Jump to content

Canzoni.....(ex anni 80)


Recommended Posts

Ecco il post della mia musica degenerativa preferita il revival anni 80

vai con la prima

Amore Disperato Nada

Sembra un angelo caduto dal cielo

com'e' vestita quando entra al "Sassofono Blu"

ma si annoia appoggiata a uno specchio

tra fanatici in pelle che la scrutano senza poesia

sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo

sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo tempo

Una sera incontro' un ragazzo gentile

lui quella sera era un lampo e guardarlo era quasi uno shock

e tornando, e tornando, e tornando, e tornando

e tornando, e tornando, e tornando, e tornando a casa

Rit: Lei ballera' tra le stelle accese

e scoprira', scoprira' l'amore

l'amore disperato

Dopo quella volta lei lo perse di vista

disperata lo aspetta ogni sera al "Sassofono Blu"

una notte da lupi lei stava piangendo

quella notte il telefono strillo' come un gallo

sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando

sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando lui

Sembra un angelo caduto dal cielo

quando si incontrano toccarsi e' proprio uno shock

e tremando, e tremando, e tremando, e tremando

e tremando, e tremando, e tremando, e tremando forte

Rit: Lei ballera' tra le stelle accese

e scoprira', scoprira' l'amore

l'amore disperato

Edited by EmaZ
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 275
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

L'estate sta finendo

Righeira

(1985)

L'estate sta finendo

e un anno se ne va

sto diventando grande

lo sai che non mi va.

In spiaggia di ombrelloni

non ce ne sono più

è il solito rituale

ma ora manchi tu.

Languidi brividi

come il ghiaccio bruciano

quando sto con te.

Baciami

siamo due satelliti

in orbita sul mar.

È tempo che i gabbiani

arrivino in città

L'estate sta finendo

lo sai che non mi va.

Io sono ancora solo

non è una novità

Tu hai già chi ti consola

a me chi penserà.

Languidi brividi…

L'estate sta finendo

e un anno se ne va

sto diventando grande

lo sai che non mi va.

Una fotografia

è tutto quel che ho

ma stanne pur sicura

io non ti scorderò.

L'estate sta finendo

e un anno se ne va

sto diventando grande

anche se non mi va.

L'estate sta finendo

l'estate sta finendo

l'estate sta finendo oh oh oh oh

l'estate sta finendo . . . . . . .

Link to comment
Share on other sites

Eccomi:

Scialpi - Cigarettes and Coffee (!!)

Cigarettes and coffee... niente più...

è tutto quel che resta sopra il tavolo di un bar....

i video sono spenti… nessuno parla più... e tu...,

tu qualunque letto avrai non dormirai...,

tu vuoi qualcuno da far piangere...,

piangere tanto quanto hai pianto tu...

Siamo isole nell’oceano della solitudine...

e arcipelaghi le città... dove l’amore naufraga...

giù dai marciapiedi un cuore rotola...

lo accarezza solo la Musica…Musica....

Cigarettes and coffee niente più...

un po’ di fumo che va su...

l’amore prende i sensi, ma senso non ne ha... e tu...

per un’avventura in più non dormirai...,

tu vuoi qualcuno da far piangere....

piangere quanto te...

Siamo isole nell’oceano della solitudine....

e arcipelaghi le città... io ti vorrei raggiungere....

l’amore accende i fari nelle tenebre...

la nebbia scende non ti vedo più....

siamo isole nell’oceano della solitudine...

e arcipelaghi le città dove l’amore naufraga...

giù dai marciapiedi un cuore rotola...

lo accarezza solo la Musica… Musica...

Link to comment
Share on other sites

speedy gonzales

Peppino di Capri

Ritorna a casa Speedy Gonzales

devi lasciare quel bar

e devi smettere di bere

per scordarti di me

Tu m'hai lasciata sola in casa

tu m'hai lasciato perchè

ho tanto freddo e sono sola

e il tetto lacrima per me

RIT. Speedy Gonzales ritorna da me

Speedy Gonzales non lasciarmi mai più

Nascondi il viso col sombrero

e ti vergogni perchè

hai sulle labbra un'altro bacio

mai baciato da me

Se torni incontro alle mie braccia

io ti perdono perchè

berremmo insieme una tequila

e brinderemo al nostro amor.

RIT. Speedy Gonzales ritorna da me

Speedy Gonzales non lasciarmi mai più

Speedy Gonzales why don't you come home

Speedy Gonzales don't you leave me alone

Link to comment
Share on other sites

Luna

Gianni Togni

di G. Morra - G Togni

(1980)

E guardo il mondo da un oblò, mi annoio un po'

passo le notti a camminare dentro a un metrò

sembro uscito da un romanzo giallo,

ma cambierò, si cambierò

gettano arance da un balcone, così non va

tiro due calci ad un pallone, e poi chissà

non sono ancora diventato matto,

qualcosa farò, ma adesso no

Luna.

Luna non mostri solamente la tua parte migliore

stai benissimo da sola, sai cos'e' l'amore

e credi solo nelle stelle,

mangi troppe caramelle,

Luna.

Luna ti ho visto dappertutto anche in fondo al mare

ma io lo so che dopo un po' ti stanchi di girare

restiamo insieme questa notte,

mi hai detto no per troppe volte

Luna.

E guardo il mondo da un oblò, mi annoio un po'

se sono triste mi travesto come Pierrot

poi salgo sopra i tetti e grido al vento

guarda che anch'io ho fatto a pugni con Dio.

Ho mille libri sotto al letto, non leggo più

ho mille sogni in un cassetto, non lo apro più

parlo da solo e mi confondo e penso

che in fondo si, sto bene così,

Luna.

Luna tu parli solamente a chi e' innamorato

chissà quante canzoni ti hanno già dedicato

ma io non sono come gli altri

per te ho progetti più importanti, Luna.

Luna non essere arrabbiata, dai non fare la scema

il mondo e' piccolo se e' visto da un'altalena

sei troppo bella per sbagliare,

solo tu mi puoi capire, Luna.

E guardo il mondo da un oblò, mi annoio un po'

a mezzanotte puoi trovarmi vicino a un juke-box

poi sopra i muri scrivo in latino

evviva le donne, evviva il buon vino.

Son pieno di contraddizioni, che male c'e'

adoro le complicazioni, fanno per me

non metterò la testa a posto mai

e a maggio vedrai che mi sposerai,

Luna.

Luna non dirmi che a quest'ora tu già devi scappare

in fondo e' presto l'alba ancora si deve svegliare

bussiamo insieme ad ogni porta

se sembra sciocco cosa importa, Luna.

Luna che cosa vuoi che dica non so recitare

ti posso offrire solo un fiore poi portarti a ballare

vedrai saremo un po' felici,

e forse molto più che amici, Luna.

Link to comment
Share on other sites

Karma Chameleon

Culture Club

(1983)

Desert loving in your eyes all the way.

If I listen to your lies would you say

I'm a man without conviction,

I'm a man who doesn't know

how to sell a contradiction.

You come and go, you come and go.

Karma karma karma karma karma chameleon,

you come and go, you come and go.

Loving would be easy if your colours were like my dream,

red gold and green, red gold and green.

Don't hear your wicked words every day

and you used to be so sweet, I heard you say

that my love was an addiction.

When we cling our love is strong.

When you go you're gone forever.

You string along, you string along.

Karma karma karma karma karma chameleon,

you come and go, you come and go.

Loving would be easy if your colours were like my dream,

red gold and green, red gold and green.

Every day is like survival,

you're my lover, not my rival.

Every day is like survival,

you're my lover, not my rival.

I'm a man without conviction,

I'm a man who doesn't know

how to sell a contradiction.

You come and go, you come and go.

Karma karma karma karma karma chameleon,

you come and go, you come and go.

Loving would be easy if your colours were like my dream,

red gold and green, red gold and green.

Karma karma karma karma karma chameleon,

you come and go, you come and go.

Loving would be easy if your colours were like my dream,

red gold and green, red gold and green.

Karma karma karma karma karma chameleon,

you come and go, you come and go.

Loving would be easy if your colours were like my dream,

red gold and green, red gold and green.

Link to comment
Share on other sites

Tullio De Piscopo

Andamento lento

Scivola

come un'onda libera

ti porta via

andamento lento

questa melodia

risonanze nere

senza ipocrisia

andare un po' più su

vieni vieni con me oh oh

vieni vieni con me eh oh

alelai alelai alelai

viene appresso a me

show me show me the way oh oh

show me show me the way eh oh

alelai alelai alelai

alelai boom boom (boom boom)

libero

magico e suadente

questo ritmo che

vibra sotto pelle

eccitandoci

picchio sempre forte

non mi arrender'

andare un po' più su

vieni vieni con me oh oh

vieni vieni con me eh oh

alelai alelai alelai

viene appresso a me

show me show me the way oh oh

show me show me the way eh oh

alelai alelai alelai

alelai boom boom (boom boom)

vieni vieni con me oh oh

vieni vieni con me eh oh

alelai alelai alelai

viene appresso a me

show me show me the way oh oh

show me show me the way eh oh

alelai alelai alelai

alelai boom boom (boom boom)

andamento lento......

andamento lento......

vieni vieni con me oh oh

vieni vieni con me eh oh

alelai alelai alelai

viene appresso a me

show me show me the way oh oh

show me show me the way eh oh

alelai alelai alelai

alelai boom boom (boom boom)

andamento lento

andamento lento

andamento lento

andamento lento

andamento lento

andamento lento

Link to comment
Share on other sites

Falco - Der Kommissar

Check it out Joe, ha !

Two, three, four - eins, zwei drei - na, es is nix dabei

ja, wenn ich euch erzähl' die G'schicht

Nichts desto Trotz, ich bin das schon gewohn

im TV-Funk da läuft es nicht - Cha

Sie war jung das Herz so rein und weiß

und jede Nacht hat ihren Preis

Sie sagt: Sugar sweet, you gotta rappin' to the beat

Ich verstehe, sie ist heiß

Sie sagt: Babe, you know, I miss my funky friends

Sie meint: Jack und Joe und Jill

Mein Funkverständnis, ja das reicht zur Not

ich überreiß' was sie jetzt will

Ich überleg bei mir, ihr Nas'n spricht dafür

währenddessen ich noch rauch'

Die Specialplaces sind ihr wohl bekannt,

ich mein, sie fährt ja U-Bahn auch

Dort singen's :

Drah' di net um - oh, oh, oh

Schau, schau, der Kommissar geht um - oh, oh, oh

Er wird di anschau'n und du weißt warum,

die Lebenslust bringt di um

Alles klar Herr Kommissar?

(Hey, wanna buy some stuff, man

Did you ever rap that thing, Jack - so rap it to the beat)

Wir treffen Jill und Joe und dessen Bruder Hipp

und auch den Rest der coolen Gang

Sie rappen hin, sie rappen her,

dazwischen kratzen's ab die Wänd'

Dieser Fall ist klar, lieber Herr Kommissar,

auch wenn sie anderer Meinung sind

Den Schnee auf dem wir alle talwärts fahren,

kennt heute jedes Kind

Jetzt das Kinderlied :

Drah di net um - oh, oh, oh

Schau, schau, der Kommissar geht um - oh, oh, oh

Er hat die Kraft und wir san klein und dumm

und dieser Frust macht uns stumm

Drah di net um - oh, oh, oh

Schau, schau, der Kommissar geht um - oh, oh, oh

Wenn er die anspricht und du weißt warum,

sag ihm, dein Leben bringt di um

Alles klar Herr Kommissar?

(rep Chorus till fade)

Link to comment
Share on other sites

ENOLA GAY

OMD (1981)

Enola Gay, you should have stayed at home yesterday

Oho it can't describe the feeling and the way you lied

These games you play, they're gonna end it all in tears someday

Oho Enola Gay, it shouldn't ever have to end this way

It's 8:15, that's the time that it's always been

We got your message on the radio, condition's normal and you're coming home

Enola Gay, is mother proud of little boy today

Oho, this kiss you give, it's never ever gonna fade away

Enola Gay, it shouldn't ever have to end this way

Oho Enola Gay, it should've faded our dreams away

It's 8:15, oh that's the time that it's always been

We got your message on the radio, condition's normal and you're coming home

Enola Gay, is mother proud of little boy today

Oho, this you give, it's never ever gonna fade away

Link to comment
Share on other sites

Mamma Maria

Ricchi e poveri

Un gatto bianco con gli occhi blu

un vecchi vaso sulla TV

Nell'aria il fumo delle candele

due guance rosse, rosse come mele

Ha un filtro contro la gelosia

o una ricetta per l'allegria

legge il destino ma nelle stelle

e poi ti dice solo cose belle

ma ma ma mamma Maria ma

ma ma ma mamma Maria ma

ma ma ma mamma Maria ma

ma ma ma mamma Maria ma

Nel mio futuro che cosa c'è

sarebbe bello se fossi un re

così la bionda americana

o si innamora o si trasforma in rana.

Io muoio dalla curiosità

ma dimmi un po' la verità

voglio sapere se questo amore

sarà sincero, sarà con tutto il cuore.

ma ma ma mamma Maria ma

ma ma ma mamma Maria ma

ma ma ma mamma Maria ma

ma ma ma mamma Maria ma

Non ho una lira però vorrei

comprare il cielo per darlo a lei

ci devi dare un po' di fortuna

e insieme al cielo compriamo anche la luna.

ma ma ma mamma Maria ma

ma ma ma mamma Maria ma

ma ma ma mamma Maria ma

ma ma ma mamma Maria ma

Link to comment
Share on other sites

Take these dogs away from me

Your life's a mystery, mine is an open book

If I could read your mind, I think I'd take a look

I'm not scared

Baby, I don't care

What have you got to hide? What do you need to prove?

You're always telling lies, and that's the only truth

I don't care

Baby, I'm not scared

Tonight the streets are full of actors

I don't know why

Oh, take these dogs away from me

Before they, they bite

What have you got to say of shadows in the past?

I thought that, if you paid, you'd keep them off our backs

Where do we have to be, so I can laugh and you'll be free?

I'd go anywhere

Baby, I don't care

I'm not scared

I'm not scared

Tonight the streets are full of actors

I don't know why

Oh, debarrasses-moi de ces chiens

Avant qu'ils mordent

Avant qu'ils mordent

Tonight I fought and made my mind up

I know it's right

I know these dogs still snap around me

But I can, I can fight

If I was you, if I was you

I wouldn't treat me the way you do

If I was you, if I was you

I wouldn't treat me the way you do ; you

If I was you, if I was you

I wouldn't treat me the way you do

If I was you, if I was you

I wouldn't treat me the way you do ; you

I'm not scared

Baby, I don't care

I'd go anywhere

Baby, I'm not scared

J'ai pas peur

J'ai pas peur

I'm not scared

SCARE1.jpg

Link to comment
Share on other sites

Il Kobra - Rettore

Il kobra non è un serpente

ma un pensiero frequente

che diventa indecente

quando vedo te

quando vedo te

quando vedo te

quando vedo te ah

il kobra non è una biscia

ma un vapore che striscia

con la traccia che lascia

dove passi tu

dove passi tu

dove passi tu

il kobra col sale

se lo mangi fa male

perché non si usa così

il kobra è un blasone

di pietra ed ottone

è un nobile servo che vive in prigione

da da da da..

il kobra si snoda

si gira mi inchioda

mi chiude la bocca

mi stringe mi tocca

wow wow il kobra ah

wow wow wow il kobra ah

il kobra non e' un vampiro

ma una lama un sospiro

che diventa un impero

quando vedo te

quando vedo te

quando vedo te

quando vedo te

il kobra non è un pitone

ma un gustoso boccone

che diventa canzone

dove passi tu

dove passi tu

dove passi tu

dove passi tu

il kobra col sale

se lo mangi fa male

perché non si usa così

il kobra è un blasone

di pietra ed ottone

è un nobile servo che vive in prigione

da da da da..

il kobra si snoda

si gira mi inchioda

mi chiude la bocca

mi stringe mi tocca

wow wow il kobra ah

wow wow il kobra ah

Il kobra non è un serpente

ma un pensiero frequente

che diventa indecente

quando vedo te

quando vedo te

quando vedo te

quando amo ... da da da da

Link to comment
Share on other sites

ASCOLTA L'INFINITO

Potremo ancora giocare la

partita del tempo

magari colorare qualche cartolina

e nelle notti future buttarci via

tenere il cuore lontano dalla nostalgia

e questa voglia di caldo che arriva piano

e questa sete di vita che prende la mano

avremo tavoli pieni di persone contente

e fuori dei motori pieni di benzina

e l' occasione di vivere fantasie

e di nascondere piccole malinconie

ma la paura e la noia ritorna piano

la solitudine porta così lontano.

Com' è difficile dire tutto quello che sento

tutte le piccole grandi verità

ed ogni movimento che mi cambierà

e camminare così nell'infinito che ho dentro

che si modifica e cerca libertà

e chiede di capire quello che sarà

se parli piano puoi sentirlo già

ascolta l' infinito.

Vedremo case tradite dal passare degli anni

ci sembreranno piccole e dimenticate

ritroveremo discorsi curiosità

e quel dolcissimo male ci accarezzerà

ma non avremo parole per dire dov' è

e l' abitudine porta così lontano

non è possibile dire tutto quello che accende

tutte le deboli e forti simmetrie

che lasciano nell'anima le poesie

e quella parte di noi che l' infinito nasconde

che ci modifica e vuole verità

e sa comunicare quello che sarà

se guardi dentro puoi vederlo già

ascolta l' infinito

Testo di Fiorella Mannoia

Luna Argentata

Link to comment
Share on other sites

Donald Fagen - I.g.y. (international Geophysical Year)

Standing tough under stars and stripes

We can tell

This dream's in sight

You've got to admit it

At this point in time that it's clear

The future looks bright

On that train all graphite and glitter

Undersea by rail

Ninety minutes from New York to Paris

Well by seventy-six we'll be A.O.K.

What a beautiful world this will be

What a glorious time to be free

Get your ticket to that wheel in space

While there's time

The fix is in

You'll be a witness

To that game of chance in the sky

You know we've got to win

Here at home we'll play in the city

Powered by the sun

Perfect weather for a streamlined world

There'll be spandex jackets one for everyone

What a beautiful world this will be

What a glorious time to be free

On that train all graphite and glitter

Undersea by rail

Ninety minutes from New York to Paris

(More leisure time for artists everywhere)

A just machine to make big decisions

Programmed by fellows with compassion and vision

We'll be clean when their work is done

We'll be eternally free yes and eternally young

What a beautiful world this will be

What a glorious time to be free

Link to comment
Share on other sites

Non c'entra nulla, ma è bellissima.

Anni '70 nudi e crudi.

Francesco De Gregori Rimmel (1975) :

Pezzi Di Vetro

L'uomo che cammina sui pezzi di vetro

dicono ha due anime e un sesso di ramo duro in cuore

e una luna e dei fuochi alle spalle mentre balla e balla,

sotto l'angolo retto di una stella.

Niente a che vedere col circo,

nè acrobati nè mangiatori di fuoco,

piuttosto un santo a piedi nudi,

quando vedi che non si taglia, già lo sai.

Ti potresti innamorare di lui,

forse sei già innamorata di lui,

cosa importa se ha vent'anni

e nelle pieghe della mano,

una linea che gira e lui risponde serio

"è mia"; sottindente la vita.

E la fine del discorso la conosci già,

era acqua corrente un pò di tempo fà che ora si è fermata qua.

Non conosce paura l'uomo che salta

e vince sui vetri e spezza bottiglie e ride e sorride,

perchè ferirsi non è impossibile,

morire meno che mai e poi mai.

Insieme visitata è la notte che dicono ha due anime

e un letto e un tetto di capanna utile e dolce

come ombrello teso tra la terra e il cielo.

Lui ti offre la sua ultima carta,

il suo ultimo prezioso tentativo di stupire,

quando dice "È quattro giorni che ti amo,

ti prego, non andare via, non lasciarmi ferito".

E non hai capito ancora come mai,

mi hai lasciato in un minuto tutto quel che hai.

Però stai bene dove stai. Però stai bene dove stai.

Link to comment
Share on other sites

anarchy in the uk

-Sex Pistol-

Right ! now ! ha ha ha ha ha

I am an antichrist

I am an anarchist

Dont know what I want but

I know how to get it

I wanna destroy the passer by cos i

I wanna be anarchy !

No dogs body

Anarchy for the u.k its coming sometime and maybe

I give a wrong time stop a trafic line

Your future dream is a shopping scheme cos i

I wanna be anarchy !

In the city

How many ways to get what you want

I use the best I use the rest

I use the enemy I use anarchy cos i

I wanna be anarchy !

The only way to be !

Is this the m.p.l.a

Or is this the u.d.a

Or is this the i.r.a

I thought it was the u.k or just

Another country

Another council tenancy

I wanna be an anarchist

Oh what a name

Get pissed destroy !

Link to comment
Share on other sites

Potresti essere querelato x averla messa negli anni '80. :P

In effetti è del '76 :lol::D

B) E poi, se non bastasse, postata da un moderatore, l'illustrissimo Imperatore EmaZ....ormai è risaputo .....a chi detiene il potere tutto è concesso :o !!!!!

Però, essendo la canzone- inno di tutto il movimento Punk Rock era inevitabile che il suo fascino influenzasse anche gli anni ottanta ;):P e non solo.....

Luna ^_^

Link to comment
Share on other sites

In effetti è del '76 :lol::P

B) E poi, se non bastasse, postata da un moderatore, l'illustrissimo Imperatore EmaZ....ormai è risaputo .....a chi detiene il potere tutto è concesso ;) !!!!!

Esatto...e come detto da altri grandi prima di me....il potere logora chi non lo ha ^_^:D

Però, essendo la canzone- inno di tutto il movimento Punk Rock era inevitabile che il suo fascino influenzasse anche gli anni ottanta ;):o e non solo.....

Luna :P

Verissimo

p.s. Luna, come al solito, Superlativa!

un bacio

EmaZ

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...