Jump to content

Whirlpool Varese - Khimky Mosca


Recommended Posts

Ormai è consuetudine. E' accaduto per la 3a volta in pochi giorni: come contro Roma e Stella Rossa, anche contro il Khimky Mosca vittoria sofferta da parte di Varese, nei minuti finali, grazie ad un 17-8 nell'ultimo quarto. La fotografia finale ritrae un Magnano felice, che si complimenta con i suoi per gli ultimi minuti intensi in difesa e redditizi in attacco.

La squadra del Poz parte rilassata, con una difesa che non si potrebbe certo definire asfissiante. E si nota. All'intervallo 40-35 per noi, con un 20-11 ben più perentorio nei primi 10'. Il vantaggio di Varese si spiega soprattutto con una maggiore determinazione, che si evince dal rapporto palle recuperate/perse (11/5 per noi, 6/11 per loro), sebbene i russi dominino 20-12 ai rimbalzi.

Cambia la musica nel 2° tempo: perdiamo 8 palle contro nessuna recuperata, mentre il Khimky recupera le stesse 8 senza perderne alcuna, con Fridzon e Booker in particolare. Per fortuna, però, la Whirlpool è una squadra che non si perde d'animo di fronte a nulla: nell'ultimo quarto vinciamo la battaglia ai rimbalzi doppiando gli avversari con un perentorio 16-8, ed ergiamo una vera muraglia in difesa che porta i russi a sbagliare tante conclusioni ed a subire un parziale di 13-1 negli ultimi 5'.

Buona prova complessiva della squadra varesina, con Carter ed Holland in testa; Rolando positivo in retroguardia e nel riaprire gioco dal post basso; Galanda nella difesa e nei rimbalzi finali; Keys nella gestione degli ultimi 5' attraverso un buon Timing, penetrazioni, percussioni con scarico per tiro facile dall'arco.

Abbiamo sofferto però la pericolosità offensiva della squadra moscovita, soprattutto per una difesa difficile sui loro esterni, ed in particolare su Booker, che ha portato i marcatori di Wolkowiski ed Okulaja ad uscire in aiuto sguarnendo la difesa per i tagli dell'accoppiata.

Voto: 7. :unsure:

Edited by Silver Surfer
Link to comment
Share on other sites

Li ho visti ieri per la prima volta.

Credo sia una squadra molto più pericolosa dello scorso anno, capace di trovare parecchi uomini sempre diversi per cercare il canestro anche fuori dal cilindro.

Si spiega così il recupero nel periodo finale, quando sotto di 9, la squadra ha trovato buoni canestri devo dire anche con una certa scioltezza. Vabbè però era un'amichevole....

A me in particolare è piaciuto molto Capin che trovo un play che ci dà una dimensione di "velocità" che negli ultimi anni non vedevo.

Trovo invece sotto canestro pochi miglioramenti, anche se Galanda è una presenza importante.

Link to comment
Share on other sites

Innanzi tutto un saluto a tutti, torno a scrivere dopo molto tempo. Tralasciando le questioni tecniche sono rimasto un pochino deluso dalla serata, mi aspettavo il tutto esaurito invece c'erano ampi spazi vuoti in ogni settore del palazzo. Hanno dato ufficialmente 4000 spettatori ma secondo me saremo stati poco più di 3000. Sono un po deluso soprattutto perchè le premesse c'erano tutte:

evento abbastanza publicizzato, avversario 'esotico', il ritorno del Poz, la premiazione del Cecco (che vale da sola ben più di un tutto esaurito), prezzi tutto sommato abbordabili...

Vedremo stasera.

Link to comment
Share on other sites

Dimenticavo una cosa importante: GIU' LE MANI DA CARTER...!!! Ho notato che uno dell'equipe del Khimky l'ha avvicinato TROPPO amichevolmente dopo la partita prima che abbandonassero il campo. Spero che non siano incominciate le tentazioni dei miliardari (in €...) russi... ^_^;):rolleyes:

questa squadra mi piace parecchio nessuno dietro la lavagna come accadeva troppe volte l'anno scorso contro una squadra che come talento è superiore ...

keys mi sorprende sempre più molto inteligente ha dettare i tempi ... a volte vuole un pò strafare ed è il suo limite maggiore .. ieri ha guidato la squadra alla vittoria negli ultimi minuti ... fantastico il continuo dialogo tra magnano e lui ...

capin come play di riserva è ottimo ... a volte ha quei 5 minuti di pazzia cestistica che lo rendono imprevedibile ... faccia tosta ,,,

carter fuciliere silenzioso, soldatino instancabile in difesa, idolo incontrastato ...

holland fenomenale .... presente anche in difesa ... se poi impara anche l'arte del passaggio diventano guai per gli altri ... nel frattempo la butta dentro al cesto che è un piacere per gli occhi dopo le mille finte a passo di danza

hafnar ... chiedere a gorenc se riusciva a respirare ... difesa fantastica ... può osare di più in attacco ..

può diventare il miglior sesto uomo dell'anno

galanda c'è .... e vederlo in post basso è fantastico ....

gaby combattente nato

de pol capitano coraggioso

howell sempre ottimo in difesa ... deve migliorare sui blocchi e i taglia fuori .... ieri il reparto lunghi ha sofferto parecchio i lunghi fisicati russi ... a parte pavel che ora è più largo che alto ... WOLKOWISKI OKULAJA & C. sono giocatori da eurolega

Magnano merita il voto migliore ha una squadra di 9 soldati .. la 1-3-1 ha funzionato bene ....

se visto gioco a campo aperto ... e si è visto gioco ragionato e schemi eseguiti bene ovviamente ancora qualcosa da oliare c'è ... si è vista la grinta della squadra ....

chicca della serata .. sul 63 a 66 per mosca ... sui tiri liberi per mosca ruben a spiegare lo schema offensivo a keys ... eseguto alla perfezione per un tiro in ritmo per carter .... ale div testimone :lol:

Questa Varese mi piace parecchio, purtroppo il limite maggiore che abbiamo è sotto canestro e si è notato contro i russi e i croati, per fortuna la maggior parte delle squadre italiane non ha centrimetri e peso sotto canestro ... non entrare ai play off con questa squadra equivarebbe ad un fallimento .... trovare un centro con più peso di howell potrebbe portarci parecchio in alto.

quest'anno la squadra c'è e come dice ale div ENTUSIASMO

Link to comment
Share on other sites

Ieri ahimè ho potuto vedere solo la finale di Busto ricavandone una buona impressione complessiva,e avvertendo anch'io però la mancanza nn solo di chili e cm ma anche di cattiveria in Howell..con un centro che randelli tutto e tutti potremmo dire la nostra in questo campionato.

Link to comment
Share on other sites

chicca della serata .. sul 63 a 66 per mosca ... sui tiri liberi per mosca ruben a spiegare lo schema offensivo a keys ... eseguto alla perfezione per un tiro in ritmo per carter .... ale div testimone :rolleyes:

Questa Varese mi piace parecchio, purtroppo il limite maggiore che abbiamo è sotto canestro e si è notato contro i russi e i croati, per fortuna la maggior parte delle squadre italiane non ha centrimetri e peso sotto canestro ... non entrare ai play off con questa squadra equivarebbe ad un fallimento .... trovare un centro con più peso di howell potrebbe portarci parecchio in alto.

quest'anno la squadra c'è e come dice ale div ENTUSIASMO

Confermo, disegno sulla lavagnetta, esecuzione perfetta, difesa aperta, bomba comoda per Keith.

Il primo tempo è scivolato via quasi con non-chalance, Varese più presente e concentrata, abbiamo preso un margine di vantaggio che non abbiamo più mollato fino alla pausa. Partita gustosa, peccato che in Italia da 4/5 anni se ne vedano sempre meno così.....

Nel secondo tempo, il Kimkhy ha forzato i ritmi in difesa ed ha attaccato con più fluidità, abbiamo sofferto ma siamo rimasti attaccati alla partita con i denti. Come contro roma, abbiamo deciso la partita negli ultimi 5 minuti, quando attacco e difesa sono andati a braccetto per una rimonta esaltante contro una squadra da Eurolega, che forse era meno determinata di roma o della stella rossa viste a busto, ma che non sembrava avesse voglia di perdere. In una delle poche cose serie che ha detto Pozzecco c'è forse la verità, i russi non sono ancora in forma campionato, ma in settimana avevano sodomizzato cantù, per cui la vittoria di ieri ha un valore abbastanza alto.

Si corre, si cerca la circolazione di palla veloce, si lascia libera inizitiva al talento di Holland e all'adrenalina di Capin, la difesa aggressiva è funzionale al contropiede, abbiamo giocatori per fare il contropiede (cosa che l'anno scorso non c'era....), la 1-3-1 migliora, può essere un'arma tattica devastante.

C'è da dire che le amnesie offensive a volte turbano anche il più ottimista dei tifosi, ma aggiungo che poi Varese sembra trovare i giusti adeguamenti tattici per rientrare in partita. Come ha detto giustamente LucaWeb, questa squadra ha una dote, che possiamo chiamare "pericolosità diffusa": non dipendiamo da un giocatore, ma ogni volta e nelle diverse situazioni, sale alla ribalta un protagonista diverso. Questa cosa mi piace un casino!

Fra una settimana sapremo se le sensazioni positive di questi ultimi 10 gg di partite che ho visto saranno confermate, per ora posso dire che la squadra c'è, abbiamo qualche lacuna, ma sembriamo competitivi.

Pubblico varesino già abbastanza in forma, se ieri era carico per una amichevole, chissà il 15 ottobre!!!

quest'anno la squadra c'è e come dice ale div ENTUSIASMO

Eh già........ Mettimi un po' di zavorra, che io son facile preda di ......... ENTUSIASMOOOOOOOOO!!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

Ieri ahimè ho potuto vedere solo la finale di Busto ricavandone una buona impressione complessiva,e avvertendo anch'io però la mancanza nn solo di chili e cm ma anche di cattiveria in Howell..con un centro che randelli tutto e tutti potremmo dire la nostra in questo campionato.

Rolando è il vero punto interrogativo di questa squadra, insieme a "Eddie Murphy" Keys.

Però il nostro play, che ogni tanto esce clamorosamente dalla partita, almeno dimostra di avere carattere.

E' altalentante, non ha molto talento, non ha molti mezzi, ma s'impegna e ci prova. Per ora sospendo il giudizio su di lui...

Howell potebbe fare molto di più ma sembra quasi che non ne abbia voglia: sui blocchi è irritante, il tagliafuori non fa neanche finta di farlo, in attacco subisce i centri fisici, come abbiamo visto sia contro i serbi che contro i russi. Credo che il mese di ottobre sarà decisivo per una sua permanenza varesina. Ho come l'impressione che se capitasse qualcosa di meglio....

In ogni caso, tra i lunghi visti in campo ieri, non è stato .... il peggiore... :rolleyes:

Pavellone Pavellone.... se non sfondi con Booker e Pozzecco in squadra...................

Link to comment
Share on other sites

In ogni caso, tra i lunghi visti in campo ieri, non è stato .... il peggiore... :rolleyes:

Pavellone Pavellone.... se non sfondi con Booker e Pozzecco in squadra...................

Il peggiore anche dopo De Pol e Fernandez, direi. Ieri ho visto anche la partita Biella-Livorno, mi ha colpito il pittoresco e istrionico Dainels ^_^, se volete divertirvi e avete due ore da buttare andate a vedere la finale 3-4° posto con il Poz . Partita senza storia: Biella aveva molti assenti. Livorno senza centro, con un ottimo Rowe che sarà l'osservato speciale di stasera.

Link to comment
Share on other sites

Rolando è il vero punto interrogativo di questa squadra, insieme a "Eddie Murphy" Keys.

Però il nostro play, che ogni tanto esce clamorosamente dalla partita, almeno dimostra di avere carattere.

E' altalentante, non ha molto talento, non ha molti mezzi, ma s'impegna e ci prova. Per ora sospendo il giudizio su di lui...

Howell potebbe fare molto di più ma sembra quasi che non ne abbia voglia: sui blocchi è irritante, il tagliafuori non fa neanche finta di farlo, in attacco subisce i centri fisici, come abbiamo visto sia contro i serbi che contro i russi. Credo che il mese di ottobre sarà decisivo per una sua permanenza varesina. Ho come l'impressione che se capitasse qualcosa di meglio....

In ogni caso, tra i lunghi visti in campo ieri, non è stato .... il peggiore... :rolleyes:

Pavellone Pavellone.... se non sfondi con Booker e Pozzecco in squadra...................

...sai potendo operare un'unica sostituzione ritengo più urgente la questione pivot; è strano però nn si capisca che sono proprio i play, che neanche a spiegarlo controllano il pallone più degli altri giocatori, a dover fare la differenza. Invece si cercano sempre giocatori complementari, infatti keys è stato preso proprio per equilibrare la squadra.

Link to comment
Share on other sites

Guest Paul The Rock

La squadra mi è piaciuta e mi ha dato l'impressione di essere migliorata dallo scorso anno. L'inizio di campionato non sarà facile ma potrà darci valide indicazioni sulla stagione che stiamo per intraprendere.

Ecco le mie impressioni sui singoli:

- Keys e Capin: abbiamo due play non eccelsi ma sicuramente intercambiabili senza avere un calo di rendimento. Più calssico Keys più "pazzo" Capin ma in generale sembra la coppia giusta per Magnano: nessuna prima donna in regia ma due validi soldatini.

- Carter: ottima impressione sul tiro dall'arco e si sbatte in difesa. Una bella differenza dall'abulico Garnett.

- Hafnar: quello dello scorso anno, un'arma in più partendo dalla panchina.

- Holland: da quanto non vedevano un giocatore che faceva tutte quelle finte e che avesse movimenti felini come quest'americano? Se trova la capacità di passare la palla qualche volta diventa un mostro, ma comunque va già bene così! In attacco è un piacere vederlo avvicinarsi a canestro.

- Galanda: rimpiazza Albano è questa da sola è già una notizia positiva anche se dovesse bucare la stagione. Alterna cose buone a qualche momento non eccelso ma sicuramente da spessore al parco lunghi.

- De Pol: Sandro si impegna e gioca con il cuore di sempre, mi da l'idea che il fiato stia iniziando a scemare...

- Howell: deve crescere e mi auguro riesca a farlo il priam possibile. Congermate le doti dello scorso anno in difesa, confermate le mancanze di movimenti in attacco e i blocchi fatti maluccio.

- Fernanadez: vedi hafnar. Lottatore.

Link to comment
Share on other sites

secondo me la differenza sta nel fatto che quest'anno abbiamo giocatori che sanno crearsi un tiro da soli (holland in primis, ma anche capin e carter) cosa che l'anno scorso nn avevamo... per essere pratici se nn viene lo schema gli ultimi 6-7 secondi palla a holland e ci pensa lui... l'anno scorso chi poteva fare ciò se nn collins quando era in forma?

Link to comment
Share on other sites

è strano però nn si capisca che sono proprio i play, che neanche a spiegarlo controllano il pallone più degli altri giocatori, a dover fare la differenza

Offensivamente parlando, senza essere due fenomeni assoluti, Keys e Capin hanno un senso: io mi preoccuperei molto di più dell'altro lato, dove Booker - ottimo ma non proprio al top della carriera - ha un po' irriso Keys con virate da minibasket e facezie simili.

Ma è così, per fare le pulci.

Sempre spulciando: sicuri che Howell stia bene? Quella fascetta azzurra sotto il ginocchio e un'energia un po' così, oltre alla vaga zoppia esibita al Vela in post partita, mi han dato l'impressione di uno lontano dal top atletico (cioè, il 90% del suo impatto).

In effetti post, basso e chili+centimetri, oltre alla difesa dei play, le castagne matte: se si sta così, transizione sempre e in difesa aiuti, come fatti ieri con il piccolo dal lato debole sono anche originali, e zona.

Edited by Dragonheart
Link to comment
Share on other sites

se si sta così, transizione sempre e in difesa aiuti, come fatti ieri con il piccolo dal lato debole sono anche originali, e zona.

Forse questo è l'aspetto tattico che segna maggiormente la differenza rispetto all'anno scorso.

Molti palloni recuperati con questo "accorgimento" e quindi molto contropiede.

Ribadisco: l'anno scorso di contropiede non se n'è visto nemmanco per sbaglio per un motivo molto semplice: chi lo conduceva e chi lo finalizzava? In queste prime amichevoli se n'è già visto di più complessivamente di tutta la stagione passata, perchè abbiamo due play che prendono la palla e se hanno spazio si lanciano dall'altra parte, Collins, prima di partire, contava tutti i compagni, panchina compresa, per vedere se c'erano ancora....

Magnano volente o nolente, control game sì o control game no... credo che non esista sulla terra alcun allenatore che preferisca vedere lo schema eseguito bene rispetto all'appoggio facile a canestro 1 vs 0........

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...