Jump to content

Barzellettina del lunedì!


Recommended Posts

Durante i funerali di Sua Santità Giovanni Paolo II , un Cardinale nota che durante la processione della salma del defunto Pontefice, alcuni capi di stato danno la mano o danno una pacca sulla spalla al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

L' alto prelato si avvicina allora all'orecchio del Cardinale che gli siede accanto sussurrandogli: "Che tu sappia quel tal Berlusconi e' più importante di noi, che tutti lo salutano e riveriscono in quel modo?"

E il Cardinale gli risponde: "Tranquillo...tranquillo, collega...qui in Italia quando passa un morto e' usanza toccare i COGLIONI !!!

Link to comment
Share on other sites

un uomo rimorchia una ragazza e, senza dover neanche troppo faticare,

riesce a portarsela a letto. In camera lui si toglie i vestiti e si

sdraia su un lato del letto. Sull'altro c'e' gia' lei che, con un rapido gesto...

si sfila la parrucca. Lui sgrana gli occhi, ma lei indifferente

continua, togliendosi un occhio di vetro. Lui ha un moto di raccapriccio,

ma lei insiste svitandosi una mano e sganciandosi una gamba finta...

Dopodiche' dice:- "Ecco caro, sono pronta."

E lui, rassegnato:-"...passamela!"

---------------------------------------------------------------------

Sette e trenta di Lunedi mattina;

il vagone è saturo e la gente è accalcata come bestie.

Ad un certo punto,una signora si rivolge scocciata ad un uomo dietro di lei:

-Ma che fa !? Tocca?

-Ma no,signora,non mi permetterei mai...!

-Allora si sposti e faccia passare un altro!

Link to comment
Share on other sites

Sette e trenta di Lunedi mattina;

il vagone è saturo e la gente è accalcata come bestie.

Ad un certo punto,una signora si rivolge scocciata ad un uomo dietro di lei:

-Ma che fa !? Tocca?

-Ma no,signora,non mi permetterei mai...!

-Allora si sposti e faccia passare un altro!

5750[/snapback]

bellissima... :lol:

Link to comment
Share on other sites

un uomo rimorchia una ragazza e, senza dover neanche troppo faticare,

riesce a portarsela a letto. In camera lui si toglie i vestiti e si

sdraia su un lato del letto. Sull'altro c'e' gia' lei che, con un rapido gesto...

si sfila la parrucca. Lui sgrana gli occhi, ma lei indifferente

continua, togliendosi un occhio di vetro. Lui ha un moto di raccapriccio,

ma lei insiste svitandosi una mano e sganciandosi una gamba finta...

Dopodiche' dice:- "Ecco caro, sono pronta."

E lui, rassegnato:-"...passamela!"

---------------------------------------------------------------------

Sette e trenta di Lunedi mattina;

il vagone è saturo e la gente è accalcata come bestie.

Ad un certo punto,una signora si rivolge scocciata ad un uomo dietro di lei:

-Ma che fa !? Tocca?

-Ma no,signora,non mi permetterei mai...!

-Allora si sposti e faccia passare un altro!

5750[/snapback]

:lol::lol::lol:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...