Jump to content

Brian Bracey a Scafati


Guest Paul The Rock
 Share

Recommended Posts

Guest Paul The Rock

Legea Scafati comunica di aver ingaggiato, per la stagione sportiva 2006/07, l’atleta statunitense con passaporto irlandese Brian Bracey, che arriverà a Scafati entro la fine della settimana per mettersi immediatamente a disposizione di coach Petrovic.

Nato a Chicago il 5 agosto 1978, ala di 201cm, sposato e padre di una bambina di pochissimi mesi, Brian Bracey ha iniziato la sua carriera cestistica presso l’Oregon University con due stagioni giocate in NCAA tra il 1999 ed il 2001: la prima con 8.3 punti e 3.6 rimbalzi di media; la seconda con 18.6 punti, 7.1 rimbalzi ed 1.0 assist, medie che gli sono valse il titolo di MVP dell’anno. Nel 2001 è stato seconda scelta NBA dei San Antonio Spurs, squadra con la quale ha preso parte alla Rocky Mountain Summer League. Nel 2001/02 ha iniziato la stagione con i Fayetteville Patriots (NBDL) prima di trasferirsi in Israele al Bnei Herzeliya. Per motivi di sicurezza ha lasciato la squadra israeliana (19 gare con 20.4 punti, 4.3 rimbalzi e 2.3 assist di media) nell’aprile del 2002. Nel luglio 2002 ha preso parte alla Shaw’s Pro Summer League con i New Jersey Nets. Nel 2002/03 ha iniziato la stagione con l’Air Scandone Avellino (15.3 punti, 2.3 rimbalzi, 1.0 assist di media) prima di trasferirsi all’Hapoel Jerusalem nella Premier League israeliana (22.0 punti, 4.0 rimbalzi e 3.0 assist di media in FIBA Europe Cup; 8.5 punti, 2.6 rimbalzi e 1.0 assist in campionato). Nel 2003/04 si trasferisce al Polaris Murcia (ACB–SPA) prima di tornare in NBDL con l’Huntsville Flight. Nel 2004 gioca 29 partite in USBL con il Cedar Rapids River Raiders (17.9 punti, 4.4 rimbalzi, 0.9 palle recuperate). Nel luglio del 2004 prende parte alla Southern California Summer Pro League in Long Beach con i Sacramento Kings. Nella stagione 2004/05 inizia il campionato in Grecia col Peristeri Athens ed a febbraio 2005 si trasferisce alla Dinamo Mosca Region (RUS-A Superleague), dove gioca, al fianco del neoscafatese nonché suo grande amico Stevin Smith, sia in FIBA Europe Cup (4.0 punti, 1.5 rimbalzi), sia in campionato (3.2 punti, 2.0 rimbalzi). Nel luglio 2005 prende parte alla Reebok Vegas Summer League con i Cleveland Cavaliers. Nel 2005/06 viene messo sotto contratto dall’EuroRida Scafati, ma un lieve infortunio occorsogli negli States, durante la Pro Summer League di Salt Lake City, non lo fa arrivare all’ombra del Vesuvio. A stagione in corso si trasferisce nella massima serie greca ed è protagonista, giocando come ala grande, di una splendida stagione per il Makedonikos Kozani (26 partite con 26 minuti, 12.6 punti e 4.7 rimbalzi di media con il 51% nel tiro da 2, 69/136, il 40% nel tiro da 3, 39/99, ed il 75% dalla lunetta, 72/95).

“E’ un ragazzo che farà molto bene – spiega coach Aza Petrovic -. E’ l’atleta di cui avevamo bisogno dopo la partenza di Glenn Sekunda in quanto abbiamo giocatori lunghi che sono più interni e Bracey, invece, è più esterno ed è l’atleta che sa anche entrare negli spazi. Avrà un ruolo di primaria importanza nella nostra squadra; è capace di difendere ed è in possesso di un buon tiro”.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...