Jump to content

Flavio Vanetti:"Ci vuole un dirigente che tenga in tensione"


Recommended Posts

[..]

Anche Howell si gioverebbe di una figura così

Flavio Vanetti, manca un uomo forte in società?

Lo sostengo dall’estate. Serve una persona che si inserisca tra l’area tecnica e la proprietà. Faccio un plauso al lavoro dei Castiglioni ma la struttura ora è incompleta.

[..]

E Ghiacci dov'è...?!!

Ah già, l'hanno cacciato addossandogli ogni colpa della scorsa stagione, quando invece quel poco di buono che c'è ora è stato costruito da lui... e adesso sa facendo disastri anche a Udine... :huh:

Grande Marione, chissà come sta godendo quest'anno!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 78
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

[..]

Anche Howell si gioverebbe di una figura così

Flavio Vanetti, manca un uomo forte in società?

Lo sostengo dall’estate. Serve una persona che si inserisca tra l’area tecnica e la proprietà. Faccio un plauso al lavoro dei Castiglioni ma la struttura ora è incompleta.

[..]

E Ghiacci dov'è...?!!

Ah già, l'hanno cacciato addossandogli ogni colpa della scorsa stagione, quando invece quel poco di buono che c'è ora è stato costruito da lui... e adesso sa facendo disastri anche a Udine... :huh:

Grande Marione, chissà come sta godendo quest'anno!

Sono d' accordo sia sul "vuoto" esistente che sul troppo frettoloso allontanamento di Ghiacci.

Link to comment
Share on other sites

[..]

Anche Howell si gioverebbe di una figura così

Flavio Vanetti, manca un uomo forte in società?

Lo sostengo dall’estate. Serve una persona che si inserisca tra l’area tecnica e la proprietà. Faccio un plauso al lavoro dei Castiglioni ma la struttura ora è incompleta.

[..]

E Ghiacci dov'è...?!!

Ah già, l'hanno cacciato addossandogli ogni colpa della scorsa stagione, quando invece quel poco di buono che c'è ora è stato costruito da lui... e adesso sa facendo disastri anche a Udine... :huh:

Grande Marione, chissà come sta godendo quest'anno!

Purtroppo è così, senza un dirigente capace ed esperto non si va da nessuna parte. Probabilmente il Claudino ritiene già di essere sufficientemente "navigato" solo dopo un anno di affiancamento a Ghiacci ... Mah, chissà che cocktail esplosivo ci preparerà la nostra dirigenza l'anno prossimo. E poi, facciamo le corna, se dovesse andare via Magnano il nostro bel progetto dove finirebbe ? La Premiata Ditta non saprebbe che pesci pigliare ...

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo è così, senza un dirigente capace ed esperto non si va da nessuna parte. Probabilmente il Claudino ritiene già di essere sufficientemente "navigato" solo dopo un anno di affiancamento a Ghiacci ... Mah, chissà che cocktail esplosivo ci preparerà la nostra dirigenza l'anno prossimo. E poi, facciamo le corna, se dovesse andare via Magnano il nostro bel progetto dove finirebbe ? La Premiata Ditta non saprebbe che pesci pigliare ...

Sei monotono....il solito intervento anti-Castiglioni..........

Si può criticare benissimo senza ricorrere sistematicamente agli attacchi personali !!

Link to comment
Share on other sites

Guest Stewe

e soprattutto parlando + di pallacanestro.

di come reggio emilia ci ha fatto ballare in difesa per 50'... di come ortner abbia messo a nudo i ns lunghi (dopo garri e jaacks)... quelle sono le questioni che preoccupano...

noi abbiamo un problema a vincere le partite fuoricasa.

ma il problema è strettamente tecnico.

bisogna fare riflessioni profonde riguardo la ns inconsistenza fuoricasa.

ma parlando di pallacanestro...

mi sembra che se c'è una cosa che la pallacanestro varese ha mostrato quest'anno è una solidità societaria.

in campo ha mostrato una solidità casalinga.

il problema è vincere in trasferta.

dove abbiamo giocato brutte partite e ne abbiamo perse alcune stupide.

è lì il nocciolo della questione.

Link to comment
Share on other sites

Sei monotono....il solito intervento anti-Castiglioni..........

Si può criticare benissimo senza ricorrere sistematicamente agli attacchi personali !!

Beh, anche se non avessi scritto Claudino si sarebbe capito comunque ... Non mi sembra di essere stato così "cattivo" ...

Link to comment
Share on other sites

e soprattutto parlando + di pallacanestro.

di come reggio emilia ci ha fatto ballare in difesa per 50'... di come ortner abbia messo a nudo i ns lunghi (dopo garri e jaacks)... quelle sono le questioni che preoccupano...

noi abbiamo un problema a vincere le partite fuoricasa.

ma il problema è strettamente tecnico.

bisogna fare riflessioni profonde riguardo la ns inconsistenza fuoricasa.

ma parlando di pallacanestro...

mi sembra che se c'è una cosa che la pallacanestro varese ha mostrato quest'anno è una solidità societaria.

in campo ha mostrato una solidità casalinga.

il problema è vincere in trasferta.

dove abbiamo giocato brutte partite e ne abbiamo perse alcune stupide.

è lì il nocciolo della questione.

La pallacanestro non è solo una questione di tecnica, ma anche di strategie e programmi. Se la squadra perde in trasferta (ed è un'aggravante perchè quest'anno il campionato è livellato verso il basso) è perchè è stato approntato un roster mediocre, quindi l'aspetto squisitamente tecnico viene dopo. Sono stati scelti uomini sicuramente sbagliati, speriamo solo che questo serva per l'ennesima volta da lezione per il futuro ...

Link to comment
Share on other sites

Il progetto doveva partire con la varesinita' del duo delle meraviglie Cadeo-Oioli

Il progetto doveva partire con Ghiacci.

Il progetto doveva partire con il Rubens,e soprattutto con gli allenamenti super segreti a porte chiuse.

oh....issa.....oh.....issa.....oooh....issaaaaaaaaa!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

Guest Stewe

stai, con la velocità di quel vecchietto alla fermata dell'autobus, arrivando dove bisogna portare la questione.

alla pallacanestro.

oh....issa.....oh.....issa.....oooh....issaaaaaaaaa!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

Il progetto doveva partire con la varesinita' del duo delle meraviglie Cadeo-Oioli

Il progetto doveva partire con Ghiacci.

Il progetto doveva partire con il Rubens,e soprattutto con gli allenamenti super segreti a porte chiuse.

oh....issa.....oh.....issa.....oooh....issaaaaaaaaa!!!!!!

Grande Roberto !!!

Link to comment
Share on other sites

stai, con la velocità di quel vecchietto alla fermata dell'autobus, arrivando dove bisogna portare la questione.

alla pallacanestro.

oh....issa.....oh.....issa.....oooh....issaaaaaaaaa!!!!!!

Mi sembra, invece,che i progetti della pallacanestro varese vadano alla velocita' di quel vecchietto.....

Link to comment
Share on other sites

mi sembra che se c'è una cosa che la pallacanestro varese ha mostrato quest'anno è una solidità societaria.

stabilità finanziaria non coincide con efficienza organizzativa.

la prima serve per sopravvivere, la seconda per crescere.

Link to comment
Share on other sites

Cappellari è un bollito in cerca di cadrega. L'ultima squadra che ha costruito e pilotato aveva Faina in panchina e si è salvata sbagliando apposta i tiri liberi.

Per Stewe: la società qualche pecca ce l'ha. Per esempio, a Forlì, io non avrei fatto rispondere Magnano dopo la domanda del signor (?) andrea tosi - scritto volutamente minuscolo.

Ghiacci ha avuto dei demeriti, non mi straccio le vesti per la sua partenza, ma con lui in sala ci saremmo divertiti.

ciao

f.

Link to comment
Share on other sites

io però vi invito a scrivere tutto quello che non è andato in modo preciso.

dalla festa dei 60 anni alla gestione ultimo possesso di reggio emilia.

Ti sei già dimenticato ? Prima della festa dei 60 anni mi sembra siano successe cose aberranti riguardo la conduzione societaria, o no ?

Link to comment
Share on other sites

Stewe, se sei troppo educato per mandare a fare in culo alcuni utenti che si sforzano per ottenere questo augurio, fai un fischio che ci penso io ;)

Se devi offendere quelli che non la pensano come te, allora non ci siamo proprio ...

Dialogo, anche acceso si, insulti no !!!

Link to comment
Share on other sites

Volevo sommessamente ricordare che è più che lecito (e a volte persino doveroso) avanzare dubbi e critiche verso la società.

Però partiamo sempre dall'assioma "no Casti, no party".

A volte ho la sensazione che lo si dimentichi.

Ps: il messaggio qui sotto a firma Sheep85 potete anche non leggerlo! ;)

|

|

|

|

V

Edited by spiff
Link to comment
Share on other sites

Se devi offendere quelli che non la pensano come te, allora non ci siamo proprio ...

Dialogo, anche acceso si, insulti no !!!

va che era una battuta, non ho mica offeso nessuno :wub:

( anche perchè in questo momento Les, Corny, Riko e Spiff non stanno ancora partecipando alla discussione ;):wub: )

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...