

per eccesso di misura

si otturavan l'apertura,

i Romani allor sommessi

non frenavan gli eccessi.

 

Pur Augusto Imperatore

scorreggiava a tutte l'ore

e la corte assai perfetta

scorreggiava in etichetta

e persino in casi gravi

scorreggiavano gli schiavi

 

Si racconta che Tiberio

scorreggiasse serio serio

che Caligola il tiranno

scorreggiasse tutto l'anno

e più d'una ogni mattina

ne facesse Catilina

 

Marco Tullio in Campidoglio

le lasciava come l'olio

e non eran certo poche

domandatelo alle oche;

e perfino le Vestali

ci spegnevano i fanali

 

Cicerone per ore intere

chiacchierava col sedere

quelle poi di Cariolano

si sentivan da lontano

e con schiaffo sulla trippa

scorreggiava pure Agrippa

 

Muzio Scevola e Porsenna

ne portarono per strenna

alle feste d'Imeneo

ove il console Pompeo

e più ancora il gran Lucullo

scorreggiavan per trastullo

 

 

 

Scorreggiava Roma intera

da mattina sino a sera,

scorreggiava in gran stile

anche il sesso femminile;

mentre invece Cincinnato

le faceva in mezzo al prato

 

Scorreggiò Napoleone

anche al rombo del cannone

"La  battaglia non si perda"

e Cambrone rispose "merda",

ch'è la cosa più sicura

se c'è in mezzo la paura.

 

Scorreggiava come un tuono

fin Cleopatra dal suo trono

in contrasto con Agrippina

che facevale in sordina

e Cornelia ai suoi gioielli

ne faceva dei fardelli

 

Le faceva senza posa

Messalina silenziosa;

scorreggiava assai felice

la dolcissima Beatrice

ed il sommo padre Dante

le annusava tutte quante

 

Le scorreggie del Boccaccio

ti rendevano di ghiaccio

Scorreggiava pure Tasso

imitando il contrabbasso.

Mentre invece il Machiavelli

sradicava gli Alberelli

 

Il gran Volta con Pila

le faceva sempre in fila,

di Archimede dir si suole,

che oscurasse pure il sole

mentre a colpi di pennello

le faceva Raffaello

 

Dopo quanto è stato detto

non si può chiamar difetto

se noi qualche vola

le facciamo a briglia sciolta

perciò è logico e prescritto

che scorreggi il sottoscritto!!

Link to comment
Share on other sites

:D:P:lol:

(è da stamattina che provo a scrivere!!! :lol:)

Comunque volevo riprendere un commento da un'altra discussione:

Bene, bene, bene, accresciamo il livello di cultura di questo forum, visto che è un po' basso...  :P

Complimenti doctor!!!

per dire a The Answer: ma va a ciapà i ratt!!! :lol::lol:

Link to comment
Share on other sites

Occhio che, visto il tema della discussione, qui finisce tutto a gara di peti... :rolleyes:

62088[/snapback]

e per restare in tema

chi meglio di lui

Mi presento:

"Burp, haha, ciao ragazzi!"

Faccio un vento e gli cambio il clima,

temporeggio bevendo spuma;

chiedo Fonzi e mi danno avanzi.

Cristo, perché?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...