Jump to content

Info Cantù


Recommended Posts

Cantù: manca solo il jolly sotto canestro

07/08/2006 08:10

- Il Giorno -

CANTÙ VA DI CORSA: squadra già fatta. Manca solo una torre. Nell’anno del 70°, il presidente Corrado ha costruito la formazione a tempo di record. Ai primi di agosto, mercato quasi chiuso. Mai successo in passato. Dopo l’ingaggio del giovane tiratore Usa, Donnie McGrath, l’ultima tessera per completare il mosaico è un pivot americano, che si alternerà con Shaw. L’acquisto del jolly sotto canestro è previsto per Ferragosto. Fissata la data del raduno: domenica 27 agosto. Il giorno successivo Cantù al lavoro per prepararsi all’esordio in campionato. Debutto domenica 8 ottobre, in casa, contro la Benetton. Nella sfida con i campioni d’Italia potrebbe ritagliarsi un paio di minuti anche il leggendario Pierluigi Marzorati, ritesserato da Cantù all’età di 54 anni, dopo il ritiro del 1991.

L’ULTIMO GIOCATORE approdato è Mc Grath, guardia americana con passaporto irlandese nato a Katonah (New York) il 7 maggio 1984, alto 193 centimetri per 92 kg. È uscito quest’estate da Providence College, dove nell’ultima stagione è stato il miglior realizzatore della squadra con 15,1 punti di media a partita, il 35% da tre punti e l’85% ai liberi, in 37’ di gioco. Prima di giocare per quattro anni con Providence, ha frequentato la «J.F. Kennedy Catholic High School» stabilendo il record di punti segnati nella storia della sua high school con 1.725 in quattro stagioni, 30,9 di media nell’ultima. «Si tratta di un giocatore dotato di grande tiro dalla lunga distanza. Sa costruirsi un tiro dal palleggio o uscendo dai blocchi. Buon passatore e dotato di ottima visione di gioco», dice il ds canturino, Bruno Arrigoni, parlando di «D-Mac», così il nomignolo di Mc Grath.

ORA L’UNICA CASELLA vuota nella rosa di Cantù è quella del centro da alternare con l’italo-americano Casey Shaw. Il club brianzolo può spendere ancora un visto extracomunicatorio. di sicuro sarà un pivot con centimetri e muscoli, per dare verticalità e solidità al reparto. La firma? Arriverà a cavallo di Ferragosto, giusto in tempo con il giorno del raduno.

DA LUNEDÌ 28 AGOSTO, infatti, Cantù comincerà la preparazione pre-campionato. Ecco il programma delle amichevoli: 12 settembre, ore 20.30, Castelletto Ticino-Pallacanestro Cantù; 15-16 settembre, torneo di Roncadelle (Brescia); 19 settembre (ore 20.30) Cantù-Pavia; 22-23 settembre, torneo di Loano: Cantù-Biella, Rieti-Reggio Emilia; 23 settembre finale 3° posto (ore 21.45) finale 1° posto. 27 settembre Cantù-BC Khimky Mosca; 30 settembre Virtus-Cantù. Dopo l’amichevole con le «V nere» sarà campionato. Treviso sbarcherà a Cantù alla prima giornata. Non è da escludere che la gara sia anticipa per esigenze televisive a sabato 7 ottobre.

PAOLO MARELLI

Roster: Mazzarino, Jones, Squarcina, Jordan, Smith, Della Felba, Shaw, Wilson, McGrath.

:rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...