Jump to content

Torneo di Osimo


Recommended Posts

Mercoledì, 28 giugno 2006

 

Battuta la Francia 83-67

L'Italia vince il Torneo di Osimo

27/06/2006:

Osimo (An). L’Italia vince la gara di finale del Torneo di Osimo battendo la Francia 83-67. “Abbiamo fatto un primo tempo quasi perfetto –commenta il ct Carlo Recalcati- poi nel secondo tempo abbiamo subito la loro pressione. Giocando con tre piccoli siamo riusciti a tenere testa alla loro zona press e ad aggiustare le cose”

E’ combattuta, come al solito,la gara fra Italia e Francia. L’Italia risponde al forte atletismo dei francesi con una difesa intensa e il gioco di squadra. I Francesi sono giovanissimi, il più vecchio ha ventisei anni, e corrono tantissimo. L’Italia riesce ad approfittare dei punti deboli dei Francesi che non hanno il classico centro di ruolo: Andrea Crosariol, alla sua seconda partita in Nazionale, ben servito dai compagni, mette in crisi la loro difesa, aiutato da Michelori. Le guardie azzurre, Cavaliero, Di Bella e Pecile, respingono le veloci accelerazioni dei pari ruolo francesi, mentre Boscagin, che è un punto di riferimento in attacco come in difesa, segna i canestri che fanno differenza. L’Italia impone due break da 12-0 in entrambi i primi due quarti. Dal 7-7 al 19-7 e poi dal 29-28 al 41-28 del secondo quarto: la difesa fa da propulsore, il contropiede o la transizione chiudono la manovra.

La Francia aumenta la pressione difensiva: con una zona pressing tutto campo e poi con la zona nella propria metà campo: l’Italia accusa il colpo, accetta di giocare in velocità, aumenta il numero delle proprie ingenuità, è più precipitosa e meno precisa al tiro e paga dazio: il vantaggio si riduce fino a 5 punti (63-58 al 31’).

Di Bella lotta allo spasimo, in un momento di non grande lucidità delle due squadre: ruba palloni, lancia contropiedi, serve i compagni. Di Giuliomaria lotta forte sotto canestro contro i lunghi Mahinmi e Soliman e recupera palloni preziosi: il vantaggio torna a 10 punti (68-58 al 34’).

L’Italia forza contro la zona pressing e la Francia torna a farsi sotto con una tripla di Ferchaud e uno schiaccione di Sangarè che vola altissimo (72-67 al 38’). Ma è un attimo: Recalcati rinuncia ad un lungo. Gioca con Allegretti e tre guardie. Cavaliero segna una tripla, poi un’altra di Allegretti e Pecile sette liberi uno dietro l’altro: l’Italia vince la partita e il Trofeo “Città di Osimo” Memorial “Alessio Baldinelli”.

La Nazionale lascia Osimo per trasferirsi a Porto San Giorgio dove parteciperà al Torneo dell’Adriatico.

Questo il calendario del Torneo:

venerdì 30 giugno

18, 15 ITALIA-GIAPPONE , 20,45 FRANCIA-CINA

campo: Palasport Principi, Via Risorgimento, Porto Potenza Picena

sabato 1 luglio

17,00 ITALIA-FRANCIA (diretta Rai Sport Sat), 19,30 CINA-GIAPPONE

campo: Palasport “B. Speca”, viale dello Sport, S. Benedetto del Tronto

domenica 2 luglio

17,30 FRANCIA-GIAPPONE, 20,00 ITALIA-CINA (diretta Rai Sport Sat)

campo: Palasavelli, contrada San Vittoria, Porto San Giorgio

ITALIA-FRANCIA 83-67 (26-24, 46-31, 63-58)

Italia. Cavaliero 10 (2/3, 2/7), Di Giuliomaria 4 (2/2), Allegretti 11 (1/2, 3/4), Brkic, Pecile 14 (3/4, 0/3), Garri 3 (1/4, 0/1), Boscagin 8 (0/2, 2/4), Fantoni 1 (0/1 da tre), Michelori 7 (2/4), Di Bella 14 (4/6, 0/3), Malaventura 3 (1/2 da tre), Crosariol 8 (4/4). Allenatore Carlo Recalcati.

Francia. Darrigand 3 (0/1, 1/2), Amagou 2 (0/1, 0/1), Sangaré 19 (6/9, 1/5), Larrouquis ne, Ferchaud 8 (2/2, 1/4), Badiane 2 (1/4), Adjiwanou 4 (2/4), Mahinmi 12 (5/9, 0/2), Mipoka, Brun 15 (2/7, 3/10), Soliman 2 (1/3), Turiaf ne. All. Michel Gomez.

Arbitri: Angelo Tullio, Gianluca Sardella e Song Yanping

Note:

5 falli: Darrigand (63-54, 29’), Ferchaud (76-67, 39’).

Spettatori

Tiri: T2: Ita 19/31, Fra 19/40; T3 Ita 8/25, Fra 6/24, TL Ita 21/30, Fra 11/21. Rimbalzi: Ita 29 (Michelori 7), Fra 35 (Adjiwanou 10), Assist: Ita 14 (Pecile 6), Fra 6 (Sangarè 4).

Parziali: 5’ 13-7, 15’ 29-28, 25’ 55-44, 35’ 68-58.

Torneo Internazionale “Città di Osimo”

Memorial “Alessio Baldinelli”

25 giugno

Francia-Venezuela 77-62

Italia-Cina 85-80

26 giugno

Cina-Francia 74-77

Italia-Venezuela 99-77

27 giugno

Venezuela-Cina 73-78

Italia-Francia 83-67

Classifica

Italia 6

Francia 4

Cina 2

Venezuela 0.

 

Ufficio Stampa Fip

Link to comment
Share on other sites

Mai avuto dubbi che se nn si giocasse per i 2 punti, con conseguenti pressioni, Allegretti sarebbe un buonissimo giocatore!

Scusa...con tutte le volte che i due punti sono andati agli avversari, stando al tuo discorso questo passato sarebbe allora dovuto essere il suo anno :rolleyes::unsure:

Link to comment
Share on other sites

Mai avuto dubbi che se nn si giocasse per i 2 punti, con conseguenti pressioni, Allegretti sarebbe un buonissimo giocatore!

sono l'unico che, avendo il talento e il fisico dalla mia parte, penserebbe che SEMPRE, quando esco dagli spogliatoi per andare in campo, lo faccio per dare tutto quello che ho(quindi per i 2 punti)? e non che lo DEVO fare, ma LO FACCIO e basta?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...