Jump to content

Tifosi


Recommended Posts

Leggendo il parere di molti tifosi sul forum, non posso far altro che mettere in risalto una contraddizione abbastanza evidente: tutti diciamo che in campo vogliamo dei leoni, gente che non molla mai, gente che deve onorare la maglia che indossa, che non deve mai darsi per vinta fino alla fine della partita, poi dopo un paio di sconfitte (di cui con Siena preventivabile) tutti qui a dire che non arriveremo mai ai play-off, che al massimo lottiamo per il 10- 11 posto, che siamo una squadra di brocchi, che l'allenatore non capisce un'acca di basket e via dicendo.

Ma se i giocatori non devono mollare mai, perchè mai i tifosi possono tranquillamente perdere la speranza nei play-off?

Sarà difficile raggiungerli, ma noi ci dobbiamo credere, mancano ancora 10 partite alla fine con ancora tutti gli scontri diretti. Ricordiamo l'andata in cui sembravamo spacciati per le final8 di coppa Italia....

E' vero che ottimismo molte volte fà a pugni con realismo, però mi sembra troppo prematuro alzare bandiera bianca.

Link to comment
Share on other sites

E' vero che ottimismo molte volte fà a pugni con realismo, però mi sembra troppo prematuro alzare bandiera bianca.

67165[/snapback]

Fosse solo bandiera bianca... il fatto è che sono state alzate forche e ghigliottine, ed è questo ad essere deleterio per una squadra che ha bisogno di fiducia come dell'aria che respira.

Link to comment
Share on other sites

eh, sì... la fate facile voi due!

noi quest'anno eravamo partiti con le final four di eurolega e finale scudo come il minimo risultato ottenibile! trovarsi così, fuori dai giochi con la quasi certezza di non arrivare nemmeno ai PO, con i fior fiori di campioni che abbiamo in squadra fa veramente incaxxare!

per fortuna dal prossimo anno ARIA&MUSICA nuova!!!

si cambia tutto!!! e vedrete che roba... tsé!

Link to comment
Share on other sites

eh, sì... la fate facile voi due!

noi quest'anno eravamo partiti con le final four di eurolega e finale scudo come il minimo risultato ottenibile! trovarsi così, fuori dai giochi con la quasi certezza di non arrivare nemmeno ai PO,  con i fior fiori di campioni che abbiamo in squadra  fa veramente incaxxare!

per fortuna dal prossimo anno ARIA&MUSICA nuova!!!

si cambia tutto!!! e vedrete che roba... tsé!

67167[/snapback]

Parli di Milano?

Di " fior fior di campioni" ne vedo pochi a Varese... (Galleani, escluso)

Ciao

Federico

Link to comment
Share on other sites

Si forse hai ragione ...sono il primo ad aver perso ogni speranza.

Con NAPOLI ci vorrà un gran tifo , ma se perdiamo anche lì..la vedo stra-grigia-

Dobbiamo vincere tutte le partite in casa ..no siamo spacciati..e scoppiati.

La cosa che mi da più fastidio è che abbiamo uno degli allenatori che più di ogni altro fa lavorare duro in palestra e guardando i finali di partita con Siena, Milano etc..sembriamo degli scoppiati.

PERCHE' ?-

Link to comment
Share on other sites

eh, sì... la fate facile voi due!

noi quest'anno eravamo partiti con le final four di eurolega e finale scudo come il minimo risultato ottenibile! trovarsi così, fuori dai giochi con la quasi certezza di non arrivare nemmeno ai PO,  con i fior fiori di campioni che abbiamo in squadra  fa veramente incaxxare!

per fortuna dal prossimo anno ARIA&MUSICA nuova!!!

si cambia tutto!!! e vedrete che roba... tsé!

67167[/snapback]

Parli di Milano?

Di " fior fior di campioni" ne vedo pochi a Varese... (Galleani, escluso)

Ciao

Federico

67169[/snapback]

L'ironia non è più di questo mondo ... :lol:

Link to comment
Share on other sites

Ultimamente mi sono astenuto nell'entrare su quanto dici proprio perchè siamo tifosi e quindi inclini ad esaltarci per delle belle vittorie e deprimerci per delle sconfitte.

Una cosa evidente è che la squadra è buona ma non eccezionale e che siamo da 8/9/10 posto, forse il buon inizio di ha fatto credere in qualcosa in più. In casa possiamo battere tutti mentre in trasferta siamo come da quanche stagione "in gita scolastica" quindi i tifosi che si sbattono in trasferta hanno tutti i motivi di questa terra per incazzarsi.

Di sicuro, quest'anno non abbiamo visto (per ora) una squadra tipo Teramo o Cantù che ci rifila 25/30 punti in casa, e questo seppur sacrosanto è un buon passo aventi.

Su Magnano ho già detto (spesso non condivido scelte e tattiche) ma sono d'accordo sul fatto che deve lavorare e fare le sue scelte e che un cambio ora non serve a nulla, c'è un progetto mandiamolo avanti e a fine anno si tireranno i bilanci.

Ciao

Alegg

Link to comment
Share on other sites

Leggendo il parere di molti tifosi sul forum, non posso far altro che mettere in risalto una contraddizione abbastanza evidente: tutti diciamo che in campo vogliamo dei leoni, gente che non molla mai, gente che deve onorare la maglia che indossa, che non deve mai darsi per vinta fino alla fine della partita, poi dopo un paio di sconfitte (di cui con Siena preventivabile) tutti qui a dire che non arriveremo mai ai play-off, che al massimo lottiamo per il 10- 11 posto, che siamo una squadra di brocchi, che l'allenatore non capisce un'acca di basket e via dicendo.

Ma se i giocatori non devono mollare mai, perchè mai i tifosi possono tranquillamente perdere la speranza nei play-off?

Sarà difficile raggiungerli, ma noi ci dobbiamo credere, mancano ancora 10 partite alla fine con ancora tutti gli scontri diretti. Ricordiamo l'andata in cui sembravamo  spacciati per le final8 di coppa Italia....

E' vero che ottimismo molte volte fà a pugni con realismo, però mi sembra troppo prematuro alzare bandiera bianca.

67165[/snapback]

Forse, molto più semplicemente, restano solo 10 partite alla fine, la nostra classifica è asfittica, il nostro gioco pure, abbiamo alle spalle tante sconfitte e pochissime "imprese"; il coach è in partenza e i giocatori cominciano a pensare a cosa succerderà nel futuro......forse......

Detto ciò io sarò lì, domenica contro Napoili a tifare con il solito"calore" per Varese, credendo ancora nel raggiungimento dei play off e sperando di avere buone risposte sul campo si gioco !!

FORZA VARESE

Link to comment
Share on other sites

Si forse hai ragione ...sono il primo ad aver perso ogni speranza.

Con NAPOLI ci vorrà un gran tifo , ma se perdiamo anche lì..la vedo stra-grigia-

Dobbiamo vincere tutte le partite in casa ..no siamo spacciati..e scoppiati.

La cosa che mi da più fastidio è che abbiamo uno degli allenatori che più di ogni altro fa lavorare duro in palestra e guardando i finali di partita con Siena, Milano etc..sembriamo degli scoppiati.

PERCHE' ?-

67174[/snapback]

E', in effeti, la domanda della stagione !! Io non riesco a spiegarmelo e sarei felice che qualcuno tentasse di spiegarmelo.

Link to comment
Share on other sites

Giusto, anche noi dobbiamo ritrovare il famoso ENTUSIASMOOOO di Ale per il finale di stagione...

Anche se non ho mai mollato, devo dire che l'inizio così promettente mi aveva alquanto illuso, ma la realtà è altra cosa, certo che se dovessimo mancare anche noi come tifo le cose si farebbero sicuramente più pesanti... Ci vuole la giusta incitazione per continuare, almeno, a sperare!!!

Link to comment
Share on other sites

E', in effeti, la domanda della stagione !! Io non riesco a spiegarmelo e sarei felice che qualcuno tentasse di spiegarmelo.

67316[/snapback]

Manca un uomo nelle rotazioni degli esterni.

Questo perchè Allegretti non è affidabile.

Lo dico da Natale.

Link to comment
Share on other sites

Manca un uomo nelle rotazioni degli esterni.

Questo perchè Allegretti non è affidabile.

Lo dico da Natale.

67373[/snapback]

No Leasir........la fai facile .........io quando sento Depol dire (tempo addietro !) che sono scoppiati, perdonami ma non credo sia colpa di Allegretti..........

Link to comment
Share on other sites

Manca un uomo nelle rotazioni degli esterni.

Questo perchè Allegretti non è affidabile.

Lo dico da Natale.

67373[/snapback]

beh non esageriamo adesso... va bene criticare l'allegro, ma se collins-garnett-farabello-hafnar-albano-depol-fernandez-howell scoppiano, non è certo perchè manca un uomo solo nella rotazione, considerando anche che non abbiamo giocato coppe europee quest'anno.

Edited by davide
Link to comment
Share on other sites

beh non esageriamo adesso... va bene criticare l'allegro, ma se collins-garnett-farabello-hafnar-albano-depol-fernandez-howell scoppiano, non è certo perchè manca un uomo solo nella rotazione, considerando anche che non abbiamo giocato coppe europee quest'anno.

67557[/snapback]

Io non credo che siano scoppiati, almeno, non fisicamente, credo che non ci sia più lo stesso ardore e la stessa foga di inizio d'anno e che si è vista, pur con alti e bassi, fino a teramo-Varese.

Perchè si sia afflosciato tutto dopo, non lo so, non l'ho ancora capito.........

Edited by Ale Div.
Link to comment
Share on other sites

Io non credo che siano scoppiati, almeno, non fisicamente, credo che non ci sia più lo stesso ardore e la stessa foga di inizio d'anno e che si è vista, pur con alti e bassi, fino a teramo-Varese.

Perchè si sia afflosciato tutto dopo, non lo so, non l'ho ancora capito.........

67571[/snapback]

onestamente anch'io faccio fatica a pensare che alla base de nostri problemi ci sia un fattore fisico, un calo atletico. se fosse così, vorrebbe dire che il preparatore atletico e magnano hanno toppato, ma di brutto.

la cosa grave è, invece, se quacosa si è rotto all'interno dello spogliatoio: lì i crack sono quasi impossibili da riparare...

Link to comment
Share on other sites

Io non so cosa dice una sfera che era diventata famosa un paio di mesi fa anche se rotta...Ma nonostante il fatto che sarà durissima, e nonostante corriamo il pericolo di qualche sconfitta nelle prossime partite alla fine il cammino di Milano e Biella sarà molto, ma molto più duro, e quei 4 punti che ci separano da Milano allo scontro diretto a Varese gettando la spada sulla bilancia alla fine il risultato sarà di parità....Da li in poi non possiamo più sbagliare.......Sperem....

Link to comment
Share on other sites

Io non so cosa dice una sfera che era diventata famosa un paio di mesi fa anche se rotta...Ma nonostante il fatto che sarà durissima, e nonostante corriamo il pericolo di qualche sconfitta nelle prossime partite alla fine il cammino di Milano e Biella sarà molto, ma molto più duro, e quei 4 punti che ci separano da Milano allo scontro diretto a Varese gettando la spada sulla bilancia alla fine il risultato sarà di parità....Da li in poi non possiamo più sbagliare.......Sperem....

67597[/snapback]

Cacchio, è vero.

Dove l'ho messa sta maledetta sfera?

Provo a cercarla, ci vuole del tempo, era una sfera.xls, se qualcuno la vede ....

Link to comment
Share on other sites

Ecco, io francamente mi accontenterei, da qui fino al termine della stagione, di vedere in campo gente disposta a "morire" pur di portare a casa quegli sporchi, maledetti due punti. Non chiedo altro, né bel gioco, né contropiedi, niente di niente. Solo quello che ho scritto.

Link to comment
Share on other sites

Dire che siamo partiti oltre ogni rosea aspettattiva è sbagliato.

Se domenica si vince con Napoli eccoci ad un 4 vinte - 4 perse nel ritorno, proprio come all'andata....

Le partite che contano sono le prossime 10, dove dobbiamo dare il massimo per raggiungere i play-off, Milano è a 4 punti ma deve ancora venire a Varese...

E' in questa fase della stagione che ci possono essere dei crolli e noi dobbiamo essere pronti ad approffittarne.

Parafrasando Ale O T T I M I S M O O O O O O O O O O O !

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...