Jump to content

Italia-Lituania


Recommended Posts

Lo devo dire, devo per forza iniziare così:

BONAMICO SEI UN TESTA DI CA*ZO IMMENSO, E LAURO E COME TE SE NON PEGGIO!

Questo proprio non potevo risparmiarmelo, due deficenti, due cretini, e chi più ne ha più ne metta.

La partita, molto semplice; Basile mostra a tutti che se sei fortitudino lo rimani a vita; partita importante, ovviamente "toppata"; può far ricredere tutti alla fine, ma dimostra di essere quello che è, un fortitudino.

Belinelli: anche lui è un fortitudino e sbaglia quasi tutta la partita; differenza da Basile: ha 20 anni, si prende molte più responsabilità e gioca comunque un ottimo Mondiale; ci rimette in partita alla grande e dimostra che forse, almeno lui, potrebbe smentire il mito che vede accoppiate le parole "fallimento" e "fortitudo".

Il resto che dire, c'è gente che parla male di Magnano da quando è arrivato a Varese e osanna tutti gli altri, bè permettetemelo, oggi Recalcati c'ha messo del suo..

E non venite a dirmi che sono solo errori di squadra, perchè quelli li ho visti, ma diverse situazioni non le ho proprio capite..

Una Lituania così valeva nemmeno 1/5 di quella delle Olimpiadi.

Lauro, tu sei un pò pirla (centro multidimensionale, marion jones, sentite in sottofondo la canzone caundaul (countdown) ), e fa piacere sentirti così "preso" dalla telecronaca, però devi imparere che l'ITALIA non è ROMA E NAPOLI ETC ETC.

Bonamico, Lauro, con voi ho iniziato il post e con voi lo chiudo: siete solamente due cogli*ni! E RICORDATEVI CHE I GIOCATORI NON SONO ROMANI E DI NAPOLI, O RAGAZZI DI PUGLIA, SONO ITALIANI, BRUTTI PIRLA!

Edited by Sheep85
Link to comment
Share on other sites

ma gazzetta.it che partita ha visto?

"Grande equilibrio nei primi tre quarti. Azzurri "traditi" nelle percentuali di tiro, ma riescono a stare sempre in partita e a superare anche qualche momento difficile, come nel terzo quarto, quando una Lituania "piccola" ha provato il primo allungo, subito ripresa da uno scatenato Pecile."

SCATENATO PECILE? SCATENATO? PER UNA TRIPLA?

Link to comment
Share on other sites

Lo devo dire, devo per forza iniziare così:

BONAMICO SEI UN TESTA DI CA*ZO IMMENSO, E LAURO E COME TE SE NON PEGGIO!

Questo proprio non potevo risparmiarmelo, due deficenti, due cretini, e chi più ne ha più ne metta.

La partita, molto semplice; Basile mostra a tutti che se sei fortitudino lo rimani a vita; partita importante, ovviamente "toppata"; può far ricredere tutti alla fine, ma dimostra di essere quello che è, un fortitudino.

Belinelli: anche lui è un fortitudino e sbaglia quasi tutta la partita; differenza da Basile: ha 20 anni, si prende molte più responsabilità e gioca comunque un ottimo Mondiale; ci rimette in partita alla grande e dimostra che forse, almeno lui, potrebbe smentire il mito che vede accoppiate le parole "fallimento" e "fortitudo".

Il resto che dire, c'è gente che parla male di Magnano da quando è arrivato a Varese e osanna tutti gli altri, bè permettetemelo, oggi Recalcati c'ha messo del suo..

E non venite a dirmi che sono solo errori di squadra, perchè quelli li ho visti, ma diverse situazioni non le ho proprio capite..

Una Lituania così valeva nemmeno 1/5 di quella delle Olimpiadi.

Lauro, tu sei un pò pirla (centro multidimensionale, marion jones, sentite in sottofondo la canzone caundaul (countdown) ), e fa piacere sentirti così "preso" dalla telecronaca, però devi imparere che l'ITALIA non è ROMA E NAPOLI ETC ETC.

Bonamico, Lauro, con voi ho iniziato il post e con voi lo chiudo: siete solamente due cogli*ni! E RICORDATEVI CHE I GIOCATORI NON SONO ROMANI E DI NAPOLI, O RAGAZZI DI PUGLIA, SONO ITALIANI, BRUTTI PIRLA!

Ero preoccupato che la levataccia più la sconfitta ti rendessero nervoso ma vedo che l'hai presa bene.

Link to comment
Share on other sites

Ero preoccupato che la levataccia più la sconfitta ti rendessero nervoso ma vedo che l'hai presa bene.

Sul merito tecnico-tattico non entro (non troppo): risento anch'io del bip-bip della sveglia alle 5.45...

Certo è che Basile e Soragna avevano largamente esaurito la benzina, e non da oggi.

E che Di Bella è un ottimo giocatore di rottura, ma quando si tratta di gestire un possesso decisivo, piuttosto mi metto in mano allo stesso Charly, canottierandolo al volo.

Mi sembra che la partita sia stata preparata e gestita (tranne un po' di confusione nel finale e qualche scelta tardiva) bene: se Basile (che, ragazzi, non si ferma da un decennio e per di più adesso s'allena con "spremiagrumi" Ivanovic) avesse avuto due-tre dei suoi classici lampi, scriveremmo d'altro; non dimentichiamolo, è un gioco di squadra ma la differenza la fanno i singoli.

Per il resto, Sheep mio presidente ideale del club "Il miglior Franco Lauro è quello muto", sottosezione "Bonamico, anche se ti pagano il viaggio, non significa che tu debba adeguarti all'incompetente".

Link to comment
Share on other sites

Su Basile e Belinelli non sono d'accordo. In Nazionale non mi interessa siano fortitudini e se segnano sono contento, se sbagliano mi spiace per loro. Se segnanva i tre liberi alla fine il Baso poteva diventare un eroe e invece...Succede...Contro Varese li avrebbe segnati. Con Bargnani arrivavamo in finale in carrozza, buon per il futuro.

P.S.: l'Argentina sta tritando tutti anche con un altro allenatore

Link to comment
Share on other sites

Ho tirato le 8 senza dormire perchè ho visto Arg-NeoZ in streaming: partita senza storia, con i biancocelesti che tirano col 5% da tre (1/18) eppure vanno scappano via senza problemi. I Tall Blacks cozzano contro i manzi sudamericani sotto canestro mentre dall'altra parte Ginobili fa letteralmente quello che vuole, prendendosi anche tiri senza senso e mettendoli con fallo e libero aggiuntivo.

Su Recalcati: esente da critiche come selezionatore, ma privo di idee come stratega. Ci vorrebbe al suo fianco qualcuno che leggesse le partite al suo posto, un po' come D'Antoni per coach K.

Senza senso l'idea di lasciare un mollaccione come Gigli, convinto di essere un'ala piccola e non un 4, a cercare di prendere il rimbalzo decisivo contro uno che ha questa 120.jpg

faccia da picchiatore e che probabilmente è anche un violentatore.

Poi, parliamone: cosa ci si può aspettare da uno che si chiama Angelo Gigli se non gioco da checca e aria da prima donna? I genitori non potevano chiamarlo, che so?! GennaroGattuso Gigli o Materazzo Gigli? No!... "Angelo"! mavattelapianderc...

Anche lasciar fuori Mancinelli quando hai tutta la squadra in ginocchio fisicamente non pare un'idea brillantissima.

Edited by Leasir
Link to comment
Share on other sites

Nick quick concordo.

Secondo me GRANDE RECALCATI per come gestisce il gurppo e per i giocatori che ha.

BASILE era fuori forma concordo ma il tiro da tre con fallo se l'è costruito lui.

BELINELLI segnatevelo ma dura poco in Italia è un fenomeno.

Recalcati ha toppato a tenere in campo TROPPO GIGLI che si fa spinger via a rimbalzo anche da Verginella. e non capisco il non utilizzo di Mancinelli ma forse era infortunato ?

Dissento pertanto Sheep 85 per le critiche a Recalcati anche se errori ne ha commessi ma non credo decisivi.

Bravo anche a tenersi minuto per i 3 secondi finali di gara .

Ma oggi sotto canestro eravamo una tragedia. GARRI e GIGLI abbastanza inguardabili e con BASILE cottarello a Recalcati nn si può imputare nulla.

Di Bella invece secondo me a noi farebbe MOLTO COMODO !.

Bravo anche nello scippo del -4 quel canestro non era facile.

Link to comment
Share on other sites

Hannibal, io non attribuisco la sconfitta a Recalcati, non fraintendere, solo non lo esento da responsabilità che (secondo me) sono molto evidenti.

Nicola, non ce l'ho col Baso perchè è fortitudino, anche per me Italia è Italia e non conta dove gioca uno, dico solo che ha dimostrato di essere un perdente, come la sua vecchia società.

Link to comment
Share on other sites

Ero preoccupato che la levataccia più la sconfitta ti rendessero nervoso ma vedo che l'hai presa bene.

:lol::lol:

ancora non ho visto la partita, farò con comodo stasera... però mi sembra che tacciare così negativamente basile mi sembra un po' esagerato (mi pare di ricordare una sua grande partita nella semifinale contro la lituania ad atene), gigli... mah, tutte le volte che l'ho visto giocare, in tv o dal vivo, non mi ha mai impressionato, ha l'approccio di allegretti, se mi permettete il paragone... il charly non è la prima volta che toppa qualcosa, succede (sempre ad atene, il poz lasciato colpevolmente troppo a lungo sul pino contro gli argentini, per esempio).

Edited by davide
Link to comment
Share on other sites

Ischia. Ho visto la partita ma non ho ancora studiato le percentuali. Impressioni sulla sconfitta: tiro da 3 eccessivamente insistito, ma forse non potevamo fare altro; DiBella ottimo, ma fallimentare nelle due scelte importanti, soprattutto in quella ad 1' dalla fine; ho contato un 1/7 ai liberi nell'ultimo minuto, ed una simile % a rimbalzo sempre nello stesso arco di tempo...difficile vincere in qs.condizioni contro una squadra comunque ostica...no?

I lituani ritenevano debole il loro spot 1 con Gustas/Kalnietis/Delininkiatis e temevano notevolmente lo scontro in qs. settore di back-court pensando che difficilmente sarebbero riusciti a rifornire di palloni i loro temibili lunghi :lol::lol: ...che ne dite?

Edited by Silver Surfer
Link to comment
Share on other sites

Nick quick concordo.

Secondo me GRANDE RECALCATI per come gestisce il gurppo e per i giocatori che ha.

BASILE era fuori forma concordo ma il tiro da tre con fallo se l'è costruito lui.

BELINELLI segnatevelo ma dura poco in Italia è un fenomeno.

Recalcati ha toppato a tenere in campo TROPPO GIGLI che si fa spinger via a rimbalzo anche da Verginella. e non capisco il non utilizzo di Mancinelli ma forse era infortunato ?

Dissento pertanto Sheep 85 per le critiche a Recalcati anche se errori ne ha commessi ma non credo decisivi.

Bravo anche a tenersi minuto per i 3 secondi finali di gara .

Ma oggi sotto canestro eravamo una tragedia. GARRI e GIGLI abbastanza inguardabili e con BASILE cottarello a Recalcati nn si può imputare nulla.

Di Bella invece secondo me a noi farebbe MOLTO COMODO !.

Bravo anche nello scippo del -4 quel canestro non era facile.

Sei fantasctico Hannibal; quando si è vinto "grande Recalcati", quando si è perso Recalcati ha fatto errori ma " non credo decisivi".........

Il coach della Whirlpool invece........ :lol::lol::lol:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...