Jump to content

Gigli o Bargani?


Recommended Posts

In questo periodo per noi interlocutorio, fatto di speranze, illusioni, voci e sottovoci di corridoio, vi propongo questo giochino, tanto per distrarci un pò.

Vedendo ieri sera all'opera Andrea Bargnani mi chiedevo chi potrei scegliere, tra lui e Gigli, nel caso in cui uno dei due dovesse venire a Varese (sì vabbè, buonanotte! :rolleyes: ). Tecnicamente io non vedo grandissime differenze, ma cercando di intuire chi possa avere più carattere e l'istinto del campione mi butterei su Bargnani. Voi che ne pensate?

Link to comment
Share on other sites

In questo periodo per noi interlocutorio, fatto di speranze, illusioni, voci e sottovoci di corridoio, vi propongo questo giochino, tanto per distrarci un pò.

Vedendo ieri sera all'opera Andrea Bargnani mi chiedevo chi potrei scegliere, tra lui e Gigli, nel caso in cui uno dei due dovesse venire a Varese (sì vabbè, buonanotte! :rolleyes: ). Tecnicamente io non vedo grandissime differenze, ma cercando di intuire chi possa avere più carattere e l'istinto del campione mi butterei su Bargnani. Voi che ne pensate?

7611[/snapback]

Bargnani tutta la vita

Link to comment
Share on other sites

Guest Stewe

bargnani è il più forte di tutti è allenato dal numero uno e gioca in un contesto vincente.

gigli dovrebbe andare 2 anni alla fortitudo o a treviso per imparare quali sono le cose che bisogna fare per sfruttare al massimo il proprio potenziale.

che esempi ha a reggio?

hines che si allena solo il mercoledì?

Link to comment
Share on other sites

la grande differenza, più che nelle statistiche e nei numeri (che anzi andrebbero a favore di gigli) sta nel fatto che uno fa il protagonista a reggio, l'altro si ritaglia spazi importanti in una squadra di vertice, in eurolega e nei playoff... questo ha permesso a bargnani di essere, al momento decisamente preferibile e pronto!

speriamo che recalcati ci creda fortemente...

Link to comment
Share on other sites

Per motivi tecnici oppure anche tu semplicemente in lui vedi di più le stigmate del campione?

7615[/snapback]

perché, a differenza del Bipop, ha dimostrato di sapere reggere meglio emozioni e tensioni.....

Link to comment
Share on other sites

Guest Paul The Rock

Bargnani: è riuscito ad emergere in un contesto difficile e dove lo spazio bisognava crearselo.

Link to comment
Share on other sites

Io preferisco Gigli.

E' ovvio che stiamo parlando dei due italiani più promettenti, però Gigli ha già un piede in NBA (verrà scelto sicuramente al primo giro) ed è reduce da un campionato da protagonista, viceversa Bargnani si è ritagliato spazio da comprimario, giocando però in una squadra di vertice.

Link to comment
Share on other sites

Guest Stewe
però Gigli ha già un piede in NBA (verrà scelto sicuramente al primo giro)

al momento i mock draft danno gigli dietro a mancinelli e comunque non al primo giro.

i provini possono far crescere le sue (al momento non incredibili) quotazioni.

Link to comment
Share on other sites

Gigli: ruolo prospettico NBA da numero 3, con molte perplessità sul fatto che possa reggere in uno spot perimetrale, e altrettanti dubbi sulla possibilità di giocare di fisico contro qualsiasi 4 interno. Giocatore comunque ancora in crescita tecnica, ma al di là di un coefficiente atletico eccelso deve rifinire e ripulire il suo bagaglio di gioco, soprattutto perimetrale, e non sembra in generale un elemento "baciato" da un talento naturale. Visti giocatori molto peggiori in NBA, però per poterci stare deve trovare squadra ed allenatore giusto.

Bargnani: talento puro, potenziale da giocatore vero per statura, coordinazione e tecnica...Ruolo potenziale NBA? Più 3 che 4, ma rispetto al concittadino Gigli sembra avere maggiori "atout" perimetrali, anche se meno atletismo e un fisico ancora da ingrossare...meno brillante in difesa dove è ancora molto inesperto e poco addentro ai sistemi delle complicate rotazioni messiniane, ma anche qui i passi avanti sono fattivi rispetto al recente passato. Giocatore di classe internazionale, i cui progressi esponenziali dell'annata in corso fanno pensare ad una sicura "lottery pick" il prossimo anno se dovesse proseguire su questo trend.

Totale generale: Gigli forse più pronto adesso, Bargnani di due piste superiore in prospettiva.

Link to comment
Share on other sites

non capisco cosa ci sia di bello nel draft..onestamente preferisco un bel mercato fatto di cessioni e acquisti classico...senza draft...è più bello...

Link to comment
Share on other sites

il draft è il modo più equo e intelligente per allocare in modo proporzionato i migliori prospetti...

sono favorevolissimo, chiaramente supportato da un sistema come quello del salary cap..

più le forze si distribuiscono meglio è... a tutti i livelli...

Link to comment
Share on other sites

il draft è il modo più equo e intelligente per allocare in modo proporzionato i migliori prospetti...

sono favorevolissimo, chiaramente supportato da un sistema come quello del salary cap..

più le forze si distribuiscono meglio è... a tutti i livelli...

7769[/snapback]

vero ma non applicabile da noi, almeno con questa situazione, per l'nba io vedo bene Mancinelli, poi Bargnani. Per Gigli è un pò più dura anche per i motivi detti, però molto dipende dal gioco della squadra che lo sceglierà, per esempio un Galanda accanto ad un Kidd o Iverson pronto a tirare sugli scarichi ne può fare 10/12 tutte le sere, in una squadra come i Suns molto difficile.

Ciao

alegg

Link to comment
Share on other sites

Gigli: ruolo prospettico NBA da numero 3, con molte perplessità sul fatto che possa reggere in uno spot perimetrale, e altrettanti dubbi sulla possibilità di giocare di fisico contro qualsiasi 4 interno. Giocatore comunque ancora in crescita tecnica, ma al di là di un coefficiente atletico eccelso deve rifinire e ripulire il suo bagaglio di gioco, soprattutto perimetrale, e non sembra in generale un elemento "baciato" da un talento naturale. Visti giocatori molto peggiori in NBA, però per poterci stare deve trovare squadra ed allenatore giusto.

Bargnani: talento puro, potenziale da giocatore vero per statura, coordinazione e tecnica...Ruolo potenziale NBA? Più 3 che 4, ma rispetto al concittadino Gigli sembra avere maggiori "atout" perimetrali, anche se meno atletismo e un fisico ancora da ingrossare...meno brillante in difesa dove è ancora molto inesperto e poco addentro ai sistemi delle complicate rotazioni messiniane, ma anche qui i passi avanti sono fattivi rispetto al recente passato. Giocatore di classe internazionale, i cui progressi esponenziali dell'annata in corso fanno pensare ad una sicura "lottery pick" il prossimo anno se dovesse proseguire su questo trend.

Totale generale: Gigli forse più pronto adesso, Bargnani di due piste superiore in prospettiva.

7758[/snapback]

1) Io li vedo entrambi come due tipici numeri 4, faccio fatica ad immaginarmeli, anche in chiave NBA, come 3 (opinione personale e senza nessuna pretesa)

2) A proposito di provenienza geografica......da Max Monti a Gigli-Bargnani.....che miglioramento a Roma :huh:

Link to comment
Share on other sites

Bargnani può diventare un Pau Gasol più tecnico ma con meno punti nelle mani e nella nba dovrà giocare da ala piccola.Lo vedo mooolto bene e in più è allenato da messina,mica l'ultimo.......... :lol:

Link to comment
Share on other sites

mamma mia che partita di Bargnani stasera...

16 minuti, 14 punti, 5/5 da due, 1/3 da tre, 1/1 ai liberi, 4 rimbalzi, 1 stoppata, 2 recuperi, 1 assist, 20 di valutazione... :lol:

Link to comment
Share on other sites

mamma mia che partita di Bargnani stasera...

16 minuti, 14 punti, 5/5 da due, 1/3 da tre, 1/1 ai liberi, 4 rimbalzi, 1 stoppata, 2 recuperi, 1 assist, 20 di valutazione...  :lol:

8970[/snapback]

da chi era marcato? gigena? ipotizzo...

cmq per chi ha visto la partita, sto cesare monzardo dell'89 che ha giocato un minuto presumibilmente nel finale, si è visto di che numeri è dotato? per debuttare a 15 anni in una squadra come treviso con un coach come messina e mettere il piede in campo in semifinale playoff devi essere uno che tecnicamente e fisicamente c'è e parecchio...

Link to comment
Share on other sites

non capisco cosa ci sia di bello nel draft..onestamente preferisco un bel mercato fatto di cessioni e acquisti classico...senza draft...è più bello...

7764[/snapback]

siamo troppo abituati a pensarla calcisticamente...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...