Jump to content

E' morto Crocodile hunter


EmaZ
 Share

Recommended Posts

Steve Irwin era diventato famoso per i documentari sugli animali

Australia: star tv muore punto da razza

Comparso anche alla televisione italiana. In un'immersione è stato colpito accidentalmente dalla spina caudale velenosa di una razza

SYDNEY - Australia in lutto per la morte della star televisiva Steve Irwin, 44 anni. Noto come «E' morto» (cacciatore di coccodrilli), era divenuto famosissimo in Australia per le trasmissioni sugli animali in cui andava alla ricerca di animali pericolosi come serpenti, scorpioni, ragni, coccodrilli e leoni che manipolava senza paura. Le sue trasmissioni erano apparse anche alla tv italiana. Il suo aspetto giovanile nella perenne tenuta da ranger in pantaloncini corti era un'immagine familiare in Australia, tanto da diventarne una sorta di icona nazionale.

Irwin è deceduto in modo incredibile. Durante un'immersione per un filmato nella Grande barriera corallina australiana a Lowe Isles Reef, presso Port Douglas (Queensland), è stato punto in pieno petto dalla spina caudale velenosa di una grande razza tropicale.

Le razze sono animali pacifici che non attaccano mai l'uomo, il contatto con il pungiglione è stato casuale o forse dovuto a eccessiva imprudenza da parte di Irwin. Il veleno della razza non è mortale a meno che non venga colpita una parte vitale. Irwin è morto per arresto cardiaco.

04 settembre 2006 - corriere.it

Link to comment
Share on other sites

Direi che sulla morte non si debba scherzare...sia quella di una persona famosa o sia quella di un pincopallino qualunque

Era appassionato del suo lavoro e di quel che faceva.

E' venuto a mancare all'affetto dei suoi cari,questo deve bastare per evitare battutine e commenti

Link to comment
Share on other sites

Direi che sulla morte non si debba scherzare...sia quella di una persona famosa o sia quella di un pincopallino qualunque

Era appassionato del suo lavoro e di quel che faceva.

E' venuto a mancare all'affetto dei suoi cari,questo deve bastare per evitare battutine e commenti

Non ho certamente fatto dell'ironia su come e' morto o sul dolore della famiglia.

Tuttavia, non e' che la morte possa modificare l'opinione che io ho di una persona.

Questo signore nutriva coccodrilli di 4 metri con in braccio il figlio di 4 mesi, cosi' per fare spettacolo per turisti (esiste un video, roba da far impallidire quello di Michael Jackson con suo figlio).

Provocava gli animali senza alcun perche', metteva deliberatamente in pericolo la propria vita con disprezzo della stessa e poco rispetto per i figli e la moglie (cogliona anche lei).

Il suo lavoro era una farsa, una pericolosa ed inutile farsa.

Tutto cio' mi porta a dire che sia stato un coglione: simpatico, ma coglione.

Link to comment
Share on other sites

Infatti Ponchiaz non ho mica detto che devi modificare la tua opinione sul personaggio.

Solo che personalmente mi fa spece vedere, leggere, sentire (sto parlando in generale) commenti (vari) sulla morte di una persona.

Concepisco solo il silenzio.

Io la vedo così.

Link to comment
Share on other sites

Non ho certamente fatto dell'ironia su come e' morto o sul dolore della famiglia.

Tuttavia, non e' che la morte possa modificare l'opinione che io ho di una persona.

Questo signore nutriva coccodrilli di 4 metri con in braccio il figlio di 4 mesi, cosi' per fare spettacolo per turisti (esiste un video, roba da far impallidire quello di Michael Jackson con suo figlio).

Provocava gli animali senza alcun perche', metteva deliberatamente in pericolo la propria vita con disprezzo della stessa e poco rispetto per i figli e la moglie (cogliona anche lei).

Il suo lavoro era una farsa, una pericolosa ed inutile farsa.

Tutto cio' mi porta a dire che sia stato un coglione: simpatico, ma coglione.

devo quotare ponchiaz, tranne che per il fatto che non mi stesse poi tanto simpatico.

Link to comment
Share on other sites

Sono l'unico che alla notizia non ha nemmeno mosso un ciglio?

Ok, dispiace perchè è sempre un essere umano, però io credo fermamente che uno che ha passato la vita a ROMPERE I COGLIONI a dei coccodrilli in gabbia, non sia un eroe; semplicemente un uomo, che come altre migliaia di uomini al giorno ha perso la vita.

Pace all'anima Sua, e a quella di tutte le persone che muoiono per motivi più seri.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...