Jump to content

Stagione finita x Jerome Allen


Recommended Posts

Una tegola terribile.Jerome Allen, indiscusso capobranco snaiderino, ha chiuso anzitempo la sua stagione: impietoso è stato infatti l'esito dell'ecografia effettuata ieri sera all'adduttore sinistro del playmaker snaiderino, infortunatosi nella gara di domenica 9 aprile aLivorno e gestito forse non proprio con la massima cautela (non sapremo mai seJerome abbia imposto la propria volontà alle ragioni sanitarie - chiedendo di scendere in campo con Biella,Napoli eMilano, peggiorando così irrimediabilmente la situazione - o cos'altro). La diagnosi terribile parla comunque di strappo muscolare, con tempi di recupero quantificabili in un mesetto: calendario dei play off alla mano, e seMian e soci, orfani del loro totem, non butteranno il tesoro accumulato sino a questo momento (inizio dei quarti di finale il 17 maggio, gara cinque 27 o 28 dello stesso mese), dunque,Geronimo ha praticamente già terminato la sua seconda avventura udinese. A questo punto il gmGhiacci, sempre di concerto con coachPancotto, si è tuffato senza reticenze sul mercato: e se, sino all'altro ieri, la caccia era riservata unicamente ad elementi destinati ad alzare l'intensità degli allenamenti (al lituanoZavackas l'onore di aprire le danze) ora laSnaidero punterà decisamente per un definitivo trapianto marciando, con ogni probabilità, su un regista extracomunitario. Impossibile il tesseramento per la ripresa del campionato, aggiornata a mercoledì 3 maggio con la trasferta diBologna, a casaVidivici, si spera di ossigenare l'organico almeno per la gara domestica con laViola Reggio Calabria di domenica 7, più che mai decisiva per l'ingresso nelle prime otto.

«Avevamo già contattato un "piccolo" georgiano perché l'idea era quella di gestire l'infortunio di Allen - aggiornaGhiacci -; alla luce delle cattive informazioni forniteci dal dottor Ermacora, però, lo scenario è ovviamente mutato. Abbiamo messo in moto tutti i meccanismi necessari: se prima l'idea era di buttarci sui comunitari, ora dovremo quasi certamente spendere un visto extra, andando su un elemento che stia terminando qualche campionato europeo. Vediamo che cosa possiamo portare a casa: per Bologna, comunque, non se ne fa nulla».

SITUAZIONE. Nonostante la ferale notizia, ciliegina marcia su una torta già rancida (il recupero diGigena procede a piccolissimi passi,Cantarello è sempre out), la macchina arancione prosegue comunque la sua marcia: un allenamento è infatti previsto anche in giornata. Dei tre americani in permesso, intanto, ieri mancava all'appello il soloKyle Hill, contattato comunque all'aeroporto di Vienna, dove una coincidenza dovrebbe avere agevolato il suo rientro in serata a Udine.

Roberto Zanitti

http://195.56.77.208/news/?id=64112

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...