Jump to content
Sign in to follow this  
RIKO

UFFICIALE:DAVID BLATT A TREVISO

Recommended Posts

Ufficiale la firma di David Blatt

Come preannunciato sabato scorso, l'israeliano David Blatt è stato ingaggiato dalla Benetton Treviso come successore di Ettore Messina.

Lo stesso Blatt aveva confermato le indiscrezioni qualche giorno dopo, di seguito il comunicato della società:

La Benetton Basket annuncia l’allenatore del nuovo corso: sarà David Blatt, 46 anni, allenatore americano ma dalla lunga e prestigiosa carriera in Europa sulla panchina del Maccabi Tel Aviv.

Blatt, che quest’anno ha allenato in Russia la Dinamo S. Pietroburgo conducendola alla vittoria nella massima competizione della Fiba, la Europe League, ha raggiunto con la società biancoverde un accordo su base triennale.

Il nuovo tecnico della Benetton Basket sarà a Treviso la prossima settimana.

LA CARRIERA, IN CAMPO – Originario di Boston, Massachussets, dove è nato il 22 maggio del 1959, David Blatt cresce e si fa apprezzare nel mondo del basket dapprima come giocatore…al college frequenta la Princeton University, ateneo appartenente alla ristretta cerchia della Ivy League, per il quadriennio 1977-1981…nell’anno da senior vince proprio il titolo della Ivy League e, sempre nel 1981, fa parte della nazionale statunitense che vince le Maccabiadi…la sua carriera da giocatore professionista si svolge tutta in Israele, per 11 anni: firma nel 1981-82 per il Maccabi Haifa con cui gioca per 3 stagioni, quindi altre tre esperienze con le maglie di Elitsur Netania (1987-88), Hapoel Galil Elyon (1989-90), Hapoel Gerusalemme (1990-91) e Hapoel Naharya (1991-92).

LA CARRIERA, IN PANCHINA – Una volta ritiratosi dal basket giocato, David Blatt passa alla panchina come assistant coach al Galil Elyon nel biennio 1993-1995. Durante la prima stagione riveste provvisoriamente il ruolo di capollenatore con un bilancio di 13 vittorie e 9 sconfitte…

Il salto definitivo avviene nell’estate del 1995, quando gli viene offerta la panchina che tiene ininterrottamente fino al 1999 con un ruolino di marcia complessivo di 47 vittorie e 39 sconfitte…

Nel frattempo, viene eletto allenatore israeliano dell’anno nel 1996 e quindi chiamato dal settore squadre nazionali, come assistant coach dell’Under 22 prima (1996-97) e come vice della nazionale maggiore poi (1997-2001)…

Nel 2000 la consacrazione con il passaggio al Maccabi Tel Aviv, squadra storica del basklet continentale: dopo una prima stagione alle spalle del “santone” Pini Gershon (con cui vince la Suproleague Fiba a Parigi battendo in finale il Panathinaikos di Obradovic e Rebraca), nel 2001 viene nominato capoallenatore…

Vince nel 2001-02 campionato e Coppa nazionale con un record di 32 vittorie ed 1 sola sconfitta tra regular season e playoff, in EuroLega centra le Final Four di Bologna, dove viene superato in semifinale dagli storici rivali del Panathinaikos, poi vincitori del titolo...

L'anno successivo il bis in campionato e coppa d'Israele, mentre le porte delle Final Four di EuroLega si chiudono alle Top16: il suo Maccabi viene superato proprio dalla Benetton Basket nel girone a 4, con una sorta di "spareggio" sul campo neutro di Salonicco vinto dai biancoverdi 84-83 con un tiro allo scadere di Tyus Edney...

Stagione 2003-2004, sulla panchina del Maccabi Tel Aviv torna Pini Gershon e Blatt decide di fargli da “delfino” nel tentativo di riconquistare la vetta d'Europa: impresa centrata con l'apoteosi raggiunta durante le Final Four giocate in casa allo Yad Eliahu e vinte superando CSKA Mosca (in semifinale) e Fortitudo Bologna (finale)... L

'anno scorso la prima esperienza da coach al di fuori di Israele, alla corte della neonata Dinamo San Pietroburgo, che conduce subito alla prestigiosa vittoria nella FIBA Europe League con un bilancio di 20 vittorie in altrettante apparizioni e il successo all'Abedi Ipekci di Istanbul lo scorso 29 aprile nella finalissima contro il BC Kiev.

Nella SuperLega russa, dopo una regular season conclusa al 5° posto (13 successi - 9 sconfitte) la Dinamo esce di scena nei quarti di finale al termine di una serie tirata (2-3) contro il Khimky, risultato notevole per un club nato solo la scorsa estate, che vale a Blatt il riconscimento di allenatore dell’anno in Russia.

Attualmente, David Blatt è anche capoallenatore della Nazionale d’Israele.

Comunicato Stampa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...