Jump to content

"Fur: un ritratto immaginario di Diane Arbus"


Recommended Posts

Ecco. L'ultimo film della Kidman. Incuriosito dalle ottime recensioni della critica e del pubblico "colto" (?) mi sono subito gettato sulla preda.

Bravo il regista con sapienti sequenze, ottima la fotografia, molto attinente ed ammaliante la colonna sonora, ma...film con un costrutto insufficiente e privo di trasmissione di emozioni, imho.

Ho trovato veramente banali diversi dialoghi, nonchè deficitaria la focalizzazione della storia. Sceneggiatura claudicante. Lentezza insostenibile. Peccato. I freaks di Todd Browning e dell'"Elephant Man" di Lynch sono stati riesumati senza l'anima che li aveva contraddistinti nelle precedenti pellicole.

P.S.: singolare...voto medio dei critici dei dizionari cinefili: 4* su 5; dei critici dei quotidiani 2,8* su 5...! Distonico, ehh...? Mio personale: 2*/5. :lol::lol:

Link to comment
Share on other sites

..film con un costrutto insufficiente e privo di trasmissione di emozioni, imho.

Premetto che non ho ancora visto il film, ma conosco bene ed apprezzo le opere fotografiche di Diane Arbus, viste tra l'altro in una grande mostra a Venezia....

una domanda, Silver, tralasciando l'aspetto cinematografico: la descrizione che emerge nel film,di questa grande artista che offrì ai freaks la possibilità di " vivere" nella loro diversità, esalta la sua grandezza ed unicità, restituendole l'indubbio valore?

Luna :lol:

Link to comment
Share on other sites

Qs. è un altro aspetto poco sviscerato dal film. Però non mi sento di muovere un appunto grave anche per qs.scelta, perchè in effetti il regista ha proprio voluto soffermarsi sui 3 mesi in cui Diane Arbus avrebbe maturato il distacco dalla Sua famiglia e dal vivere borghese per avvicinarsi ai freaks ed alla unicità&bellezza dei "diversi"...

Link to comment
Share on other sites

Qs. è un altro aspetto poco sviscerato dal film. Però non mi sento di muovere un appunto grave anche per qs.scelta, perchè in effetti il regista ha proprio voluto soffermarsi sui 3 mesi in cui Diane Arbus avrebbe maturato il distacco dalla Sua famiglia e dal vivere borghese per avvicinarsi ai freaks ed alla unicità&bellezza dei "diversi"...

Grazie per la risposta e la puntualizzazione :lol: !

Luna Argentata

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...