Jump to content

Basso escluso dal tour


Recommended Posts

Ufficiale: il Tour esclude Basso

La direzione gara ha comunicato l'espulsione del corridore italiano della CSC tra i coinvolti nell'inchiesta spagnola sul doping. Fuori anche Mancebo.

STRASBURGO (Francia), 30 giugno 2006 - Ivan Basso e lo spagnolo Francesco Mancebo sono stati esclusi dal Tour de France in relazione all'inchiesta spagnola sul doping. Lo ha comunicato la direzione della gara.

Link to comment
Share on other sites

GIUSTO COSI'????????????????

Questi hanno buttato fuori Basso senza motivi validi!!!

Non si e' mai vista una roba simile...escludono un corridore perche' e' stato nominato in una intercettazione telefonica in una indagine in cui tutto deve venir dimostrato...

Il giorno che verra' fuori l'innocenza di Basso il sig Leblanc fara' bene a mollare il cadreghino che occupa da ormai troppo tempo...

Prima che iniziasse la nuova era hanno pensato bene di tagliare le gambe all'italiano...

Cunego????

Ma va' la'...quest'anno il tour non c'e'.

Link to comment
Share on other sites

GIUSTO COSI'????????????????

Questi hanno buttato fuori Basso senza motivi validi!!!

Non si e' mai vista una roba simile...escludono un corridore perche' e' stato nominato in una intercettazione telefonica in una indagine in cui tutto deve venir dimostrato...

Il giorno che verra' fuori l'innocenza di Basso il sig Leblanc fara' bene a mollare il cadreghino che occupa da ormai troppo tempo...

Prima che iniziasse la nuova era hanno pensato bene di tagliare le gambe all'italiano...

Cunego????

Ma va' la'...quest'anno il tour non c'e'.

I motivi validi ci sono eccome in quanto l'esclusione di Basso e altri 15/20 corridori e' avvenuta ( cosi' riportano gli organi di stampa ) non grazie ad un pissi pissi bau bau ma ad un documento ufficiale proveniente dalla Spagna e che comunica nomi e cognomi dei corridori coinvolti nell'operazione Puerto .

La T Mobile e' stata la prima a fermare i propri atleti ( Sevilla e Ulrich ) prima che lo facesse la direzione del Tour .

Spiace per il ciclismo sputtanato per l'ennesima volta , in quanto a Basso anche se Varesino o Varesotto se ha sbagliato e' giusto che paghi come altri prima di lui ( Pantani ) , cerchiamo qualche volta di guardare in faccia la realta' senza vedere sempre complotti che non ci sono.

Link to comment
Share on other sites

I motivi validi ci sono eccome in quanto l'esclusione di Basso e altri 15/20 corridori e' avvenuta ( cosi' riportano gli organi di stampa ) non grazie ad un pissi pissi bau bau ma ad un documento ufficiale proveniente dalla Spagna e che comunica nomi e cognomi dei corridori coinvolti nell'operazione Puerto .

La T Mobile e' stata la prima a fermare i propri atleti ( Sevilla e Ulrich ) prima che lo facesse la direzione del Tour .

Spiace per il ciclismo sputtanato per l'ennesima volta , in quanto a Basso anche se Varesino o Varesotto se ha sbagliato e' giusto che paghi come altri prima di lui ( Pantani ) , cerchiamo qualche volta di guardare in faccia la realta' senza vedere sempre complotti che non ci sono.

La realtà è nell'intervista di Greg Lemond: "Non entri nei primi 50 se non ti dopi".

Io sono perfettamente convinto che se il tuo direttore sportivo è Rijs pulito pulito non puoi essere, ma anche che in nessun test Basso è risultato fuori norma (diversamente da Pantani).

Come dici tu qui siamo però in presenza di un documento ufficiale e qui vale la regola che è Basso che deve dimostrare di essere estraneo.

Aggiungiamo che è (giusta) convinzione dell'organizzazione che il Tour sopravvive anche se si escludono i corridori migliori (magari è anche più bello) perchè è il tour che attira non il corridore tizio o caio.

Certo che sospendere qualcuno il giorno prima della partenza impedisce qualsiasi possibilità di difesa.

Link to comment
Share on other sites

I motivi validi ci sono eccome in quanto l'esclusione di Basso e altri 15/20 corridori e' avvenuta ( cosi' riportano gli organi di stampa ) non grazie ad un pissi pissi bau bau ma ad un documento ufficiale proveniente dalla Spagna e che comunica nomi e cognomi dei corridori coinvolti nell'operazione Puerto .

La T Mobile e' stata la prima a fermare i propri atleti ( Sevilla e Ulrich ) prima che lo facesse la direzione del Tour .

Spiace per il ciclismo sputtanato per l'ennesima volta , in quanto a Basso anche se Varesino o Varesotto se ha sbagliato e' giusto che paghi come altri prima di lui ( Pantani ) , cerchiamo qualche volta di guardare in faccia la realta' senza vedere sempre complotti che non ci sono.

Complotti forse no, però escludere qualcuno perchè sospettato di doping e ad indagini ancora in corso mi sembra una cazzata.

E' come se nel calcio la lega escludesse dal campionato di A per il 2006-7 Juve, Milan Lazio e Fiorentina prima di un pronunciamento della giustizia sportiva.

Link to comment
Share on other sites

Mi spiegate una cosetta ma Basso è stato dichiarato colpevole o è solo indagato?

Be se fosse solo indagato la scelta fatta è la cosa peggiore possibile...probabilmente ancora di più visto che in altri momenti non è stato utilizzato un metro simile!

Scusate se penso male ma sono fermamente convinto che i francesi farebbero di tutto e ancora di più per togliere italiani dal tour!

In ogni caso è giusto che si scopra la verità su Basso, peccato che sono convinto che non solo i primi 50 siano dopati...ma credo che si arrivi ad una 70% di tutti i pro!

Link to comment
Share on other sites

chi più. chi meno, son tuti dopati dai...

chi non viene beccato o è stato + furbo degli altri o ha saputo stare al limite dei dosaggi......nel ciclismo cominciano a bombarli già da ragazzini.....lo sanno anche i muri.....

Link to comment
Share on other sites

Mi spiegate una cosetta ma Basso è stato dichiarato colpevole o è solo indagato?

Be se fosse solo indagato la scelta fatta è la cosa peggiore possibile...probabilmente ancora di più visto che in altri momenti non è stato utilizzato un metro simile!

Scusate se penso male ma sono fermamente convinto che i francesi farebbero di tutto e ancora di più per togliere italiani dal tour!

In ogni caso è giusto che si scopra la verità su Basso, peccato che sono convinto che non solo i primi 50 siano dopati...ma credo che si arrivi ad una 70% di tutti i pro!

E' proprio questo lo scandalo...nessuno e' stato dichiarato colpevole...sono tutti indagati...non si sa' nemmeno quanto siano implicati nelle indagini i diversi soggetti...e da quanto avevo letto fino questa mattina Basso era stato tirato in ballo solo per essere stato nominato da un indagato in una telefonata...Leblanc e' quello che ha lasciato a casa Cipollini perche' sapeva che si sarebbe ritirato prima delle Alpi e che ha rifiutato di far correre Pantani nonostante avesse gia' pagato...

Link to comment
Share on other sites

E' proprio questo lo scandalo...nessuno e' stato dichiarato colpevole...sono tutti indagati...non si sa' nemmeno quanto siano implicati nelle indagini i diversi soggetti...e da quanto avevo letto fino questa mattina Basso era stato tirato in ballo solo per essere stato nominato da un indagato in una telefonata...Leblanc e' quello che ha lasciato a casa Cipollini perche' sapeva che si sarebbe ritirato prima delle Alpi e che ha rifiutato di far correre Pantani nonostante avesse gia' pagato...

Per quel che si sa, per ora Basso compare di certo solo in quella telefonata. Sicuramente non è stato dichiarato colpevole, ma è indagato.

Di certo fa stupore che possa correre Vinokourov, nonostante il suo ds sia già stato arrestato e nove compagni sono implicati. Beninteso: se lui non c'entra giusto che corra, ma non ci vengano a tirare fuori la storia dell'etica...

Comunque è un macello, e io di ste cose sono un po' stufo...

Link to comment
Share on other sites

ma la vicenda è molto strana, il Tour vuole salvare la sua faccia compromessa da anni di gestioni definiamole molto particolari promuovendo la campagna del chi è qui è pulito perchè il Tour è pulito.... diciamo che se non hai una sentenza con una prove vere e chiare l'escludere a priori è sbagliato e se i vari Basso e Ulrich risultassero pulito il sempre trasparente Leblanc non solo dovrebbe dimettersi e chidere pubblicamente scusa ma dovrebbe rimborsare i corridori che sono stati ingiustamente esclusi.

Io non predento che la Juve visto quello che stà succendendo si autoiscriva alla serie C1, serve sentenza con prove... e i corridori citati possono sempre essere fermati se condannati o revocati di titoli e maglie.

Detto questo chi ci perde è il Tour e il ciclismo, hai voglia a dire ora sarà anche più interessante e avvincente.

Ma Vinokurov (o come si scrive) ci sarà??

ciao

Alegg

Link to comment
Share on other sites

ma la vicenda è molto strana, il Tour vuole salvare la sua faccia compromessa da anni di gestioni definiamole molto particolari promuovendo la campagna del chi è qui è pulito perchè il Tour è pulito.... diciamo che se non hai una sentenza con una prove vere e chiare l'escludere a priori è sbagliato e se i vari Basso e Ulrich risultassero pulito il sempre trasparente Leblanc non solo dovrebbe dimettersi e chidere pubblicamente scusa ma dovrebbe rimborsare i corridori che sono stati ingiustamente esclusi.

Io non predento che la Juve visto quello che stà succendendo si autoiscriva alla serie C1, serve sentenza con prove... e i corridori citati possono sempre essere fermati se condannati o revocati di titoli e maglie.

Detto questo chi ci perde è il Tour e il ciclismo, hai voglia a dire ora sarà anche più interessante e avvincente.

Ma Vinokurov (o come si scrive) ci sarà??

ciao

Alegg

A quel che ho letto Vinokurov ci sarà. Era stato escluso ma ha fatto ricorso, vincendolo, e quindi è stato riammesso.

Per questo dico che escludere Basso il giorno prima è stato un errore, si sono messi corridori in situazioni diverse nonostante Basso fosse implicato meno che Vinokurov.

Link to comment
Share on other sites

A quel che ho letto Vinokurov ci sarà. Era stato escluso ma ha fatto ricorso, vincendolo, e quindi è stato riammesso.

Per questo dico che escludere Basso il giorno prima è stato un errore, si sono messi corridori in situazioni diverse nonostante Basso fosse implicato meno che Vinokurov.

Ivan vinceva a mani basse...hanno trovato il modo di segarlo.

Vinokurov, da quanto ho letto ora sulla Gazza, e' stato escluso.

Cqe e' incredibile e, credo, fuori da ogni regolamento sportivo che si possa escludere un atleta da una competizione di questo tipo solo presupponendo, da una telefonata, una frequentazione con personaggi equivoci...

Cosa li fanno a fare i controlli antidoping????

Allucinante.

E ora tutti i media avanti con il linciaggio di Basso...

Link to comment
Share on other sites

Basterebbe un esame del DNA e confrontarlo con quello della sacca incriminata...in caso di nn compatibilità vedrebbe il suo nome e la sua carriera rivalutata; senza dimenticare eventualmente la possibilità di aprire una causa di risarcimento civile.

Edited by sertar
Link to comment
Share on other sites

Basso rischia un anno di stop

Per l'inchiesta previsti tempi lunghi

Non c'è pace per Ivan Basso. Escluso dal Tour de France per il coinvolgimento nell'inchiesta spagnola sul doping, il ciclista varesino rischia fino a un anno di stop. Secondo indiscrezioni trapelate in Spagna, infatti, l'inchiesta potrebbe avere tempi lunghi e Basso resterà sospeso dalla sua squadra fino a quando la sua posizione non verrà chiarita. Solo in queste ore il suo legale vedrà le carte dell'accusa.

Si professa sereno Ivan Basso. Convinto di poter chiarire punto su punto gli addebiti nei suoi confronti, il varesino si sente in pace con la coscienza ed è convinto che al più presto lo scandalo in cui è rimasto coinvolto si risolverà. Domenica il corridore è uscito in bicicletta di prima mattina e si è allenato per tre ore e mezza, proprio come se ci fosse una corsa da preparare. Ma di corse, per Ivan, potrebbero non essercene più per molto tempo. Dalla Spagna trapela che i tempi dell'inchiesta saranno lunghi e Basso, sospeso dalla Csc in attesa che la sua posizione venga chiarita, rischia di dover stare fermo anche un anno, in attesa che la giustizia faccia il suo corso.

Intanto, nelle prossime ore il legale del ciclista, Massimo Martelli, leggerà per la prima volta le carte dell'accusa (fornite dall'Uci) per capire con precisione di che cosa è accusato il vincitore del Giro d'Italia. Come Ullrich, anche il varesino è pronto a sottoporsi all'esame del Dna.

...... e se poi davvero risultasse che Ivan è estraneo ai fatti ?? :rolleyes::lol:

Quest' anno il Tour non si corre................ B)^_^:lol:

Dragone, il legale di Ivan è di Varese ??

Link to comment
Share on other sites

Che palle sto ciclismo, e' chiaro che sono tutti dopati...perche' continuare a discutere?

I campionati prima erano gare fra chi di dopava meglio, adesso sono gare tra chi si dopa in maniera piu' astuta.

Io mi tengo il basket, uno sport dove (dopo aver visto Allegretti) si puo' stare tranquilli la roba buona non giri.

Link to comment
Share on other sites

Mi era venuta un'idea strepitosa.

Facciamo circolare la voce che la sacca di sangue con scritto "Birillo" sia di Garnett! Così lo squalificano e la WRLP può stracciarne il contratto; Basso lo riammettono al Tour e lo vince!!!

;)

Due piccioni con una sacca!!!

Quante ne so!

:blink:

f.

Link to comment
Share on other sites

Mi era venuta un'idea strepitosa.

Facciamo circolare la voce che la sacca di sangue con scritto "Birillo" sia di Garnett! Così lo squalificano e la WRLP può stracciarne il contratto; Basso lo riammettono al Tour e lo vince!!!

;)

Due piccioni con una sacca!!!

Quante ne so!

:blink:

f.

Gran bella idea Franz !!

Link to comment
Share on other sites

Miiiiiiiinchiiiiiiiiiiiia che Gufo.

E chissenefrega di Cunego!!!!

"L'omino" ha detto che ora si spiega come mai Basso lo staccava in salita...ma va' la'! BUFFONE!

Proprio lui che ha vinto un giro da fenomeno e poi piu' nulla...Basso ha sempre dominato sin da quando correva al Brinzio...

se devo sospettare di qualcuno io sospetto proprio di...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...