Jump to content

Povera Italia


Recommended Posts

4 partite di EuroLega, 4 sconfitte nette, senza possibilità alcuna di ottenere la vittoria.

Penso che sia la 1a volta da quando sia stata creata la nuova Coppa dei Campioni.

Tristezza.

Possibile final-4 sino ad oggi (se non dovessero incontrarsi in modo diretto prima del verdetto finale pre-Atene): Barca-CSKA-Pana-Oly.

Link to comment
Share on other sites

credo che questo non sarà il nostro anno per evidenti motivi.

Le quattro italiane impegnate non valgono le avversarie che hai citato e francamente non credo possano aspirare al titolo delll'eurolega. Napoli è un'esordiente assoluta, Treviso non ha più un Siskauskas che faccia la differenza, Roma manca almeno di un titolare di spessore e Bologna avrebbe bisogno di un Edney di qualche anno fa...tutte squadre dotate di organici ricchi ma incompleti, da mezza classifica a quel livello di competizione. Anzi chissà che qualcuna in virtù del doppio impegno non stecchi anche in campionato regalando qualche posto in classifica a Varese...

Link to comment
Share on other sites

03/11/2006 - 00:16

Zalgiris-Eldo: Trepagnier e Brown in coro "Se non difendi, non vinci"

Jeff Trepagnier (Eldo): "Dobbiamo giocare meglio in difesa contro squadre come questa, dobbiamo fermare i nostri avversari. Penso che abbiamo giocato bene in attacco, ma nella nostra metà campo non siamo andati bene. Lo Zalgiris ha giocato molto bene, contro questa squadra non puoi concentrarti su un solo giocatore perchè tutti possono fare canestro".

Tierre Brown (Eldo): "Abbiamo avuto problemi in difesa. Hanno giocato duro e con intelligenza per tutta la gara. Ci hanno battuti e impedito di giocare la nostra partita. Contro una squadra come questa bisogna difendere, altrimenti non vinci. Loro hanno giocato molto bene come collettivo, con sei giocatori in doppia cifra".

Link to comment
Share on other sites

03/11/2006 - 00:00

Barcellona-Benetton: il commento di David Blatt

David Blatt (All. Benetton Treviso): "Abbiamo giocato contro una delle quattro squadre più forti, che ha cambiato poco rispetto all'anno precedente ma ha aggiunto ulteriore qualità. L'inizio non troppo positivo è lontano, sono migliorati già molto e questa sera difendendo bene, hanno avuto più facilità ad eseguire trovando anche tanti tiri facili. Al contrario, la nostra è una squadra nuova, siamo in fase di ricostruzione e bisogna pazientare per tornare al livello dello scorso anno".

Link to comment
Share on other sites

01/11/2006 - 23:55

Union Olimpija-Lottomatica: le parole di Repesa, Bodiroga e Ilievski

Jasmin Repesa (All. Lottomatica): " È una disgrazia che una squadra con una panchina più lunga dell'Olimpija giochi in questa maniera. Abbiamo commesso il primo fallo dell'ultimo quarto a tre minuti dalla fine, inaccettabile. Sapevamo che loro sarebbero stati motivati, e per quello che abbiamo visto in campo hanno meritato la vittoria".

Dejan Bodiroga (Lottomatica): "Non ho molto da dire. Chiunque abbia visto la partita sa che non abbiamo giocato come avremmo dovuto, mentre loro hanno giocato meglio di come si ci potesse aspettare".

Vlado Ilievski (Lottomatica): "Abbiamo giocato come se non volessimo vincere, ed è difficile così battere il tuo avversario".

Link to comment
Share on other sites

03/11/2006 - 00:31

Fortitudo Bologna: Evtimov "Noi e i tifosi, ne usciremo insieme"

Come un innamorato deluso e colpito allo stomaco dopo l’addio della propria metà. Così il tifoso biancoblù si sente in questi giorni di nuvole nere sopra la cima dove vola, anzi, volava l’Aquila. Non è un tradimento, tuttavia un cattivo sapore amarognolo davanti all’incapacità della Fortitudo di vincere, si fa sentire sempre più forte.

Poi, come se non bastasse, la sfortuna che ora ha colpito Marco Belinelli, vittima nel match contro l’Olympiacos di una gomitata all’altezza della spalla destra che lo ha messo fuori dai giochi proprio all’esordio casalingo in Europa. Il dolore è stato ed è tuttora tanto, ma per fortuna la radiografia ha escluso complicazioni. Solo, si fa per dire, una forte contusione dorsale che lo staff medico biancoblù valuterà col passare delle ore. L’augurio, ovvio, è che il Beli possa farcela per il match di domenica contro Napoli.

In questi momenti il gruppo è chiamato a fare capannello per uscire dal tunnel «e credo che contro l’Olympiacos ci sia stata una dimostrazione di carattere», parola di Capitano. A parlare è Vasco Evtimov, 16 punti ed 8 rimbalzi in 17' contro la torre Zizic e il colosso Schortsanitis. «Eppure – prosegue – il rammarico rimane perché non siamo riusciti a conquistare la vittoria. Stiamo vivendo una situazione da cui vogliamo uscire il più presto possibile, e credo che affrontare ogni partita con la stessa intensità di mercoledì sera sia la cosa migliore».

Rammarico, è vero, ma di là c’era pur sempre una squadra candidata alla vittoria finale dell’Eurolega. «Loro puntano alla F4 e lo testimonia il budget che hanno messo sul piatto in estate. In campo, però, non vanno i soldi ma i giocatori e noi vogliamo affrontare chiunque alla pari, traendo da ogni sfida le motivazioni maggiori. Mercoledì non è bastato, ma siamo usciti dal campo a testa alta. Ora, però, dovremo trovare ulteriori motivazioni per vincere la prossima gara».

Dopo il derby mercoledì è arrivata un’altra tua grande prova in campo. «Al termine della gara leggo sempre con attenzione la statistica ma non per guardare ai miei numeri, quanto piuttosto per analizzare anche dal punto di vista statistico il rendimento di tutta la squadra oltre a quanto ha già espresso il campo. Avrei scambiato volentieri le mie cifre con due vittorie perché la cosa più importante per noi è il risultato della squadra».

Arriva l’Eldo di Piero Bucchi ed il pensiero giocoforza torna alla serie di semifinale scudetto della stagione scorsa. «E’ una squadra di prima fascia, una nostra diretta avversaria di quella alta classifica che anche noi vogliamo tornare ad occupare. Prima accennavo al fatto di avere sempre le massime motivazioni: domenica sera sarà una sfida che vale doppio e noi dovremo dimostrare più dei nostri avversari di tenere alla vittoria».

Un consiglio da Capitano ai tuoi compagni di squadra? «Rimanere uniti come stiamo facendo ora, in campo e nello spogliatoio. Soltanto così, assieme al lavoro quotidiano e mantenendo la fiducia in noi stessi, possiamo puntare al massimo ai nostri obbiettivi».

Un consiglio da Capitano ai tifosi? «Prima di tutto vorrei ringraziare tutti coloro che ci sostengono. Il loro sostegno è sempre importantissimo per noi e proprio per questo che ho sempre considerato i tifosi della Fortitudo i migliori in assoluto. A chi, invece, mercoledì ha fischiato alcuni di noi in difficoltà, chiedo di tornare a starci vicino: è insieme che si può venir fuori dai problemi e dai momenti più difficili».

Gianfranco Lelli - Jarring.it

Buona lettura........... :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

03/11/2006 - 00:23

Eurolega: zero su quattro, battute anche Napoli e Treviso

EUROLEGA, LA SECONDA GIORNATA

Girone A

Tau Ceramica Vitoria - Dynamo Mosca 77-61

V: Scola 12, Prigioni 3, Cilla ne, Rakocevic 23, Vidal ne, Planinic 12, Erdogan, Teletovic 5, Fajardo 6, Peker 2, Splitter ne, House 14.

M: Popovic 10, Ivanov, Hansen 8, Gill 2, Bykov, Monya 7, Papadopoulos 5, Trushkin ne, Domani 5, Fotsis 17, Vasilyev 7.

Climamio Bologna - Olympiacos Pireo 86-93 - foto

Commenti: Frates - Gershon

B: Edney, Mancinelli 5, Shumpert 21, Hamann 8, Cavaliero 6, Evtimov 16, Janicenoks 10, Bluthenthal 8, Ress, Thomas 2, Belinelli 10, Fultz ne.

P: Penn 8, Papamakarios, Acker 11, Zizic 11, Bouroussis ne, Harissis, Barlos, Vasilopoulos 9, Stack 2, Schortsanitis 17, Mulaomerovic 6, Domercant 29.

Rhein Energie Colonia - Efes Pilsen Istanbul 68-82

C: Nadjfeji 3, Strasser ne, Talts 2, Gortat 4, Schwethelm ne, Pleiss ne, Mallet 10, Faison 19, Mc Elroy 13, Burrell 17, Grünheid, Jones.

I: Nicholas 9, Ermis 5, Prkacin 5, Abi 3, Erden 6, Gonlum 12, Haislip 16, Hersek ne, Jenkins 6, Pacun ne, Kuqo 8, Akyol 12.

Prokom Trefl Sopot - Le Mans 69-67

S: Hukic 11, Atkins 6, Hamilton 3, Masiulis 4, Dylewicz 2, Dalmau 16, Wojcik 12, Besok 8, Slanina 6, Andersen ne, Zamojski ne, Nordgaard ne.

L: Bogavac 3, Gregory 14, Amagou, Skelin 5, Batum ne, Bokolo, Nicevic 12, Adjiwanou 2, Cel ne, Campbell 27, Wheeler 4.

Classifica: Olympiacos ed Efes Pilsen 2-0; Le Mans, Prokom, Tau e Dynamo 1-1; Climamio e Rhein Energie 0-2.

Girone B

Union Olimpija Lubiana - Lottomatica Roma 83-72

Commenti: Okorn - Milic - Repesa - Bodiroga - Ilievski

L: K. Lorbek ne, Rizvic 7, Rannikko 10, Hohler, Markoishvili 7, Milic 14, Kuzminskas 4, Cebular, D. Lorbek 15, Ozbolt 18, Pietras ne, Maraker 8.

R: Giachetti 2, Ilievski 6, Hawkins 13, Tonolli 9, Righetti 11, Bodiroga 10, Mavrokefalidis 15, Marmarinos ne, Garri, Cinciarini ne, Moïso 4, Askrabic 2.

Panathinaikos Atene - Cibona Zagabria 86-69

A: Alvertis ne, Delk 12, Papanikolaou, Becirovic 7, Batiste 15, Siskauskas 5, Hatzivrettas 13,Dikoudis 8, Diamantidis 7, Tomasevic 8, Sakota 6, Javtokas 5.

Z: Wright, Warren 14, Kus 14, Krasic 4, Andric, McCullough 6, Bader 2, Zuza 6, Rozic, Mance 12, Vrbanc 11.

Unicaja Malaga - DKV Joventut Badalona 66-68

M: P. Sanchez 10, Rodriguez 15, Vassiliadis 8, Chilinsky ne, Welsch 13, Cabezas 6, Pietrus 2, De Miguel ne, Jimenez 4, Lorbek, A. Sanchez, Santiago 8.

B: Huertas 11, Fernandez 20, Bennett 12, Vazquez 2, Barton 13, Sullivan 4, Laviña, Flis 2, Rubio ne, Gaines 2, Betts 2.

Partizan Belgrado - Maccabi Tel Aviv 103-91

B: Tepic 10, Bogdanovic 17, Kecman 4, Borovnjak 1, Tripkovic 11, Velickovic 1, Perovic 13, Pekovic 4, Djurkovic ne, Drobnjak 23, Bozic ne, Cummings 19.

T: Bynum 6, Felix 4, Sharp 9, Vujcic 11, Eliyahu 5, Arnold 18, Shason, Fanan ne, Jasaitis 27, Green ne, Buford 9, Halperin 2.

Classifica: Panathinaikos 2-0; Partizan, Joventut, Cibona, Union Olimpija, Lottomatica e Maccabi 1-1; Unicaja 0-2.

Girone C

Fenerbache Ulker Istanbul - EB Pau-Orthez 66-68

I: Mutaf Can ne, Solomon 13, Turkçan 4, Onan 8, Basak ne, Erden ne, Kutluay 19, Savas, Mrsic 4, Clark 6, Gulay ne, Kambala 12.

P: Fauthoux, Harrison 13, D'Almeida, Johnsen 9, Greer 9, Ferchaud, Miles 5, Rupert, Mahinmi 2, Bauer 8, Wright 22.

CSKA Mosca - Aris TT Bank Salonicco 83-68

M: Papaloukas 13, Kurbanov, Smodis 19, Vanterpool 8, Holden 13, Pashutin, Andersen 7, Savrasenko 8, Kashirov ne, Ponkrashov 9, Vorontsevich 3, Langdon 3.

S: Castle 7, Sigalas 6, Serapinas 6, Iliadis 14, Wilkinson 14, Fletcher 5, Massey 6, Tsaldaris, Panteliadis 2, Skordilis ne, Abdul-Rauf 8.

Zalgiris Kaunas - Eldo Napoli 83-65

Commenti: Bagatskis - Bucchi - Trepagnier - Brown

K: Ginevicius 12, Machado ne, Beard 17, Peciukas, Maciulis 6, Kalnietis 2, Jankunas 6, Silinskis ne, Penney 9, Popovic 14, Mottola 17, Stimac ne.

N: Sesay 15, Morandais 2, Larranaga, Morena 2, Malaventura ne, Spinelli 2, Cittadini 8, Brown 21, Flamini, Fevola ne, Maino ne, Trepagnier 15.

Winterthur FC Barcelona - Benetton Treviso 82-69

Commenti: Ivanovic - Blatt - Soragna

B: Basile 13, Trias 8, Marconato 4, Lakovic 13, Navarro 20, De la Fuente 3, Vazquez 2, Kakiouzis, Ukic, Kasun 19, Grimau ne.

T: Lyday 14, Zisis 12, Soragna 2, George, Mordente 2, Rullo, Santangelo, Gigli 7, Nelson 9, Goree 19, Beard 4, Cuccarolo ne.

Classifica: CSKA e Barcellona 2-0; Zalgiris, Benetton, Pau-Orthez e Aris 1-1; Fenerbahçe ed Eldo 0-2.

Link to comment
Share on other sites

Possibile final-4 sino ad oggi (se non dovessero incontrarsi in modo diretto prima del verdetto finale pre-Atene): Barca-CSKA-Pana-Oly.

Secondo me una delle due greche sta a casa.

Non fare il furbo,non mi interessa se si scontrano in modo diretto prima delle f.4, ormai hai scommesso...! :rolleyes::rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Domanda stupida, ma come mai il kimkhy non fa l'eurolega pur avendo giocato la finale scudetto? è diverso il criterio d'assegnazione in russia?

brrr che freddo :rolleyes:

sono faccina dipendente ormai...

Dal campionato russo se ne qualifica una. La Dynamo è dentro perchè, se non ricordo male, ha vinto l'Uleb cup.

Link to comment
Share on other sites

Ecco, bravo. Aggiungi ancora un paio di nomi, ed hai fatto una previsione di final-4 quasi sicura al 100%...! :yahoo[1]: Allora, per fare scommesse bisogna dare 4 nomi, e non 6/8...! Allora, i Tuoi/Vostri nomi...? Sto aspettando... :doh[1]:

Panathinaikos, Maccabi, Cska, Barcellona

Riguardo le italiane bisogna anche dire però che Roma è la prima volta che fa l'Eurolega, Napoli come sopra e probabilmente ha indovinato l'anno giusto per qualificarsi ma non lo farà molto spesso, Treviso e Bologna hanno perso pezzi importanti...

Edited by stefanoABC
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...