Jump to content

Nolan a Teramo?


Recommended Posts

Prosegue senza soste il lavoro del trio Antonetti-Marruganti-Dalmonte rivolto alla costruzione del roster della Navigo.it Teramo edizione 2006/2007. Dopo gli innesti di Woodward, Poeta, Santarossa, Hurd, Iannilli e le conferme di Bernard e capitan Lulli all’appello, almeno per un ipotetico quintetto iniziale, mancherebbero un play e un centro. Il primo sarà americano e la società biancorossa è a caccia di un atleta determinato e spettacolare al tempo stesso. Per il secondo, il nome nuovo, ma poi non tanto, è quello di Norman Nolan. L’ex atleta di Roseto era stato già accostato al Teramo ad inizio di campagna acquisti visto il suo buon rapporto con coach Luca Dalmonte. Ala/centro di 203 cm, nato a Baltimora il 20 gennaio 1976, Nolan ha collezionato sinora quattro esperienze nel nostro campionato: nella stagione 1999/2000 ha giocato a Biella in A2 contribuendo alla promozione dei piemontesi nella massima serie con 591 punti segnati. L’anno dopo, con Dalmonte, è ad Avellino in A1 dove colleziona, in 34 partite, 737 punti con il 54% da due, 33% da tre, 63% dalla lunetta e 215 rimbalzi. Dopo un’esperienza all’estero torna in Italia nella stagione 2003/2004 a Roseto chiamato da coach Dalmonte: 619 punti in 34 gare con il 58% da due, 38% da tre, 65% ai liberi e 223 rimbalzi. Atleta di sicuro affidamento, Norman Nolan impressiona tutti nel suo torneo in Abruzzo e soprattutto i dirigenti di Varese che l’anno successivo lo chiamano in Lombardia. 34 gare, 623 punti, 229 rimbalzi il suo bottino nella Casti Group. Per ora è solo una voce ma pare che la trattativa, con la Navigo.it Teramo, sia ben avviata. Per l’importante ruolo di centro la società teramana sta sondando il terreno ma la scelta pare essere caduta proprio su Nolan che ha dimostrato di essere in possesso di una buona struttura fisica e di farsi rispettare sotto le plance. Se l’ingaggio di Nolan dovesse concretizzarsi, la squadra teramana potrebbe recitare un ruolo importante nel campionato che inizierà a ottobre. All’appello mancherebbe il play titolare e qualche tassello per la panchina. I prossimi giorni, in tal senso, sono molto importanti. Una cosa però è certa. I tifosi biancorossi stanno apprezzando il lavoro svolto in sede di mercato e stanno sottoscrivendo numerosi abbonamenti.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...