Jump to content

Kebu Stewart


Recommended Posts

Era da qualche tempo che non vedevo Cantù in TV.

Si è spesso parlato di lui, in passato, come di uno che:

- non difende;

- spacca lo spogliatoio;

- ci mette poca intensità;

- non ha tecnica;

- ...

...mi fermo perchè sono al lavoro e mi sono preso 2'...

Allora, IMHO:

- difende di posizione*, ma poco sugli aiuti. Praticamente l'esatto complementare di Rolando...certo che una coppia Ro/Kebu se passasse la legge 6+6 (???...non ci capisco + nulla...), magari con il condimento di Holland, ovvero uno che il canestro se lo cerca invece di aspettare sempre i blocchi...

- caratteraccio, ma mi sembrano MOLTO uniti;

- intensità notevolissima!

- ok, non è Sabonis nel ruolo, ma non è assolutamente "senza tecnica", come spesso letto anche nel Ns. Forum. Anzi. Attacca il canestro, e con un play che scarica sarebbe un'arma letale. Già con un Lamma+Collins è ben diverso, IMHO, rispetto al "play" (?) precedente...

*chiedere a Pasco... :rolleyes:

Edited by Silver Surfer
Link to comment
Share on other sites

Holland lo firmerei immeditamente.

Su Kebu Steward sono un pò freddino, avevo pronosticato questo andazzo ad un amico canturino anche se onestamente pensavo si presentasse in Italia con qualche KG in più- IMHO non è adatto ..e adesso dico una bestemmia NOLAN gli si avvicina, inoltre se le avversarie giocano con un 4 alla Zukaskas vai in merda perchè troppo statico e Howell non compenserebbe.

L'ideale di nr 4 sono quelli della Stella De Pol Mrsic Galanda..e il segreto del successo passa anche da lì. (guarda Milano soffre proprio in quella zona di campo)

IMHO Kebu E' veramente un pessimo difensore, non so..

Inoltre silver mi toglo qualche sassolino (scherzo ovviamente) hai visto Sani ? facci caso viene usato alla Pozzecco come guastatore ed assist man e Repesa è costretto spesso e volentieri con lui in campo a ricorrere alla zona o a metter quintetto iper difensivo. Sani non regge più di venti minuti a partita ed inoltre improponibile a uomo gli attacchi avversari lo cercano

Link to comment
Share on other sites

Per carità, un duetto Kebu/Ro avrebbe punti a favore, ed anche a sfavore. Però sono convinto che Ro potrebbe benissimo compensare su un Zukauskas di turno. L'unica cosa: nessuno dei due ha una pericolosità offensiva oltre il raggio dei 2 metri dal canestro.

Certo è che con un Holland al fianco, in grado di giocare 3 e 4 alla bisogna con notevoli soluzioni offensive... :rolleyes:

Sani: mi ha fatto impazzire nei primi 2 mesi dell'anno passato, pur avendo subito dimostrato di essere zero in difesa; poi l'avrei scambiato assolutamente per avere un play-guardia almeno fisicamente integro. Per noi sarebbe stato un lusso: non puoi tenere un giocatore "specialista" di 400,000$ (dopo il passaporto ITA sembrerebbe qs. il valore...!). ^_^

Link to comment
Share on other sites

Holland è un ottimo elemento che vedrei bene nella mia squadra, per quanto riguarda Kebu non lo prenderei mai, un pò perchè non ha centimetri là sotto (e cantù questo aspetto lo stà pagando in molte partite e anche ieri Pasco ha tolto 2 rimbalzi sul finali in testa a Kebu) e spalle a canestro non offre garanzie.

Con Howell? ma sinceramente spererei di trovare qualcosa di meglio e leggendo i forum di cantù e sentendo persone che frequentano il pianella se Kebu partitsse non sarebbero in molti a piangere.

Ciao

ALegg

Link to comment
Share on other sites

e il 4 chi lo fa?

65343[/snapback]

Howell. In difesa può farlo benissimo. In attacco assolutamente no, ma se ha voglia può crescere nel ruolo, costruirsi un tiro dalla media e essere utilizzato in movimenti.

Comunque in generale mi piacerebbe rivedere una squadra che torni ai due lunghi classici: in attacco perdi pericolosità da fuori, ma in compenso tutti i rimbalzi sono tuoi.

La Fortitudo con Bagaric e Watson mi fa impazzire, in area è sempre una tonnara.

Link to comment
Share on other sites

- difende di posizione*, ma poco sugli aiuti.

coinvolgi il giocatore da lui marcato in un pick'n'roll e la difesa di Cantù diventa condiscendente come le signorine di Big Sister.

- ok, non è Sabonis nel ruolo, ma non è assolutamente "senza tecnica", come spesso letto anche nel Ns. Forum. Anzi. Attacca il canestro, e con un play che scarica sarebbe un'arma letale. Già con un Lamma+Collins è ben diverso, IMHO, rispetto al "play" (?) precedente...

Per carità, ha tecnica da vendere.

Ma il numero di post up eseguiti in stagione si conta sulle dita di una mano.

Link to comment
Share on other sites

Comunque in generale mi piacerebbe rivedere una squadra che torni ai due lunghi classici: in attacco perdi pericolosità da fuori, ma in compenso tutti i rimbalzi sono tuoi.

La Fortitudo con Bagaric e Watson mi fa impazzire, in area è sempre una tonnara.

Watson, due metri con le scarpe, fatico a classificarlo come lungo classico.

Bagaric mi sembra più apprezzato per le sue doti da passatore ed intimidatore piuttosto che quelle di rimbalzista.

Di certo la difesa F ha tanti chilogrammi a disposizione, ma anche tantissimo atletismo sugli esterni (quando Sani è in panca..) che contribuiscono non poco a creare l'effetto tonnara.

Per quanto riguarda Varese: se non si riesce a spingere il contropiede o a mettere in condizione Ro di "finire" delle azioni senza costruirsi il tiro, allora uno tra De Pol e Albano è decisamente di troppo. L'unico giocatore pericoloso in post che abbiamo è Gaby (sempre sia lodato).

In un attacco sui 14 metri questo è limitante, a meno che Albano non incominci a tirare con il 40/45 da tre piedi per terra.

Un lungo "vero" potrebbe far comodo, ma trovarne uno che:

- non sia un buco nero in difesa o sui cambi difensivi

- prenda rimbalzi (Pavel e Watson ci hanno insegnato che non basta essere alti...)

- sia pericoloso spalle a canestro almeno quanto Fernandez

..è già difficile cercandolo sul mercato USA, figuriamoci sul mercato dei comunitari.

Se ne parla per la prossima stagione, ma mi sembra che la società abbia già identificato questo problema come uno dei principali della squadra.

L'altro problema, a mio modo di vedere, è che l'unico numero tre affidabile che abbiamo è Hafnar, che ala piccola in senso stretto non è.

Per "affidabile" intendo un giocatore che, anche quando gioca male, non è deleterio per la squadra. Allegretti, quando gioca male (spesso..) è deleterio in quanto ha una tendenza sinistra a fare scelte sbagliate sul campo di gioco.

Link to comment
Share on other sites

Watson, due metri con le scarpe, fatico a classificarlo come lungo classico.

Bagaric mi sembra più apprezzato per le sue doti da passatore ed intimidatore piuttosto che quelle di rimbalzista.

65358[/snapback]

Più che altro, Watson è il cambio di Bagaric (21 presenze in quintetto il croato, 1 Watson; partite? 22, 21+1, chiaro no?), non giocano praticamente mai insieme, certo anche per Repesa, un altro allenatore straniero incompetente, questa è stata finora una soluzione ASSOLUTAMENTE residuale...

Link to comment
Share on other sites

... Kebu non lo prenderei mai, un pò perchè non ha centimetri là sotto (e cantù questo aspetto lo stà pagando in molte partite e anche ieri Pasco ha tolto 2 rimbalzi sul finali in testa a Kebu) e spalle a canestro non offre garanzie.

...

65331[/snapback]

Beh, sinceramente non mi sembrano qs. i 2 punti deboli di Kebu. Vada per la difesa, in particolare come ben detto su quella "dinamica" (p&r e soprattutto aiuti), ma dai... spalle a canestro ma soprattutto rimbalzi...non gliene farei una colpa! Tra l'altro pure Pasco non è assolutamente male come rimbalzista...non ti pare? :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

...

Per carità, ha tecnica da vendere.

Ma il numero di post up eseguiti in stagione si conta sulle dita di una mano.

65356[/snapback]

Beh, Leasir...anche io NON avrei dubbi tra Kebu e Lazzaro. E non v'è dubbio manco nel confronto con Vujcic...però, se si vogliono risparmiare soldoni e rimanere con i piedi x terra, penso che i 200,000$ che probabilmente ha esborsato Cantù (non so, sto sparando...esperti, sono andato molto distante dalla verità...?), e gli oltre (>>? molto oltre?)500,000 degli altri due, che a contratto rinnovato oggi farebbero probabilmente MOLTO di più... :rolleyes:

P.S.: tutti e due dovrebbero essere in scadenza di contratto...uno a Mosca, l'altro a TelAviv... ;););)

Link to comment
Share on other sites

Beh, sinceramente non mi sembrano qs. i 2 punti deboli di Kebu. Vada per la difesa, in particolare come ben detto su quella "dinamica" (p&r e soprattutto aiuti), ma dai... spalle a canestro ma soprattutto rimbalzi...non gliene farei una colpa! Tra l'altro pure Pasco non è assolutamente male come rimbalzista...non ti pare? :rolleyes:

65376[/snapback]

sulle qualità tecniche di Kebu, difesa a parte, direi che c'è poco da discutere.

a tutto quello che avete detto io ci aggiungerei un particolare, forse insignificante, ma che terrei ben presente: 19/12/1973

Link to comment
Share on other sites

Beh, Leasir...anche io NON avrei dubbi tra Kebu e Lazzaro. E non v'è dubbio manco nel confronto con Vujcic...però, se si vogliono risparmiare soldoni e rimanere con i piedi x terra, penso che i 200,000$ che probabilmente ha esborsato Cantù (non so, sto sparando...esperti, sono andato molto distante dalla verità...?), e gli oltre (>>? molto oltre?)500,000 degli altri due, che a contratto rinnovato oggi farebbero probabilmente MOLTO di più... :rolleyes:

P.S.: tutti e due dovrebbero essere in scadenza di contratto...uno a Mosca, l'altro a TelAviv... ;)  ^_^  ;)

65379[/snapback]

sarò leso, ma non ci ho capito molto ;)

me la rispieghi?

Link to comment
Share on other sites

Beh, Leasir...anche io NON avrei dubbi tra Kebu e Lazzaro. E non v'è dubbio manco nel confronto con Vujcic...però, se si vogliono risparmiare soldoni e rimanere con i piedi x terra, penso che i 200,000$ che probabilmente ha esborsato Cantù (non so, sto sparando...esperti, sono andato molto distante dalla verità...?), e gli oltre (>>? molto oltre?)500,000 degli altri due, che a contratto rinnovato oggi farebbero probabilmente MOLTO di più...

P.S.: tutti e due dovrebbero essere in scadenza di contratto...uno a Mosca, l'altro a TelAviv... :(  ;)  :lol:

65379[/snapback]

sarò leso, ma non ci ho capito molto  :lol:

me la rispieghi?

65388[/snapback]

Certo. Traduzione meno criptica: "Allora, a proposito di giocatori che nello spot 5 si esibiscono in post-up e difesa, a differenza di Kebu, segnalerei Lazaros Papadopulos (Dynamo Mosca) e Vujcic (Maccabì TelAviv); non avrei dubbi che, potendo permettermi di esborsare cifre altisonanti, sceglierei Vujcic e Lazaros Pap. per dare una svolta alla mia squadra in senso assolutamente migliorativo! Però, non potendo permettermeli, forse forse non sarei così schifato da Kebu, soprattutto se affiancato da un atleta in grado di compensare a qualche sua mancanza...

Nota ironica: la citazione di Lazaros e Vujcic non è solo legata alla validità degli stessi, bensì anche al fatto che dovrebbero essere ambedue in scadenza di contratto con le rispettive squadre... :angry: ".

Non dirmi adesso che avevi capito meglio prima di ora, ehh...!

:lol::lol::lol::lol:

Edited by Silver Surfer
Link to comment
Share on other sites

adesso ho capito.

però nella mia squadra preferisco avere uno che sappia essere pericoloso in post (anche meno di Stewart), ma che abbia anche la cognizione di quando attaccare il ferro e quando scaricare se la difes collassa su di lui.

Link to comment
Share on other sites

di kebu stewart io mi ricordo bene la mole impressionante delle spalle, ma soprattutto l'incredibile Numero di tiri che COLLINS andò a prendersi proprio sotto il canestro dei falegnami, senza peraltro trovare la benchè minima opposizione del pivot in oggetto.

Mi piacerebbe vedere una coppia come Howell-Stewart.

65341[/snapback]

aggiungo che l'opinione sopra riportata mi conferma che avere stewart in squadra sarebbe deleterio :angry::angry:

Link to comment
Share on other sites

Ma che Stewart e stewart! ma avete visto come gioca garri???? A parte che ha messo su 7/8kg di muscoli!

Ormai gioca pivot,ha un gancetto sia destro che sinistro niente male e ha il tiro frontale anche da 3 punti (col 39%).Si porta fuori i lunghi più lenti e mette la palla a terra se no spalle a canestro.

Se non è fatto apposta per giocare con Howell allora non ne vedo molti altri...

AH poi sarebbe anche italiano,che non è mai un male,anzi...

Link to comment
Share on other sites

Beh, sinceramente non mi sembrano qs. i 2 punti deboli di Kebu. Vada per la difesa, in particolare come ben detto su quella "dinamica" (p&r e soprattutto aiuti), ma dai... spalle a canestro ma soprattutto rimbalzi...non gliene farei una colpa! Tra l'altro pure Pasco non è assolutamente male come rimbalzista...non ti pare? :(

65376[/snapback]

ma io non mi farei ingannare dai 32 punti di ieri che fanno il paio con i 20 e passa rifilati a milano, ma vedere l'andamento di tutte le gare valutato per i risultati ottenuti e cosa hanno fatto gli avversari (Pasco ha preso i due rimbalzi chiave sulla testa di Kebu).

Ovvio che i mali di Cantù non sono solo lui, però mi ricorda Burditt generoso e lottatore ma se vuoi lottare per alti traguardi i limiti sono tutti li da vedere, anche perchè Kebu da 4 non lo vedo proprio e nemmeno Howell.

ciao

alegg

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...