Jump to content

Come spiegare a un bambino chi sono le prostitute


Recommended Posts

>Come spiegare a un/a bambino/a chi sono le prostitute:

>

>

>

>

>

>         1) Se lo deve spiegare la mamma...

>

>Mamma e figlia su un taxi. La bambina, indicando due prostitute lungo

>la

>strada:

>

>"Mamma, cosa fanno quelle signorine?"

>

>La mamma: "Aspettano il tram..."

>

>Il tassista: "No piccolina, quelle sono mignotte, scopano a pagamento!"

>

>E sempre il tassista, rivolto alla madre:

>

>"Signora, bisogna dire la verita' ai bambini!"

>

>Dopo qualche minuto la bambina chiede:

>

>"Mamma, le prostitute possono avere dei bambini?"

>

>La mamma: "Certo, e da grandi fanno tutti i Tassisti..."

>

>

>

>         2) Se lo deve spiegare il babbo...

>

>Un bambino in macchina col padre vede alcune prostitute che battono

>

>sul viale, allora chiede al padre:

>

>"Chi sono quelle signore?".

>

>Il padre (in imbarazzo): "Niente, niente; guarda dall'altra parte che

>bel negozio di giocattoli!"

>

>Il bimbo : "Si', si', l'ho visto, ma chi sono quelle signore?"

>

>Il padre: "Sono... sono delle venditrici ambulanti!"

>

>Il figlio: "Ah! E cosa vendono?"

>

>Il padre: "Vendono... vendono un po' di felicita'..."

>

>Il bambino inizia a riflettere sulla cosa e il giorno dopo, a casa,

>apre il suo salvadanaio prelevando 50 euro con l'intenzione di andarsi

>a comprare un po' di felicita' da quelle sigonore.

>

>Cosi' quel pomeriggio si presenta da una delle prostitute e le chiede:

>

>"Signora, mi darebbe 50 euro di felicita' per favore?"

>

>La donna resta allibita, ma visto il periodo di crisi, decide che non

>e' il caso di lasciarsi sfuggire 50 euro;

>

>così porta il bimbo a casa sua e gli prepara tre enormi fette di pane

>con la nutella.

>

>La sera il bimbo torna a casa e trova i genitori visibilmente preoccupati.

>

>Il padre gli chiede:

>

>"Dove sei stato fino ad ora? Eravamo in pensiero."

>

>E il bimbo, guardando il padre: "Sono stato da una delle signore che

>abbiamo visto ieri, a comprare un po' di felicita'!"

>

>Il padre sbianca e gli chiede: "E ... e a-allora... co-come è andata???"

>

>Il bimbo: "Beh! Le prime due ce l'ho fatta; la terza pero' l'ho leccata

>e basta.

>

>

Link to comment
Share on other sites

allora vi giro questo avviso che mi è arrivato stamane sulla posta elett...

Attenzione: Ho pensato di mettervi in guardia cosicché possiate evitare

di rimanere vittime di questa incresciosa truffa. Non so quanti di voi

fanno spesa all'IKEA, ma questo avvertimento può tornarvi utile,

mettendovi in guardia da un subdolo raggiro capitatomi mentre mi trovavo nel

parcheggio davanti ad un negozio IKEA e che potrebbe capitare anche a

voi. Ecco come funziona la truffa: due bellissime ragazze sui 18 o 20

anni si avvicinano alla macchina mentre stai collocando nel baule i

tuoi acquisti. Iniziano a pulirti il parabrezza con delle spugne,

facendo quasi balzare fuori i seni dalle loro camicette strettissime, mentre lavorano. Quando alla fine le ringrazi e offri loro una mancia, declinano i soldi e chiedono invece un passaggio fino all'IKEA dall'altra parte della città. Acconsenti, e

salgono sul sedile posteriore. Mentre guidi, cominciano a toccarsi una con l'altra.

Quando poi arrivi al parcheggio dell'altra IKEA una di loro sale sul sedile anteriore e ti fa una fellazio micidiale, mentre l'altra, a tua insaputa, ti ruba il portafoglio. Con questo biasimevole sistema, mi hanno rubato il portafoglio martedì, mercoledì, due volte giovedì, ancora una volta sabato, poi ieri e, probabilmente, di nuovo stasera.

Link to comment
Share on other sites

allora vi giro questo avviso che mi è arrivato stamane sulla posta elett...

Attenzione: Ho pensato di mettervi in guardia cosicché possiate evitare

di rimanere vittime di questa incresciosa truffa. Non so quanti di voi

fanno spesa all'IKEA, ma questo avvertimento può tornarvi utile,

mettendovi in guardia da un subdolo raggiro capitatomi mentre mi trovavo nel

parcheggio davanti ad un negozio IKEA e che potrebbe capitare anche a

voi. Ecco come funziona la truffa: due bellissime ragazze sui 18 o 20 

anni si avvicinano alla macchina mentre stai collocando nel baule i

tuoi acquisti. Iniziano a pulirti il parabrezza con delle spugne,

facendo quasi balzare fuori i seni dalle loro camicette strettissime, mentre lavorano. Quando alla fine le ringrazi e offri loro una mancia, declinano i soldi e chiedono invece un passaggio fino all'IKEA dall'altra parte della città. Acconsenti, e

salgono sul sedile posteriore. Mentre guidi, cominciano a toccarsi una con l'altra.

Quando poi arrivi al parcheggio dell'altra IKEA una di loro sale sul sedile anteriore e ti fa una fellazio micidiale, mentre l'altra, a tua insaputa, ti ruba il portafoglio. Con questo biasimevole sistema, mi hanno rubato il portafoglio martedì, mercoledì, due volte giovedì, ancora una volta sabato, poi ieri e, probabilmente, di nuovo stasera.

65187[/snapback]

FAN-TAS-TI-CA

Link to comment
Share on other sites

allora vi giro questo avviso che mi è arrivato stamane sulla posta elett...

Attenzione: Ho pensato di mettervi in guardia cosicché possiate evitare

di rimanere vittime di questa incresciosa truffa. Non so quanti di voi

fanno spesa all'IKEA, ma questo avvertimento può tornarvi utile,

mettendovi in guardia da un subdolo raggiro capitatomi mentre mi trovavo nel

parcheggio davanti ad un negozio IKEA e che potrebbe capitare anche a

voi. Ecco come funziona la truffa: due bellissime ragazze sui 18 o 20 

anni si avvicinano alla macchina mentre stai collocando nel baule i

tuoi acquisti. Iniziano a pulirti il parabrezza con delle spugne,

facendo quasi balzare fuori i seni dalle loro camicette strettissime, mentre lavorano. Quando alla fine le ringrazi e offri loro una mancia, declinano i soldi e chiedono invece un passaggio fino all'IKEA dall'altra parte della città. Acconsenti, e

salgono sul sedile posteriore. Mentre guidi, cominciano a toccarsi una con l'altra.

Quando poi arrivi al parcheggio dell'altra IKEA una di loro sale sul sedile anteriore e ti fa una fellazio micidiale, mentre l'altra, a tua insaputa, ti ruba il portafoglio. Con questo biasimevole sistema, mi hanno rubato il portafoglio martedì, mercoledì, due volte giovedì, ancora una volta sabato, poi ieri e, probabilmente, di nuovo stasera.

65187[/snapback]

:rolleyes:  :unsure:  :mellow:  :blink:  :blink:

Ho le lacrime agli occhi !

Link to comment
Share on other sites

allora vi giro questo avviso che mi è arrivato stamane sulla posta elett...

Attenzione: Ho pensato di mettervi in guardia cosicché possiate evitare

di rimanere vittime di questa incresciosa truffa. Non so quanti di voi

fanno spesa all'IKEA, ma questo avvertimento può tornarvi utile,

mettendovi in guardia da un subdolo raggiro capitatomi mentre mi trovavo nel

parcheggio davanti ad un negozio IKEA e che potrebbe capitare anche a

voi. Ecco come funziona la truffa: due bellissime ragazze sui 18 o 20 

anni si avvicinano alla macchina mentre stai collocando nel baule i

tuoi acquisti. Iniziano a pulirti il parabrezza con delle spugne,

facendo quasi balzare fuori i seni dalle loro camicette strettissime, mentre lavorano. Quando alla fine le ringrazi e offri loro una mancia, declinano i soldi e chiedono invece un passaggio fino all'IKEA dall'altra parte della città. Acconsenti, e

salgono sul sedile posteriore. Mentre guidi, cominciano a toccarsi una con l'altra.

Quando poi arrivi al parcheggio dell'altra IKEA una di loro sale sul sedile anteriore e ti fa una fellazio micidiale, mentre l'altra, a tua insaputa, ti ruba il portafoglio. Con questo biasimevole sistema, mi hanno rubato il portafoglio martedì, mercoledì, due volte giovedì, ancora una volta sabato, poi ieri e, probabilmente, di nuovo stasera.

65187[/snapback]

:rolleyes::unsure::mellow:

Link to comment
Share on other sites

allora vi giro questo avviso che mi è arrivato stamane sulla posta elett...

Attenzione: Ho pensato di mettervi in guardia cosicché possiate evitare

di rimanere vittime di questa incresciosa truffa. Non so quanti di voi

fanno spesa all'IKEA, ma questo avvertimento può tornarvi utile,

mettendovi in guardia da un subdolo raggiro capitatomi mentre mi trovavo nel

parcheggio davanti ad un negozio IKEA e che potrebbe capitare anche a

voi. Ecco come funziona la truffa: due bellissime ragazze sui 18 o 20 

anni si avvicinano alla macchina mentre stai collocando nel baule i

tuoi acquisti. Iniziano a pulirti il parabrezza con delle spugne,

facendo quasi balzare fuori i seni dalle loro camicette strettissime, mentre lavorano. Quando alla fine le ringrazi e offri loro una mancia, declinano i soldi e chiedono invece un passaggio fino all'IKEA dall'altra parte della città. Acconsenti, e

salgono sul sedile posteriore. Mentre guidi, cominciano a toccarsi una con l'altra.

Quando poi arrivi al parcheggio dell'altra IKEA una di loro sale sul sedile anteriore e ti fa una fellazio micidiale, mentre l'altra, a tua insaputa, ti ruba il portafoglio. Con questo biasimevole sistema, mi hanno rubato il portafoglio martedì, mercoledì, due volte giovedì, ancora una volta sabato, poi ieri e, probabilmente, di nuovo stasera.

65187[/snapback]

che sfigato sei!!! ma sopratutto..quanti portafogli hai???

Link to comment
Share on other sites

allora vi giro questo avviso che mi è arrivato stamane sulla posta elett...

Attenzione: Ho pensato di mettervi in guardia cosicché possiate evitare

di rimanere vittime di questa incresciosa truffa. Non so quanti di voi

fanno spesa all'IKEA, ma questo avvertimento può tornarvi utile,

mettendovi in guardia da un subdolo raggiro capitatomi mentre mi trovavo nel

parcheggio davanti ad un negozio IKEA e che potrebbe capitare anche a

voi. Ecco come funziona la truffa: due bellissime ragazze sui 18 o 20 

anni si avvicinano alla macchina mentre stai collocando nel baule i

tuoi acquisti. Iniziano a pulirti il parabrezza con delle spugne,

facendo quasi balzare fuori i seni dalle loro camicette strettissime, mentre lavorano. Quando alla fine le ringrazi e offri loro una mancia, declinano i soldi e chiedono invece un passaggio fino all'IKEA dall'altra parte della città. Acconsenti, e

salgono sul sedile posteriore. Mentre guidi, cominciano a toccarsi una con l'altra.

Quando poi arrivi al parcheggio dell'altra IKEA una di loro sale sul sedile anteriore e ti fa una fellazio micidiale, mentre l'altra, a tua insaputa, ti ruba il portafoglio. Con questo biasimevole sistema, mi hanno rubato il portafoglio martedì, mercoledì, due volte giovedì, ancora una volta sabato, poi ieri e, probabilmente, di nuovo stasera.

65187[/snapback]

:D:D:D

E in quale ikea tlo truffano questo signore! Così vado a NON farmi truffare anche io! :D

Link to comment
Share on other sites

che sfigato sei!!! ma sopratutto..quanti portafogli hai???

65263[/snapback]

:(

hai ragione, ho una sfiga micidiale! pensa che sabato e domenica ho subito altri 7 furti! :( ma per fortuna la mia signora lavora alla mandarancio dak...

l'unico vero problema sono le occhiaie nere come la pece che non riesco a fare andare via... :(

Link to comment
Share on other sites

che sfigato sei!!! ma sopratutto..quanti portafogli hai???

65263[/snapback]

Lo sfigato sono io : nel w.e. sono andato 3 volte fino all'Ikea e non ho trovato nessuno .... :lol::lol::lol:

Marko , lascia che vengan deurubati un po' anche gli altri , uffa!

Edited by Virgus
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...