Jump to content

UFFICIALE GALANDA A VARESE


Recommended Posts

Giacomo Galanda vestirà nuovamente la maglia di Varese”: questo l’annuncio dato dal patron Castiglioni nella tarda serata di ieri dopo che i dirigenti biancorossi avevano raggiunto l’accordo con il giocatore. Galanda ha accettato l’offerta di Varese credendo subito nel suo progetto. A distanza di 7 anni, un altro degli splendidi protagonisti dello Scudetto della Stella, tornerà quindi a calcare il parquet di Masnago. Un vero colpo di mercato che rafforza le ambizioni della Pallacanestro Varese e completa il reparto dei lunghi.

BENE SECONDO ME OTTIMO ELEMENTO POI CI FA TORNARE IN MENTE GRANDI MOMENTI

FORZA VARESE

GIACOMO “GEK” GALANDA

Nato a Udine il 30 gennaio 1975

Altezza: 210 cm

Peso: 110 kg

Ruolo: Ala Grande

La scheda:

Giacomo Galanda è uno dei giocatori italiani più titolati potendo vantare nel suo personale palmares 3 scudetti, 1 coppa italia, 1 oro europeo ed 1 argento olimpico.

Esordisce in serie A con la maglia di Verona nel 1993 e vi rimane per 4 stagioni rendendosi protagonista di una maturazione costante. Nel 1997 il passaggio alla Fortitudo dove però trova poco spazio. La stagione successiva i dirigenti bolognesi decidono di girarlo in prestito proprio a Varese e mai decisione fu più azzeccata visto che Gek gioca alla grande (8 punti e 4 rimbalzi a partita con il 41% da 3) e fornisce il suo contributo per la conquista dello Scudetto. Nel 1999 il ritorno a Bologna dove vince un altro scudetto. Nel 2003 lascia la Città delle Torri per giocare a Siena dove ottiene un altro titolo tricolore. Infine l’ultima stagione disputata nelle file di Milano con 8.3 punti e 4.4 rimbalzi a partita.

Tecnicamente Galanda è un 4 con una buona mano nel tiro dal perimetro, in grado quindi di “aprire” le difese avversarie. Il suo fisico (210 cm x 110 kg) gli permette, comunque, di giocare bene anche in difesa sui centri avversari. Il profilo perfetto del giocatore cercato da Varese.

Link to comment
Share on other sites

Felicità, entusiasmo!

Sono vermante contento: Forza Varese, Forza Gek, dai che l' anno prossimo ci divertiamo tutti inseme!

Grazie al Presidente perchè sta facendo una squadra che ci farà divertire.

Ora ancora 2 tasselli: un play (Chalmers non mi sembra adatto, meglio europeo) ed un 3 alla Holland (punti e fantasia).

Dai che ci siamo per fare la mina vagante l' anno prossimo!

:unsure::(

Link to comment
Share on other sites

felicissima del ritorno di Gek a Varese, giocatore bravo, serio, grintoso e ITALIANO che fa sempre piacere avere in squadra.

le ultime 2 stagioni sono state un po' opache x lui, ma spero con tutto il cuore che Magnano sia in grado di ridargli lo spirito giusto x giocare.

le basi ci son tutte.

BENTORNATO GEK! ^_^

Link to comment
Share on other sites

Molto contento ma adesso serve un 3/4 alla Holland cattivo a rimbalzo e che può fare il 4 tattico!

Gek nn ha più l atletismo di un tempo.Comunque se lo ha voluto Magnano io son tranquillo.

Se nn si conferma farabello è VITALE che il nuovo play sia un leader e assistman fenomenale! E che nn cammini come collins.....

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...