Jump to content

Magnano, Collins e Garnett


Recommended Posts

Ciao a tutti,

ieri finita la partita mi sono trattenuto al palazzeto.

Ho fatto qualche foto con i giocatori e con il Mister.

Fin qui nulla di strano, ma nello specifico:

-MAGNANO: qualcuno gli ha chiesto cosa avrebbe fatto l'anno venturo e lui ha detto:"Adesso parlo!!"

-COLLINS: gli ho chiesto se ci sarà anche l'anno prossimo e mi ha detto con un sorriso:"I don't know...."

-GARNETT: Ho parlato qualche minuto con lui nel parcheggio, chiedendogli sempre del futuro; risposta:"Ho ancora un anno di contratto, ma il pubblico non mi vuole!!".

Per quel che riguarda Magnano brancolo nel buio, su Collins idem (anche se penso che sia stata la partita d'addio), mentre per quel che riguarda Garnett il problema principale è stato con Collins, perchè Marlon fondamentalmente si è sempre sbattuto, girava sempre come una trottola e non è mai stato servito come si sarebbe dovuto fare. Fondamentalmente non si è mai trovato a suo agio con DC.

Gli ho chiesto ancora cosa ne pensava di Mc Intyre...e lui mi ha fatto cenno OK!!!

Probabilmente quello che dico è stra-risaputo, però vorrei avere anche il Vs. parere.

Ciao e grazie.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 57
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Secondo me via Collins e dentro un play che sappia far girare la palla, ma anche che prenda iniziative per il penetra e scarica (chi ha detto Khalid El-Amin? grande!). La conferma di Garnett è subordinata, secondo me alla presenza di un leader, di un uomo cardine e con personalità (cosa che lui non ha), che si prenda la squadra sulle spalle e la porta fuori dalle secche, quando ce n' è bisogno (v. i parziali mortiferi di alcuni quarti quest' anno).

Se questo leader fosse nella posizione di numero 4, meglio ancora, dato che lì ci serve necessariamente qualcuno che metta punti. Infatti Howell è migliorato e migliorerà, ma resterà un attaccante discontinuo (quando prende il contatto non riesce a finire bene e non ha un tiro sicuro, schiacciata a parte, nel quale rifugiarsi, quando la mano pare un ferro da stiro), perciò un' ala alta possibilmente sui 2.10 che dia una buona mano sotto le plance serve eccome.

Occorre, secondo me forgiare una squadra ragionevole: abbiamo un pivot "piccolo" ed atletico, affianchiamogli un' ala alta e piazzata (con i positivi Fernandez e De Pol a dare muscoli ed esperienza dalla panchina), abbiamo un tiratore letale dall' arco ma con scarsa personalità (Garnett), associamogli un play con le palle, che sappia creare gioco e servirlo al momento giusto, capace di penetrare e riaprire.

Per quanto riguarda Magnano, secondo me, non ha convinto, però con i giocatori a disposizione ha fatto quello che ha potuto. Forse non è così male, un' altra chance con una squadra meglio plasmata gli va data, se lui è d' accordo, anche se apprezzo Lardo.

Per mio personalissimo gusto anch' io punterei su un terzo straniero europeo (slavo o greco o russo, etc.) perchè portano fondamentali, mentalità e conoscenza del campionato; senza nulla togliere agli Anthony Parker, ai Lynn Greer, etc.

Link to comment
Share on other sites

Se proprio proprio Garnett dovesse restare, a quel punto esigo assolutamente anche un 3 molto forte con Hafnar sesto uomo (oltre ad un 4 con i contro-attributi, ovviamente)

Queste sono le mie condizioni. Ne parlerò col Casti. :rolleyes::o :o

Link to comment
Share on other sites

.....doscorso che, seppur in misura inferiore, vale anche per il coach !!

allora tutti i contestatori di magnano ne trovino e ne paghino uno meglio.

troppo facile buttare via tutto, senza farsi carico delle alternative.

non che la flex mi faccia impazzire...

Link to comment
Share on other sites

.....doscorso che, seppur in misura inferiore, vale anche per il coach !!

E' vero, e mi preoccupa la chiosa del pezzo di Pacchetti oggi:

"Da oggi, infatti, si guarda al futuro: primo problema la conferma di Ruben Magnano, che si incontrerà con Claudio Castiglioni per definire l’eventuale prosecuzione del rapporto. Un anno di contratto la probabile offerta, ma soltanto a chi dimostrerà di voler restare, e a chi accetterà di non avere l’ultima parola sulla composizione della nuova squadra. Un messaggio forte e chiaro, e non sarà l’unico".

Ecco vorrei sapere chi avrà l'ultima parola, perchè i primi nomi che girano sono "monzelecchi"!

Link to comment
Share on other sites

.....doscorso che, seppur in misura inferiore, vale anche per il coach !!

Non mi sembra che la piazza abbia sfiduciato Magnano.

Per intenderci, qualche isolato fischio nei suoi confronti è partito nel momento in cui la curva gli ha dedicato un coro, mentre per Garnett i fischi partivano quando segnava un canestro...

Link to comment
Share on other sites

Non mi sembra che la piazza abbia sfiduciato Magnano .

Per intenderci, qualche isolato fischio nei suoi confronti è partito nel momento in cui la curva gli ha dedicato un coro, mentre per Garnett i fischi partivano quando segnava un canestro...

...ed infatti non è così, tuttavia ti assicuro che la fiducia nei confronti di Magnano è fortemente calata ........ inevitabilmente, direi.....

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,

ieri finita la partita mi sono trattenuto al palazzeto.

Ho fatto qualche foto con i giocatori e con il Mister.

...

COACH, si dice coach, per favore... <_<

Nn ti viene il sospetto che garnett sia un giocatore sopravvalutato?

ma giusto un pochino, eh... :ph34r:

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi io però Marlon lo terrei...

Per un tiratore non avere un play in grado di dare la palla al momento giusto e che pensa più ai suoi tiri che a quelli della sua squadra non è facile...

Sarà l'opinione di un pirla ma i fatti cosano abbastanza...

"Con questo cosa volevo dire?"

untitled4.jpg

"Non lo so. Però c'ho ragione e i fatti mi cosano."

Link to comment
Share on other sites

garnett ha toppato la stagione,punto. che sia perchè è sopravvalutato o perchè è stata una stagione NO, non lo so. Mi pare però che Collins sia una causa solo aggiuntiva, se il nostro sbaglia tiri a ripetizione non contestati non è certo colpa del play....

la piazza ce l'ha con lui, lui non so quanta voglia abbia di continuare qua.

se vogliamo riprovare con lui è ovvio che non dovrà essere nè la prima nè la seconda opzione d'attacco, chissà che sgravato di responsabilità ritrovi il tiro.

Edited by A.D.
Link to comment
Share on other sites

Ma così di getto senza pensare ai regolamenti (peraltro ancora da definire...), coem ce li vedreste da noi Crispin, Holland e Pasco...? Non male eh...

Un quintetto con Crispin, due fra Garnett/Holland/Hafnar e due fra Fernandez/Howell/Pasco, con due relativi panchinari di lusso...

<_<

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...